annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Valentino Rossi non dimentica: “Impossibile perdonare Marquez dopo Sepang 2015”

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • MAX_rr
    ha risposto
    Takanò afàlmat, me se rakumandi

    Lascia un commento:


  • Mr.Molla
    ha risposto
    Fig@ manco sapete cosa succede davanti al vostro naso, ma per VR2015 9 pagine

    Poi che intervista dimmerda, cioè va bene se tra svariati discorsi salta fuori pure questo, invece è tutta incentrata sul 2015 di cui è inutile discutere ... ognuno ha le sue idee consolidate.
    il BM è una testadicaxxo, l’ha dimostrato prima e dopo il 2015 ... se vi piace per come guida nulla da dire, ma se vi piace per come si comporta o siete come lui o siete frustrati (dal vostro capo, dalla vostra donna o dal vostro uomo)

    Fortuna che di contorno ha detto due cose interessanti:
    STONER migliore del BM
    BM ha per l’ennesima volta fatto CAMBIARE LE REGOLE
    Ma stavolta l’ha preso in Kulo ed è tutto Merito Suo !!!

    Il resto son cagate di chi oggi a causa di Valentino non festeggia con la fidanzata

    Lascia un commento:


  • MAX_rr
    ha risposto
    Originariamente inviato da mauri954 Visualizza il messaggio
    Si, infatti stava andando pure lungo da quanto si è spostato
    Sii buono fratello

    Lascia un commento:


  • MAX_rr
    ha risposto
    Originariamente inviato da andrea nadiani Visualizza il messaggio

    No, ma lascia stare la telecronaca, dove magari ci sta un po' di tifo in più per i connazionali.
    Io intendo proprio la stampa o la tv che ci ruota attorno.
    Fossi una donna o un alternativo, sposerei questo utente

    Lascia un commento:


  • andrea nadiani
    ha risposto
    Originariamente inviato da luciocabrio Visualizza il messaggio

    spetta...mi è capitato di vedere un gp in spagna quando c'era alonso (2006)....lasicamo perdere pur eli
    No, ma lascia stare la telecronaca, dove magari ci sta un po' di tifo in più per i connazionali.
    Io intendo proprio la stampa o la tv che ci ruota attorno.

    Lascia un commento:


  • luciocabrio
    ha risposto
    Originariamente inviato da andrea nadiani Visualizza il messaggio

    Eh quello è un bel problema, il giornalismo e la tv sono troppo campanilisti e spesso di parte, ma non solo nello sport, purtroppo.
    Basterebbe guardarsi un po' in giro, leggere anche testate straniere e la situazione apparirebbe subito un po' più chiara e reale.
    spetta...mi è capitato di vedere un gp in spagna quando c'era alonso (2006)....lasicamo perdere pur eli

    Lascia un commento:


  • andrea nadiani
    ha risposto
    Originariamente inviato da luciocabrio Visualizza il messaggio

    io il tifo becero e le stronzate da bar le ho sentite pure in tv,nella trasmissione che accompagna al motogp...e li è ben più grave (pure quando lucchinelli consigliò di dare una toccatina al freno di un altro pilota)
    poi concordo che in motl i l'hanno vista come bastardata.
    Valentino avrà avuto l'80% dei tifosi...giustamente tutti l'hanno sostenuto
    Eh quello è un bel problema, il giornalismo e la tv sono troppo campanilisti e spesso di parte, ma non solo nello sport, purtroppo.
    Basterebbe guardarsi un po' in giro, leggere anche testate straniere e la situazione apparirebbe subito un po' più chiara e reale.

    Lascia un commento:


  • luciocabrio
    ha risposto
    Originariamente inviato da andrea nadiani Visualizza il messaggio

    Si Lucio, lascia stare il tifo becero e le stronzate da bar. Quelle cerchiamo di lasciarle a chi si schiera con il paraocchi senza ragionare.
    Se parliamo da persone serie e con cognizione di causa, qualcosa di anomalo a Valencia c'è stato. Vuoi perché Rossi è Rossi, vuoi perché Marquez ha fatto quel che ha fatto, io questo non lo so.
    Però converrai con me che a fine gara, l'ondata di gente che ha applaudito Rossi non è stato un avvenimento normale. Non è mai successo si sia festeggiato più lo sconfitto che il vincitore del titolo.
    Mettendo insieme tutti i tasselli, mi viene da pensare che qualcosa all'interno dell'intero paddock si sia mosso.
    io il tifo becero e le stronzate da bar le ho sentite pure in tv,nella trasmissione che accompagna al motogp...e li è ben più grave (pure quando lucchinelli consigliò di dare una toccatina al freno di un altro pilota)
    poi concordo che in motl i l'hanno vista come bastardata.
    Valentino avrà avuto l'80% dei tifosi...giustamente tutti l'hanno sostenuto

    Lascia un commento:


  • Andy96
    ha risposto
    Originariamente inviato da andrea nadiani Visualizza il messaggio

    Si Lucio, lascia stare il tifo becero e le stronzate da bar. Quelle cerchiamo di lasciarle a chi si schiera con il paraocchi senza ragionare.
    Se parliamo da persone serie e con cognizione di causa, qualcosa di anomalo a Valencia c'è stato. Vuoi perché Rossi è Rossi, vuoi perché Marquez ha fatto quel che ha fatto, io questo non lo so.
    Però converrai con me che a fine gara, l'ondata di gente che ha applaudito Rossi non è stato un avvenimento normale. Non è mai successo si sia festeggiato più lo sconfitto che il vincitore del titolo.
    Mettendo insieme tutti i tasselli, mi viene da pensare che qualcosa all'interno dell'intero paddock si sia mosso.
    Rinfreschiamo la memoria.

