Announcement

Collapse
No announcement yet.

Interessante discussione tecnica

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #31
    Originally posted by Hotslider View Post
    Effetto moto. Dinamica e tecnica della motocicletta - Cocco Gaetano - Nada - Libro - Libreria Universitaria - 9788879113434


    voi dispensate perle e :gaen: :gaen: :gaen:

    io faccio molto di più vi consiglio un testo mooooolto interessante in mio possesso ormai da un decennio......

    :gaen:

    Bellissimo testo, molto chiaro e comprensibile. Lo ho letto quando ancora ero giovine e correvo...il mio meccanico lo ha rivoluto indietro minacciandomi con la dinamometrica
    Dopo il TT....tutto il resto è noia!

    Comment


    • #32
      Originally posted by dannygarbin View Post
      Bellissimo testo, molto chiaro e comprensibile. Lo ho letto quando ancora ero giovine e correvo...il mio meccanico lo ha rivoluto indietro minacciandomi con la dinamometrica

      lo capisco, è veramente chiaro e ben fatto........

      poi spiega che con la moto per girare a destra bisogna sterzare a sinistra e viceserva....

      oh non è mica così scontato !!!




      io me ne sono accorto da solo dopo 10 anni di moto scendendo il passo di via maggio

      RSV4.......la cosa migliore che possa accadere ad un motociclista ! Meglio la carne dell'osso.....

      Comment


      • #33
        Originally posted by dannygarbin View Post
        Quando ce vò ce vò!!
        quotone, sono cose "leggermente" diverse, appena appena proprio.....

        Se chi scrive di tecnica non sa la differenza tra avanzamento, avancorsa e interasse, ri ri apposto siamo!! ri-ri....
        A me è parso un articolo abbastanza raffazzonato e poco chiaro, dice alcune cose che ad un occhio attento erano abbastanza ovvie, ma non spiega granché...
        Beh, e' chiaro, "vista l'utenza del blog" forse l'autore non era interessato a realizzare un articolo prettamente tecnico, ma a dare almeno una vaga idea, di cosa avviene tecnicamente tra una tipologia di guida da un pilota all'altro o tra una moto e l'altra.

        Comment


        • #34
          Originally posted by Hotslider View Post
          lo capisco, è veramente chiaro e ben fatto........

          poi spiega che con la moto per girare a destra bisogna sterzare a sinistra e viceserva....

          oh non è mica così scontato !!!




          io me ne sono accorto da solo dopo 10 anni di moto scendendo il passo di via maggio

          Si, ma solo in via maggio si guida così:gaen:




















          Comment


          • #35
            Ragazzi,
            è un articolo, non un trattato!

            Altrimenti vi iscrivete ad un liceo o istituto tecnico
            poi andate all'Università per frequentare ing. meccanica
            Poi vi iscrivete al Dottorato di ricerca in ingegneria della motocicletta a Padova con il prof. Cossalter.

            Ovvio che non è "pienamente spiegato il fenomeno", ma c'è gente in giro che ancora pensa che la Ducati non va perchè <è più pesante delle altre motoGP> (non sto scherzando...! )

            Comment


            • #36
              Originally posted by Hotslider View Post
              lo capisco, è veramente chiaro e ben fatto........

              poi spiega che con la moto per girare a destra bisogna sterzare a sinistra e viceserva....

              oh non è mica così scontato !!!




              io me ne sono accorto da solo dopo 10 anni di moto scendendo il passo di via maggio

              AH, le magie del giroscopio!!!! hahahaha!!!
              Dopo il TT....tutto il resto è noia!

              Comment


              • #37
                allora sono io fuori strada e non ho capito niente.......

                sempre a cercare su di ogni cosa che è scritta per giustificare...... rossi... bo!!!!

                a mè sembra un articolo tecnico spiegato il più semplice possibile sulle moto, poi fa un pargone evidentissimo di modi di guidare per far capire quantè ampia la forbice per regolare una motogp....

                è ovvio che una moto di base fatta bene e più facile che si adatti a più piloti
                una fatta male la riuscira ha sfruttare un determinato pilota....

                quindi matlei in questo caso non serve accanirsi
                SE SEI INCERTO TIENI APERTO

                Comment


                • #38
                  Originally posted by MiKiFF View Post
                  Chissà com'è non mi sorprende che questo post abbia zero risposte.
                  Dai, che poi le risposte sono arrivate. E che risposte...
                  Il mare è fatto di gocce. Una in più o in meno non fa differenza...

                  Comment


                  • #39
                    Originally posted by flaga View Post
                    Si, ma solo in via maggio si guida così:gaen:




















                    ovviamente

                    :gaen:

                    ma sai che ci ho vinto pure una scommessa contro un ing..........elettronico, ma ing.......

                    :1:


                    eh ma son soddisfazioni
                    RSV4.......la cosa migliore che possa accadere ad un motociclista ! Meglio la carne dell'osso.....

                    Comment


                    • #40
                      comunque rimanendo it il fatto che non possa frenare come gli altri per la differenza di temperatura della gomma anteriore derivata da geometrie differenti mi sembra una stronzata........
                      poi che geometrie differenti portino ad avere assetti in frenata differenti è un'ovvietà nemmeno da scrivere.......ma la temperatura differente ? in frenata ? dove il limite per tutti crt e moto stradali addirittura è il ribaltamento..........
                      RSV4.......la cosa migliore che possa accadere ad un motociclista ! Meglio la carne dell'osso.....

                      Comment

                      Working...
                      X