Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

Qualifiche Sachsenring

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #1

    Qualifiche Sachsenring

    Chi fa la pole?

  • Font Size
    #2
    Bagnaia al comando a metà Q2

    Comment


    • Font Size
      #3
      Bagnaia da paura

      Comment


      • Font Size
        #4
        ANCORA BAGNAIA! 1’19″931, sta martellando con grande solidità! Vuole la pole a tutti i costi!

        Comment


        • Font Size
          #5
          Bagnaia vs Quartararo

          Comment


          • Font Size
            #6
            Bagnaia ok, ma Quartararo conferma sempre di più di essere una spanna sopra, la ducati è superiore a yamaha, soprattutto in qualifica, e lui è lì.

            Che bella lotta sarebbe stata quella tra questo Quartararo e Marquez.

            Comment


            • Font Size
              #7
              FINISCE QUI! E’ POLE-POSITION PER BAGNAIA! 2° Quartararo a 0.076, Zarco chiude la prima fila a 0.099!

              Comment


              • Font Size
                #8
                Pole-position n.9 in carriera per Bagnaia in MotoGP. Domani si profila un grande duello con Quartararo: l’italiano ed il francese hanno mostrato il passo migliore nel corso delle FP4.

                Comment


                • Font Size
                  #9
                  4° a 0.189 Aleix Espargarò, ottimo 5° Fabio Di Giannantonio. Seguono Miller, Marini, Martin, Vinales, Nakagami, Bezzecchi e Mir.
                  Last edited by MAX_rr; 18-06-22, 17:13.

                  Comment


                  • Font Size
                    #10
                    Ricordiamo che Enea Bastianini, eliminato nel corso della Q1, partirà 17°.

                    Comment


                    • Font Size
                      #11
                      Pensavo che Yamaha sarebbe andata bene in questa pista con rettilinei praticamente inesistenti invece è pure peggio del solito, tolto il campione.
                      bezzecchi ha guidato in modo spettacolare e emozionante
                      Last edited by Fafnir; 18-06-22, 15:27.

                      Comment


                      • Font Size
                        #12
                        GRIGLIA DI PARTENZA GP GERMANIA 2022 MOTOGP


                        1 63 Francesco BAGNAIA ITA Ducati Lenovo Team DUCATI 1’32.845 11 18 1.237 0.204 306.8
                        2 20 Fabio QUARTARARO FRA Monster Energy Yamaha MotoGP YAMAHA 1’31.608 16 18 307.6
                        3 5 Johann ZARCO FRA Pramac Racing DUCATI 1’31.893 20 22 0.285 0.255 308.5
                        4 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing APRILIA 1’32.008 17 18 0.400 0.043 309.4
                        5 49 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Gresini Racing MotoGP DUCATI 1’32.418 15 18 0.810 0.074 303.3
                        6 43 Jack MILLER AUS Ducati Lenovo Team DUCATI 1’31.965 21 22 0.357 0.044 307.6
                        7 10 Luca MARINI ITA Mooney VR46 Racing Team DUCATI 1’33.223 15 20 1.615 0.209 305.0
                        8 89 Jorge MARTIN SPA Pramac Racing DUCATI 1’31.904 16 20 0.296 0.011 308.5
                        9 12 Maverick VIÑALES SPA Aprilia Racing APRILIA 1’32.344 17 19 0.736 0.030 307.6
                        10 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU HONDA 1’32.314 17 20 0.706 0.011 306.8
                        11 72 Marco BEZZECCHI ITA Mooney VR46 Racing Team DUCATI 1’32.471 19 20 0.863 0.053 308.5
                        12 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI 1’32.641 16 19 1.033 0.013 308.5
                        13 44 Pol ESPARGARO SPA Repsol Honda Team HONDA 1’32.628 17 18 1.020 0.002 309.4
                        14 88 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Factory Racing KTM 1’32.049 21 22 0.441 0.032 309.4
                        15 33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM 1’32.017 17 19 0.409 0.009 309.4
                        16 73 Alex MARQUEZ SPA LCR Honda CASTROL HONDA 1’32.554 19 22 0.946 0.083 307.6
                        17 23 Enea BASTIANINI ITA Gresini Racing MotoGP DUCATI 1’31.921 14 14 0.313 0.017 311.2
                        18 6 Stefan BRADL GER Repsol Honda Team HONDA 1’32.847 7 18 1.239 0.002 308.5
                        19 4 Andrea DOVIZIOSO ITA WithU Yamaha RNF MotoGP Tea YAMAHA 1’32.303 19 21 0.695 0.197 305.9
                        20 21 Franco MORBIDELLI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP YAMAHA 1’31.638 17 18 0.030 0.030 304.2
                        21 87 Remy GARDNER AUS Tech3 KTM Factory Racing KTM 1’32.626 20 20 1.018 0.069 304.2
                        22 25 Raul FERNANDEZ SPA Tech3 KTM Factory Racing KTM 1’32.557 17 19 0.949 0.003 305.9
                        23 40 Darryn BINDER RSA WithU Yamaha RNF MotoGP Tea YAMAHA 1’33.014 17 19 1.406 0.167 306.8
                        Last edited by MAX_rr; 18-06-22, 15:45.

                        Comment


                        • Font Size
                          #13
                          Sta strana tosse del Francese... speriam bene

                          Comment


                          • Font Size
                            #14
                            Diggia da quando l'ho offeso nel topic pompatore ha iniziato a carburare.
                            A saperlo l'avrei fatto prima

                            Comment


                            • Font Size
                              #15
                              CRONACA DELLA QUALIFICHE

                              Le qualifiche del Gran Premio di Germania di MotoGP sono cominciate con un ritardo di 25 minuti a causa di un blackout nel paddock. Già, incredibile a dirsi, ma si è riproposto esattamente il medesimo inconveniente capitato nella giornata di sabato dello scorso anno! Al di là di questa curiosa situazione degna de “Il giorno della Marmotta”, a ridosso dell’inizio delle qualifiche arriva il forfait di Alex Rins, che rinuncia al resto del weekend a causa dei postumi dell’infortunio al polso patito al Montmelò. Troppo dolore per il catalano.

                              Q1 – Fabio Di Giannantonio prenota subito uno dei due pass in palio per la fase decisiva. Il romano conferma quindi di avere un ottimo rapporto con il Sachsenring, dove ha sempre fatto bene. La lotta per il secondo “biglietto di ingresso” premia Marco Bezzecchi, che riesce ad avere la meglio su Pol Espargarò per soli 4 millesimi! Niente da fare per Enea Bastianini, in affanno sin dalla prima sessione di prove libere. Il ventiquattrenne riminese partirà addirittura dalla sesta fila (17°), poco davanti ad Andrea Dovizioso e Franco Morbidelli, rispettivamente 19° e 20°.

                              Q2 – Il primo time attack è un monologo Ducati, con Francesco Bagnaia in pole provvisoria davanti a Jack Miller e Jorge Martin. L’impressione, però, è che ci sia ancora spazio per migliorarsi. I tempi, infatti, sono tutti superiori alla barriera dell’1’20”, abbattuta invece nell’arco delle prove libere. Pecco riesce ad effettuare un tentativo extra, durante il quale lima il proprio tempo a 1’19”931, che è quello buono per la pole position. Al suo fianco partirà però un altrettanto straordinario Fabio Quartararo, capace di issarsi a soli 76 millesimi dal piemontese. Prima fila completata dal poleman 2021, Johann Zarco. In seconda fila avremo invece Aleix Espargarò, l’eccellente Fabio Di Giannantonio e Jack Miller.

                              Comment

                              X
                              Working...
                              X