Announcement

Collapse
No announcement yet.

Pedrosa “Le ali Ducati creano turbolenza”

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Pedrosa “Le ali Ducati creano turbolenza”

    Le ali montante sulla Ducati Desmosedici creano turbolenza, ero dietro e a 340 km/h l’avantreno della mia Honda ha perso contatto con la pista”.

    E’ la pesante accusa che Dani Pedrosa ha reso pubblica al termine della FP3 del GP del Qatar a Losail. Le appendici Desmosedici, ben più vistose di quelle utilizzate anche in questa gara sulla Honda RC213V del pilota spagnolo, sono da tempo nel mirino degli avversari e già più volte si è parlato di introdurre una regolamentazione che eviti il proliferare dei “baffi”. Ma finora si era parlato solo di vantaggi tecnici, non di rischi per la sicurezza.

    A questo punto la prospettiva cambia. E il fatto che l’accusa provenga da un pilota Honda, la marca che bene o male quasi sempre orienta le svolte regolamenti, lascia ritenere che d’ora in poi le ali Ducati avranno vita difficile…

    Fonte "La Gazza"
    Every journey begins always with the 1st step...

    ...chi ha le palle va in moto, chi non le ha le insegue giocando a pallone

  • #2
    ah ecco...come ho appena scritto in altro topic, ne hanno parlato nel dettaglio i telecronisti inglesi ieri durante la gara. Pare che verranno vietate a breve...

    Comment


    • #3
      Secondo me dovrebbero abolirle sono orrende e altrimenti si finisce come in F1 dove si vedevano una marea di ali ovunque.

      Comment


      • #4
        Quindi meglio stare davanti

        Comment


        • #5
          Mi sembra abbastanza improbabile un'interferenza aerodinamica che porti a far sollevare l'avantreno di una moto che ne segue un'altra. Al contrario vedo più probabile che Honda, non essendosi interessata granché alla definizione di un'aerodinamica dotata di dispositivi atti ad aumentare la deportanza, faccia pressioni per rendere le appendici sviluppate dagli altri costruttori meno "simpatiche" alla federazione...

          Comment


          • #6
            Oddio a 350 all'ora.... tante cose son possibili.

            Comment


            • #7
              C'è anche da sottolineare che Pedrosa pesa come un bambino di 10 anni e forse l'effetto su di lui è un po' esacerbato...vieteranno alle Ducati di stargli davanti 😀
              Quello che abbiamo qui è un fallimento della comunicazione

              Comment


              • #8
                Originally posted by mito22 View Post
                Oddio a 350 all'ora.... tante cose son possibili.
                Oddio tutto può essere... dico solo che è molto molto difficile che 4 profili di quella estensione, con quell'angolo e montati in posizione così avanzata possano causare un effetto così macroscopico ad un corpo con aerodinamica semplice che segue a qualche metro a 250 come a 350 all'ora.
                Fosse la Honda dotata a suo volta di ali si potrebbe pensare che i profili dell'inseguitore perdano efficienza in quanto investiti da un flusso più disturbato ma non mi sembra questo il caso.
                Last edited by Luca990; 21-03-16, 10:09.

                Comment


                • #9
                  Originally posted by Luca990 View Post
                  Oddio tutto può essere... dico solo che è molto molto difficile che 2 profili di quella estensione, con quell'angolo e montati in posizione così avanzata possano causare un effetto così macroscopico ad un corpo con aerodinamica semplice che segue a qualche metro a 250 come a 350 all'ora.

                  Fosse la Honda dotata a suo volta di ali si potrebbe pensare che i profili dell'inseguitore perdano efficienza in quanto investiti da un flusso più disturbato ma non mi sembra questo il caso.

                  Sarà ma credo che nelle altre categorie le abbiano gia messe al bando...ma forse dico fesserie...sto andando a memoria riguardo a un commento di Sanchini durante la gara di ieri
                  Quello che abbiamo qui è un fallimento della comunicazione

                  Comment


                  • #10
                    Mah guarda secondo me l'obiezione sulla sicurezza ci può stare... Però perché in caso di carenata una moto con una lama di carbonio sulla fiancata fa più male di una senza.


