annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Kawasaki da pensione?

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da gluca Visualizza il messaggio

    E' l'accelerazione il punto mooolto debole della Yamaha, cosa che invece riesce bene alla Kawasaki.

    Mi sono riguardato le velocit? massime registrate nelle gare del 2020 e non mi pare che i dati supportino la tua tesi (potenza massima equivalente); la Kawasaki pi? veloce ? davanti alla Yamaha pi? veloce nella maggior parte delle gare con differenze che vanno da un 1 km/h ad oltre 5 km/h.

    Interessante notare che la Kawasaki pi? veloce ? quasi sempre quella di Lowes; che Rea prediliga una rapportatura un filo pi? corta per avere pi? accelerazione?
    Ecco le vel max rilevate (in gara) nei 5 round finora disputati:

    PHILLIP ISLAND
    Gara-1
    Kawasaki (Lowes) 322.4
    Yamaha (Razga) 317.6
    SP-Race
    Kawasaki (Lowes) 329.3
    Yamaha (Razga) 325.3
    Gara-2
    Kawasaki (Lowes) 329.3
    Yamaha (Razga) 325.3

    JEREZ
    Gara-1
    Kawasaki (Lowes) 277.2
    Yamaha (Gerloff) 275.1
    SP-Race
    Kawasaki (Lowes) 282.9
    Yamaha (Caricasulo) 280.7
    Gara-2
    Kawasaki (Lowes) 281.4
    Yamaha (Razga) 277.9

    PORTIMAO
    Gara-1
    Kawasaki (Rea) 311.4
    Yamaha (Razga) 317.8
    SP-Race
    Kawasaki (Rea) 307.8
    Yamaha (Razga) 312.3
    Gara-2
    Kawasaki (Rea) 302.7
    Yamaha (Razga) 305.2

    ARAGON
    Gara-1
    Kawasaki (Lowes) 316.7
    Yamaha (Razga) 318.6
    SP-Race
    Kawasaki (Lowes) 320.5
    Yamaha (Razga) 319.5
    Gara-2
    Kawasaki (Lowes) 320.5
    Yamaha (Caricasulo) 317.6

    TERUEL
    Gara-1
    Kawasaki (Lowes) 317.6
    Yamaha (vd Mark) 315.8
    SP-Race
    Kawasaki (Lowes) 321.4
    Yamaha (Razga) 318.6
    Gara-2
    Kawasaki (Lowes) 315.8
    Yamaha (vd Mark) 315.8

    A parte Phillip Island, dove il vantaggio per Kawasaki ? stato di 4-5 km/h, nel resto delle piste le vel max sono state quasi sempre sovrapponibili, con, anzi, casi come Portimao Gara-1, in cui la Yamaha ha avuto 6.4 km/h di vantaggio.
    La scia, quando le differenze sono di 2-3 km/h, gioca poi un ruolo importante.
    Ci sta che, come dici tu, Rea prediliga una rapportatura un filo pi? corta per contrastare lo strapotere di motore di Ducati ed Honda, ma anche che, per via della sua guida pi? rotonda rispetto a Lowes, che stacchi un filo prima del compagno di squadra, ma abbia una maggiore velocit? di percorrenza.

    Commenta


    • Originariamente inviato da fabiotrb Visualizza il messaggio
      Per il prossimo anno il motore nuovo per kawa ? certo o no? Comunque scandaloso che, se dovesse vincere anche sto mondiale, Rea non sia praticamente stato caga.to di struscio dalla motogp. Praticamente una leggenda ormai
      Di certo non c'? nulla, ma la logica suggerisce che Rea, per aver firmato a vita con Kawasaki, debba aver ricevuto adeguate garanzie di competitivit? per i prossimi anni, cosa che con la attuale Ninja non possono dargli. Di qui il pensiero, anche in virt? di quello che aveva detto Yoda-san l'anno scorso, che in autunno arriver? non un nuovo motore, ma una moto completamente nuova, anche per ragioni di mercato (la attuale ? un progetto arrivato nelle concessionarie nel 2011).

      Commenta


      • adesso a me povero profano mi avete scombussolato la mente.
        qualche tempo f? ero convinto,ascoltando un p? chi scrive qu? e ne capisce pi? di me,che kawasaki avrebbe dovuto sfornare una moto nuova,pi? estrema e possibilmente con il v4 (cosa che era stata detta impossibile vista la tradizione della casa) per essere alla pari con ducati.
        a un certo punto si ? cominciato a vedere che la honda ha tirato fuori un motore 4L che sembra averne di pi? del v4 panigale!
        a questo punto da tifoso kawa superignorante mi chiedevo se lascelta giusta non sarebbe quella di sfornare un motore tipo 4L honda e piazzarlo sul pacchetto gi? esistente zxr che non sembra aver raggiunto limiti di sviluppo ciclisticamente dato che ? ancora la pi? rapida ed equilibrata tra le curve.
        molti qu? dicono il contrario ma io ho paura che con un progetto tutto nuovo difficilmente,moooooolto difficilmente potr? essere competitiva e vincente come ora al suo debutto.....
        sbaglio?

