Announcement

Collapse
No announcement yet.

Incidente Davies Melandri

Collapse
X
Collapse
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Incidente Davies Melandri

    La direzione gara ha, per me giustamente, deciso di sanzionare Melandri che nella prossima gara partirà 6 posizioni indietro. Voi come la vedete? Per me entrata assurda come quella di Rea su Lowes ma nulla di gravissimo.

    https://www.youtube.com/watch?v=wugRWJANROk

  • #2
    Si , concordo , entrata troppo arrembante per la posizione , non si giocava il podio, non era l'ultimo giro, "keep calm"
    «La differenza tra le persone sta solo nel loro avere maggiore o minore accesso alla conoscenza» (Lev Tolstoj)

    Comment


    • #3
      Ha fatto una cazzata, eccessiva la punizione sopratutto perché non immediata, era meglio togliergli subito 5 punti.

      "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

      Comment


      • #4
        La punizione è stata troppo leggera, a Rea hanno dato ben due penalità con una partenza in ultima fila, a Melandri solo sei posizioni da scontare per di più in Superpole race.
        Due pesi due misure...

        Da moto.it:

        Dopo aver rivisto l’incidente, a nostro parere il tentativo di sorpasso di Melandri è stato per lo meno avventato. Il fatto che lui disponga di una moto meno potente rispetto alle Ducati non lo autorizza a tentare sorpassi pericolosi per sé e per gli altri. La nostra sensazione è che Davies sia arrivato leggermente largo in quella curva, ma senza lasciare lo spazio per un sorpasso. Marco ha visto uno spiraglio e ci si è gettato senza pensare troppo alle conseguenze, proprio come ha fatto ieri Jonathan Rea in gara1 ed in effetti entrambi sono stati penalizzati. Ma a questo punto, come diceva quel tale, “la domanda sorge spontanea”: se Rea ieri non fosse stato penalizzato, oggi la Commissione avrebbe comunque penalizzato Melandri?
        se sei incerto... usa il navigatore!!!

        Comment


        • #5
          Boh, più che lungo mi pareva la linea interpretativa di Davies. E comunque al di là di come ha preso la curva Davies, Melandri veniva da dietro e ha fatto un'entrata senza senso e soprattutto inutile, visto che erano i primi giri. In più, se non ricordo male, Chaz era venuto su da dietro, l'aveva superato ed aveva un ritmo migliore. A Melandri non passa mai per la testa che magari se ci si attacca può portarlo su vicino i primi? Idem nell'altra gara con Razgatlioglu.

          La cosa che mi ha fatto più incazzare è Temporali. Cercava ogni scusa possibile immaginabile per far passare Melandri incolpevole, quando anche l'altro telecronista provava timidamente ad incolparlo.

          Comment


          • #6
            Concordo. Il sorpasso duro ci può stare ma chi viene superato non deve essere eccessivamente penalizzato o finire in terra.

            temporali poteva essere più obiettivo, capisco l'amicizia e i diversi punti di vista ma, cazzarola, é arrivato a dire che Davies aveva lasciato un corridoio e Melandri si si era infilato... Certo...

            Comment


            • #7
              davies ha detto che melandri farebbe bene a mettere pure le lenti sugli occhiali (visto che si era presentato con occhiali senza lenti per questo gp)
              La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

              AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


              https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

              Basta un click

              Comment


              • #8

                Comment


                • #9
                  Comunque sono GARE! Secondo me non sarebbe stato da penalizzare, Davis era fuori linea e ci ha provato! è una gara, ci sta!
                  Lo spettacolo in SBK è pari a zero, avanti di questo passo sarà sempre peggio!

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by paul-r View Post
                    Comunque sono GARE! Secondo me non sarebbe stato da penalizzare, Davis era fuori linea e ci ha provato! è una gara, ci sta!
                    Lo spettacolo in SBK è pari a zero, avanti di questo passo sarà sempre peggio!
                    Riguarda bene, Davies fa esattamente la traiettoria di chi lo precede.
                    Giustificare la manovra di Melandri in nome dello spettacolo non mi pare giusto.

                    Si è appena partiti, si è fatto appena 2 giri, che senso ha fare un'entrata kamikaze come quella?
                    Sono d'accordo con te quando dici che sono incidenti di gara, ma non per questo non devono essere penalizzati.