    Lascia un commento:


  • andrea nadiani
    ha risposto
    Originariamente inviato da luciocabrio Visualizza il messaggio

    per me no. e se fai una cosa la fai per bene...(ovvero passa solo rossi,non perdi altre posizioni e tanti secondi)
    Per chi è contro valentino c'è stata sempr ela gogna pubblica.
    E chi è più attento ricorderà pure "iannescilo" (ovvero iannone doveva buttar giù marquez...e mi pare uscì pure scherzosamente in tv
    Si Lucio, lascia stare il tifo becero e le stronzate da bar. Quelle cerchiamo di lasciarle a chi si schiera con il paraocchi senza ragionare.
    Se parliamo da persone serie e con cognizione di causa, qualcosa di anomalo a Valencia c'è stato. Vuoi perché Rossi è Rossi, vuoi perché Marquez ha fatto quel che ha fatto, io questo non lo so.
    Però converrai con me che a fine gara, l'ondata di gente che ha applaudito Rossi non è stato un avvenimento normale. Non è mai successo si sia festeggiato più lo sconfitto che il vincitore del titolo.
    Mettendo insieme tutti i tasselli, mi viene da pensare che qualcosa all'interno dell'intero paddock si sia mosso.

    Lascia un commento:


  • mauri954
    ha risposto
    Originariamente inviato da luciocabrio Visualizza il messaggio

    si ma petrucci ha perso una posizione (o più) anche rispetto ad altri piloti non solo rispetto a rossi
    Si, infatti stava andando pure lungo da quanto si è spostato

    Lascia un commento:


  • luciocabrio
    ha risposto
    Originariamente inviato da andrea nadiani Visualizza il messaggio


    Gogna pubblica perché uno fa la propria gara? Su, non diciamo sciocchezze.

    Non può essere che Petrucci e Guidotti ne avessero parlato? Non può essere che Guidotti fosse dalla parte di Rossi? Non può essere che il comportamento di Marquez abbia schifato più gente di quel che pensiamo?

    Faccio solo delle ipotesi vedendo cosa è successo a fine gara, poi può essere tutto il contrario di tutto.
    per me no. e se fai una cosa la fai per bene...(ovvero passa solo rossi,non perdi altre posizioni e tanti secondi)
    Per chi è contro valentino c'è stata sempr ela gogna pubblica.
    E chi è più attento ricorderà pure "iannescilo" (ovvero iannone doveva buttar giù marquez...e mi pare uscì pure scherzosamente in tv

    Lascia un commento:


  • luciocabrio
    ha risposto
    Originariamente inviato da mauri954 Visualizza il messaggio

    Si, dopo pochi giri sarebbe arrivato comunque quarto indipendentemente da Petrucci e qualcun altro, infatti un gesto così plateale non era necessario e non mi è piaciuto
    si ma petrucci ha perso una posizione (o più) anche rispetto ad altri piloti non solo rispetto a rossi

    Lascia un commento:


  • JB hsm
    ha risposto
    Originariamente inviato da andrea nadiani Visualizza il messaggio


    Gogna pubblica perché uno fa la propria gara? Su, non diciamo sciocchezze.

    Non può essere che Petrucci e Guidotti ne avessero parlato? Non può essere che Guidotti fosse dalla parte di Rossi? Non può essere che il comportamento di Marquez abbia schifato più gente di quel che pensiamo?

    Faccio solo delle ipotesi vedendo cosa è successo a fine gara, poi può essere tutto il contrario di tutto.
    Poi uno si va a vedere i cronologici e vedi che il giro in cui Petrucci agevola il sorpasso di Rossi, ha girato 6 decimi più lento del giro prima licenziamento immediato ah alla fine della gara petrucci aveva comunque un gap dal pilota che lo precedeva di 4 secondi, a voglia sarebbe cambiato tutto se non lo avesse fatto passare, si si

    Lascia un commento:


  • andrea nadiani
    ha risposto
    Originariamente inviato da luciocabrio Visualizza il messaggio

    ripeto...c'è rispetto e timore e per petrucci forse amicizia.
    Immagina qualcuno avesse ostacolato\impedito la rimonta....= gogna pubblica
    Ti viene difficile immaginare guidotti?
    Gestisce la pro loco del paese o un team mondiale? in che posizione era petrucci?guarda quanto tempo ha perso. Mica era un compagno di team o marca eh!
    Poi quando c'è da far pasare il dovi "quasi per contratto" invece si fa resistenza e si innesca un duello all'ultimo sangue (vedere ques'anno in francia dove petrucci correva in moto2)

    Gogna pubblica perché uno fa la propria gara? Su, non diciamo sciocchezze.

    Non può essere che Petrucci e Guidotti ne avessero parlato? Non può essere che Guidotti fosse dalla parte di Rossi? Non può essere che il comportamento di Marquez abbia schifato più gente di quel che pensiamo?

    Faccio solo delle ipotesi vedendo cosa è successo a fine gara, poi può essere tutto il contrario di tutto.

    Lascia un commento:

X
Sto operando...
X