        Commenta


        • Dico la mia, per quel che pu? valere.

          S?, ci sarebbe il rischio. Ma dubito che vorranno correrlo.
          Se decideranno un upgrade, lo faranno sulla base della vecchia ZX, peraltro ancora vincente. D'altronde questa moto gi? correva con un motore da 15.200 rpm.
          Per cui, sempre imho, rimarr? un 4L, magari con alesaggio maggiorato, che possa "girare alto" in ottica regolamento.
          Adeguamenti elettronici e magari aerodinamici. Nessun stravolgimento.
          Poi bisogner? vedere se solo per la RR o per tutta la gamma 10R.

          Comunque, congetture.

          Commenta


          • Originariamente inviato da ilverdone Visualizza il messaggio
            adesso a me povero profano mi avete scombussolato la mente.
            qualche tempo f? ero convinto,ascoltando un p? chi scrive qu? e ne capisce pi? di me,che kawasaki avrebbe dovuto sfornare una moto nuova,pi? estrema e possibilmente con il v4 (cosa che era stata detta impossibile vista la tradizione della casa) per essere alla pari con ducati.
            a un certo punto si ? cominciato a vedere che la honda ha tirato fuori un motore 4L che sembra averne di pi? del v4 panigale!
            a questo punto da tifoso kawa superignorante mi chiedevo se lascelta giusta non sarebbe quella di sfornare un motore tipo 4L honda e piazzarlo sul pacchetto gi? esistente zxr che non sembra aver raggiunto limiti di sviluppo ciclisticamente dato che ? ancora la pi? rapida ed equilibrata tra le curve.
            molti qu? dicono il contrario ma io ho paura che con un progetto tutto nuovo difficilmente,moooooolto difficilmente potr? essere competitiva e vincente come ora al suo debutto.....
            sbaglio?
            piazzi unmotorone su una moto gi? equilibrata= rischi un disastro
            La Desmosedici ? una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma ? una sua prerogativa perch? se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

            AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


            https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

            Basta un click

            Commenta


            • Originariamente inviato da ilverdone Visualizza il messaggio
              adesso a me povero profano mi avete scombussolato la mente.
              qualche tempo f? ero convinto,ascoltando un p? chi scrive qu? e ne capisce pi? di me,che kawasaki avrebbe dovuto sfornare una moto nuova,pi? estrema e possibilmente con il v4 (cosa che era stata detta impossibile vista la tradizione della casa) per essere alla pari con ducati.
              a un certo punto si ? cominciato a vedere che la honda ha tirato fuori un motore 4L che sembra averne di pi? del v4 panigale!
              a questo punto da tifoso kawa superignorante mi chiedevo se lascelta giusta non sarebbe quella di sfornare un motore tipo 4L honda e piazzarlo sul pacchetto gi? esistente zxr che non sembra aver raggiunto limiti di sviluppo ciclisticamente dato che ? ancora la pi? rapida ed equilibrata tra le curve.
              molti qu? dicono il contrario ma io ho paura che con un progetto tutto nuovo difficilmente,moooooolto difficilmente potr? essere competitiva e vincente come ora al suo debutto.....
              sbaglio?
              Prendere un motore e piazzarlo su una moto che non ? stata progettata per ospitarlo lo si pu? fare solo con i LEGO.

              Commenta


              • Originariamente inviato da Paolo Grandi Visualizza il messaggio
                Dico la mia, per quel che pu? valere.

                S?, ci sarebbe il rischio. Ma dubito che vorranno correrlo.
                Se decideranno un upgrade, lo faranno sulla base della vecchia ZX, peraltro ancora vincente. D'altronde questa moto gi? correva con un motore da 15.200 rpm.
                Per cui, sempre imho, rimarr? un 4L, magari con alesaggio maggiorato, che possa "girare alto" in ottica regolamento.
                Adeguamenti elettronici e magari aerodinamici. Nessun stravolgimento.
                Poi bisogner? vedere se solo per la RR o per tutta la gamma 10R.

