Announcement

Collapse
No announcement yet.

Gobert in gravi condizioni

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Originally posted by olivier View Post

    Intanto tu la chiami sregolatezza e io invece lo chiamo delinquente. Per me che va ad aggredire e rapinare prima un anziano e poi una Signora è un delinquente non uno sregolato.
    In questo caso la notizia raccontata dal fratello Aaron dice che prima ha avuto un diverbio in un ristorante con una persona che lui ha steso a cazzotti e poi questo con altri 2 sono andati a prenderlo a casa e lo hanno massacrato. Ora, sicuramente anche questi 3 sono dei delinquenti ma conoscendo il passato di Gobert non mi meraviglierebbe se anche lui avesse una buona parte di colpa.
    Dal mio punto di vista 3 delinquenti hanno aggredito un delinquente.
    I miei auguri vanno ad altri che scelgono di vivere diversamente la loro vita.
    Sono in buona sostanza d'accordo ma non sarei così severo. Purtroppo nonostante le belle carte in mano capita che nella vita qualcosa vada storto e che non si sia in grado per mancanza di fortuna, forza, talento o volontà di raddrizzarla. Ha bruciato la sua vita e le sue immense possibilità come succede ad altri sportivi o ad altri "fortunati" che si ritrovano in cattive acque. Nonostante ciò, pur non essendo giustificabile la condotta della sua intera esistenza, un augurio di guarigione se non altro per umana compassione e per l'efferatezza dell'aggressione lo merita.
    Last edited by Luca990; 26-06-19, 20:03.

    Comment


    • #17
      che tristezza......del bel tacer non fu mai scritto
      sigpicNo signor agente, non stavo correndo è che la moto romba:gaen:

      Comment


      • #18
        Originally posted by Luca990 View Post

        Sono in buona sostanza d'accordo ma non sarei così severo. Purtroppo nonostante le belle carte in mano capita che nella vita qualcosa vada storto e che non si sia in grado per mancanza di fortuna, forza, talento o volontà di raddrizzarla. Ha bruciato la sua vita e le sue immense possibilità come succede ad altri sportivi o ad altri "fortunati" che si ritrovano in cattive acque. Nonostante ciò, pur non essendo giustificabile la condotta della sua intera esistenza, un augurio di guarigione se non altro per umana compassione e per l'efferatezza dell'aggressione lo merita.
        Si ma nel suo caso non è che qualcosa è andato storto. La sua è stata una precisa scelta. Non ti droghi e diventi alcolizzato per caso e men che meno diventi rapinatore dei più deboli per caso. Trovo vergognoso che un ragazzone sano e fortunato decida di sperperare enormi ricchezze in droga e alcol e poi vada a rovinare la vita ai più deboli e indifesi.
        Anche se in moto era velocissimo e spettacolare non cambio idea riguardo all'uomo meschino.

        Comment


        • #19
          Del ragazzone che correva era rimasto ben poco.
          Dubito avesse ancora qualche neurone intatto.
          Cmq in bocca al lupo per la guarigione

          Comment


          • #20
            Se ricordo bene ai tempi del mondiale 500, quando era in Suzuki con risultati deludenti, ai tecnici Suzuki che gli chiedevano cosa gli sarebbe servito per andare più forte lui rispose: Una Gabbia nel box con dentro una bella gnocca! Poi gli hanno fatto il test antidoping.

            Comment


            • #21
              Ero follemente innamorato di Go Show, uno spettacolo quando era in giornata.
              Purtroppo è anche il più grosso spreco di talento che io ricordi.
              Probabilmente avesse avuto qualcuno accanto che sapesse tenerlo a bada, sarebbe diventato davvero un Campione.

              Comment


              • #22
                Originally posted by andrea nadiani View Post
                Ero follemente innamorato di Go Show, uno spettacolo quando era in giornata.
                Purtroppo è anche il più grosso spreco di talento che io ricordi.
                Probabilmente avesse avuto qualcuno accanto che sapesse tenerlo a bada, sarebbe diventato davvero un Campione.
                le persone che hanno bisogno di qualcuno per tenersi a bada per me valgono molto poco
                La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                Basta un click

                Comment


                • #23
                  Originally posted by olivier View Post
                  Non auguro il male a nessuno, però se doveva proprio capitare a qualcuno meglio a lui che ad altri.
                  Ragazzo nato fortunato , nell'ambiente giusto e dotato di grande talento. Cosa ha deciso di fare da pilota professionista? Far girare i coglioni a tutti quelli che lavoravano con lui. Appena ottenuta una Suzuki 500 ufficiale ha pensato bene fosse meglio dedicarsi a droga, alcol ecc ecc piuttosto che impegnarsi sulla moto, al punto tale che fu la stessa Suzuki a richiedere il controllo antidoping che ovviamente risultò positivo.
                  Nel giro di pochi anni ha distrutto la sua carriera di pilota.
                  Ha continuato a abusare di droghe varie per finire da eroinomane rinchiuso in un ospedale psichiatrico. Tornato libero ha pensato fosse bello rapinare vecchietti e donne per poi finire in carcere.
                  Adesso è stato aggredito da un ubriaco e mi chiedo: lui sarà stato sano e lucido?
                  Quando nasci hai in mano un mazzo di carte che comprende salute, fortuna, talento, benessere economico ecc ecc. Lui aveva un mazzo bellissimo e ha scelto di giocarsi la vita nel modo peggiore possibile. Caxxi suoi! Basta che non rompe i coglioni al prossimo.
                  Il mio augurio va a persone che hanno avuto una vita sfortunata non per loro scelta ma a causa di un destino bastardo, sicuramente non a Gobert.
                  Pienamente d'accordo, e come lui ce ne sono stati altri, da Gianpaolo Marchetti, Garriga, il meno famoso pilota lughese Marino Neri e via dicendo.
                  Gobert era eroinomane, con una fedina penale lunga un chilometro: non ha fatto nulla per gestire il proprio, immenso, talento.
                  Ora, dispiace sempre se è in fin di vita, ma meglio lui che tanti altri.

                  Comment

                  Working...
                  X