                    Sent from my iPhone using Tapatalk

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by piùpeloxtutti View Post
                      Sarà ma credo che nelle altre categorie le abbiano gia messe al bando...ma forse dico fesserie...sto andando a memoria riguardo a un commento di Sanchini durante la gara di ieri

                      sì sì in moto3 e moto2 sono vietate

                      Comment


                      • #12
                        Beh oltretutto mi sa che in moto3 e moto2 se ne farebbero ben poco di appendici atte a limitare l'impennata oltre i 250 all'ora... Come dire che sulle formula 1 hanno vietato il gancio traino...


                        Sent from my iPhone using Tapatalk

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by Luca990 View Post
                          Beh oltretutto mi sa che in moto3 e moto2 se ne farebbero ben poco di appendici atte a limitare l'impennata oltre i 250 all'ora... Come dire che sulle formula 1 hanno vietato il gancio traino...


                          Sent from my iPhone using Tapatalk
                          In realtà ho sentito che in moto 3 qualcuno ha provato a fare qualcosa ma per evitare il proliferare delle appendici, le hanno subito vietate..
                          "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by Alaska View Post
                            sì sì in moto3 e moto2 sono vietate
                            Esatto, o almeno è la stessa cosa che ho sentito ieri anch'io
                            Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande.
                            Ho risposto “felice”.
                            Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
                            (John Lennon)

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by Luca990 View Post
                              Oddio tutto può essere... dico solo che è molto molto difficile che 4 profili di quella estensione, con quell'angolo e montati in posizione così avanzata possano causare un effetto così macroscopico ad un corpo con aerodinamica semplice che segue a qualche metro a 250 come a 350 all'ora.
                              Fosse la Honda dotata a suo volta di ali si potrebbe pensare che i profili dell'inseguitore perdano efficienza in quanto investiti da un flusso più disturbato ma non mi sembra questo il caso.
                              Io credo che il buon Camomillo abbia bevuto qualcosa di strano prima della gara.
                              Riuscire a distinguere la mini turbolenza delle alette rispetto allo sconquasso aerodinamico che crea il complesso moto-pilota (peraltro dotato della stessa aerodinamica di un fienile) lanciati a 350 km/h, fa pensare molto male rispetto alle sostanze che assume il piccoletto prima della gara.
                              Non è questo il luogo dove trattare in modo approfondito ll'aerodinamica di un veicolo a due ruote con una superficie frontale decisamente imbarazzante come quella di una motogp, però posso assicurarvi che il flusso turbolento delle elette anteriori viene completamente "distrutto" dalla parte ginocchio-gamba del pilota che per quanto ranicchiato in carenatura "sporca" pesantemente i filetti fluidi che poi formano la scia vorticosa turbolenta posteriore, ed è questa che avendo ancora molta energia cinetica influisce in modo deciso sulla stabilità, se la moto che insegue non è nella zona più vicina alla ruota posteriore di quella la precede.
                              Per questo a livello tecnico le affermazioni del Pedro sono semplicemente ridicole...
                              Poi che le alette non piacciano esteticamente o che la Honda usi il proprio potere per imporre divieti che possano fare risparmiare soldi da buttare nella ricerca aerodinamica col rischio di non essere immediatamente all'avanguardia, almeno per un pò, può anche essere.
                              Cionondimeno dopo il contingentamento e sviluppo dei motori, il fornitore unico di pneumatici, la selva di regoline e regolette inutili, se la massima espressione del motociclismo da competizione annullerà anche la ricerca aerodinamica sarà chiaro e conclamato che la MotoGP è solo un inutile circo e come tale dovrà essere considerata.
                              Last edited by rocketman; 21-03-16, 11:59.

                              Comment

                              Working...
                              X