                Comunque, congetture.
                Per lo zero che vale ci? che penso io Paolo, credo che occorra, sempre restando in ambito congetture come giustamente hai ricordato, partire da alcuni presupposti.
                La base di partenza deve essere necessariamente la stradale omologata (che poi sia stata progettata in chiave racing e poi stradalizzata ? un'altra storia), ergo il motore dovr? essere Euro 5. In tutta onest? non so se l'attuale unit? che equipaggia la ZX-10RR possa rientrare in quei parametri (che poi in SBK lo stravolgano ?, anche qui, un altro discorso). Da qui la considerazione (che peraltro tu hai gi? fatto) sul come il motore nuovo dovr? necessariamente essere pi? superquadro dell'attuale e, dovendo fare qualcosa del genere, a quel punto meglio puntare subito agli 81 mm di alesaggio, che un domani pi? o meno prossimo potrebbero servire per un rientro in GP (al momento totalmente escluso). Tirare fuori potenza dai propulsori non ? mai stato un problema, per gli uomini Kawasaki. Piuttosto, stante la non eccelsa schiena dell'attuale motore, ci potrebbe essere il variatore di fase, eventuale frutto della stretta collaborazione tecnica che lega la casa di Akashi a Suzuki, che ha gi? implementato il sistema sulla GSX-R L7.
                Dato per assodato questo, servir? una nuova elettronica, allineata alla migliore concorrenza (e qui si torna a parlare di modello stradale). Il resto, display TFT ed altri dettagli minori, vengono da s? e non hanno sostanziale peso nella definizione di un progetto che, per forza di cosse, deve essere stato deliberato non pi? tardi di fine 2018 (probabilmente anche qualcosa prima, conoscendo la mentalit? giapponese).
                Penso che in tutto questo mare magnum di novit?, quello che rester? pi? fedele al modello attuale sar? il telaio, con le sue quote, che si sta rivelando un alleato formidabile per rendere la Ninja di oggi una moto ancora molto valida ed in grado di fare pi? che bene su ogni pista.

                As usual, sempre congetture.

                Commenta


                • cmq siamo a settembre, ok che non ci saranno i saloni per via del covid19, ma a breve dovremmo avere qualche comunicato ufficiale da parte di Kawasaki no?

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Pinzo? Visualizza il messaggio
                    cmq siamo a settembre, ok che non ci saranno i saloni per via del covid19, ma a breve dovremmo avere qualche comunicato ufficiale da parte di Kawasaki no?
                    Fino a novembre non credo uscir? nulla. Poi, per forza di cose, entro fine anno le case dovranno presentare le fiche di omologazione per le moto che correranno nel 2021 e, a quel punto, si sapr?.

                    Commenta


                    • Aspettano che Rea va per i 60 quando decider? di ritirarsi poi si ritireranno anche loro, si ritirano proprio dal mondo delle moto dopo aver disintegrato tutti i record...!
                      La notte non dura mai abbastanza..........

                      FOTO CIV 2014 VALLELUNGA
                      http://www.daidegasforum.com/forum/f...round-3-a.html

                      Commenta


                      • Su moto.it ho letto che la nuova zx10r potrebbe essere presentata il 23 novembre.

                        Chiss? se davvero sar? ci? che desidera Rea.... O solo un altro aggiornamento.

                        Commenta


                        • secondo me,per quello che vale la mia opinione,cio? zero ,con un aggiornamento al motore che sia al livello di honda attuale,non mi sorprenderebbe se per il 2021 sia ancora favorita per il mondiale!

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Gianluca Salina Visualizza il messaggio


                            stretta collaborazione tecnica che lega la casa di Akashi a Suzuki,

                            Interessante questa faccenda che non conoscevo, dove potrei trovare ulteriori informazioni in merito?

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da xAllex Visualizza il messaggio
                              Su moto.it ho letto che la nuova zx10r potrebbe essere presentata il 23 novembre.

                              Chiss? se davvero sar? ci? che desidera Rea.... O solo un altro aggiornamento.
                              se fosse solo un aggiornamento non credo attenderebbero cos? tanto per presentarla, penso sia la volta buona che ci presentano finalmente un nuovo progetto....da qui un po' di attesa che non guasta, tanto pi? che non ci sono saloni per presentare i nuovi modelli....

                              Commenta


                              • Alla luce delle ultime notizie sui nuovi regolamenti, congelati ma solo fino al 2021, non so quanta voglia abbia Kawasaki di tirare fuori ora un nuovo modello.
                                Se nel 2022 apriranno a cilindrate over 1000, sarebbe un altro contropiede.
                                Quindi, mi aspetto di pi? una operazione tipo BMW M.
                                Una via di mezzo dunque sulla base della attuale (RR), magari con le appendici aerodinamiche tipo la KRT LE ed un motore che giri alto per poter "aggirare" le limitazioni regolamentari, oltre a qualche alleggerimento.

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X