                    Comment


                    • #11
                      Non vuole correre con un po'di pioggia però si lancia a vita persa in sorpassi inutili

                      Comment


                      • #12
                        Originally posted by 1098... View Post
                        La punizione è stata troppo leggera, a Rea hanno dato ben due penalità con una partenza in ultima fila, a Melandri solo sei posizioni da scontare per di più in Superpole race.
                        Due pesi due misure...

                        Da moto.it:

                        Dopo aver rivisto l’incidente, a nostro parere il tentativo di sorpasso di Melandri è stato per lo meno avventato. Il fatto che lui disponga di una moto meno potente rispetto alle Ducati non lo autorizza a tentare sorpassi pericolosi per sé e per gli altri. La nostra sensazione è che Davies sia arrivato leggermente largo in quella curva, ma senza lasciare lo spazio per un sorpasso. Marco ha visto uno spiraglio e ci si è gettato senza pensare troppo alle conseguenze, proprio come ha fatto ieri Jonathan Rea in gara1 ed in effetti entrambi sono stati penalizzati. Ma a questo punto, come diceva quel tale, “la domanda sorge spontanea”: se Rea ieri non fosse stato penalizzato, oggi la Commissione avrebbe comunque penalizzato Melandri?
                        E' anche diverso l'esito, uno ha fatto una manovra improbabile che poteva andare male solo all'altro ed infatti Lowes è caduto, Melandri ha fatto un errore di interpretazione della linea di Davies ed era una manovra pericolosa anche per se stesso infatti sono caduti entrambi, anzi, è caduto prima lui...

                        Last edited by MiKiFF; 10-06-19, 11:52.
                        "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

                        Comment


                        • #13
                          per come la vedo io questo incidente era evitabile da Davies, certo Melandri è entrato un po' duro, però era molto stretto sul cordolo e non ha allargato, ha fatto la sua traiettoria... si sono viste entrate decisamente peggiori.
                          Davies non può non averlo visto, ha cercato di non chiudere ma forse troppo tardi.
                          rivedendo il filmato più volte si nota che Melandri poteva anche non cadere visto il contatto decisamente lieve, è stata sfortuna.

                          non si può paragonare con quanto accaduto tra Rea e Lowes, devo dire che Rea ha proprio perso la bussola, non poteva sopportare di fare 4° ed è entrato come un demente, finendo inevitabilmente per buttare fuori Lowes, che per una volta aveva fatto una bella gara e sarebbe andato a podio.
                          Lupino - il guru delle arrabbiate

                          A volte essere se stessi è controproducente, bisogna mascherarsi di quell'ipocrisia che aleggia nel mondo superficiale della massa.
                          Lupino 05/06/08

                          Il livello di autogradimento di una persona è inversamente proporzionale alla voglia di sbattersi per migliorare.
                          Lupino 27/05/09

                          Una vita senza orgasmi è come andare in moto senza impennare.
                          PonteHRC 26/11/09

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by Lupino View Post
                            per come la vedo io questo incidente era evitabile da Davies, certo Melandri è entrato un po' duro, però era molto stretto sul cordolo e non ha allargato, ha fatto la sua traiettoria... si sono viste entrate decisamente peggiori.
                            Davies non può non averlo visto, ha cercato di non chiudere ma forse troppo tardi.
                            rivedendo il filmato più volte si nota che Melandri poteva anche non cadere visto il contatto decisamente lieve, è stata sfortuna.

                            non si può paragonare con quanto accaduto tra Rea e Lowes, devo dire che Rea ha proprio perso la bussola, non poteva sopportare di fare 4° ed è entrato come un demente, finendo inevitabilmente per buttare fuori Lowes, che per una volta aveva fatto una bella gara e sarebbe andato a podio.
                            Secondo me Davies, che ha fatto la stessa identica traiettoria di quello davanti, era già in accelerazione.
                            Non era evitabile, è entrato dentro senza possibilità di uscirne Melandri, perché avrebbe dovuto allargare la traiettoria mentre Davies era già in chiusura, non è che ha cercato di chiudere, doveva passare li fin da come l'aveva impostata.
                            Tra l'altro era lui davanti, una entrata del ***** più che entrata dura.
                            Le entrate dure sono altre e sono di prepotenza e al limite del regolamento.
                            Questa è stato solo un voler buttare la ruota dentro sperando che Davies facesse spazio.
                            Last edited by Fafnir; 10-06-19, 13:41.

                            Comment


                            • #15
                              secondo me non era da sanzionare Melandri incidente di gara ben diverso da quello di rea

                              Comment

                              Working...
                              X