Announcement

Collapse
No announcement yet.

Honda HRC torna nell’Endurance: nel 2018 farà la 8 Ore di Suzuka

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Honda HRC torna nell’Endurance: nel 2018 farà la 8 Ore di Suzuka

    Era dal 2008 che una Honda HRC non partecipava ad una 8 Ore Suzuka. A 10 anni di distanza, nell'edizione 2018 tornerà ad esserci in gara una CBR 1000 RR SP2 con i colori del reparto corse ufficiale. In sella Takahashi ed un secondo pilota al momento non noto. E' un preludio al ritorno ufficiale in WSBK?

    Honda HRC torna nell’Endurance: nel 2018 farà la 8 Ore di Suzuka




  • #2
    Bella notizia, mi fa piacere che almeno in Giappone abbiano deciso di impegnarsi però la vedo un poco utopistica l'idea di "darci dentro" pure nel mondiale sbk,sicuro che dopo la 8h se qualche cosa buona potrà passare sulla sbk lo faranno ma non penso molto più.

    Per come la vedo io i loro obiettivi restano la MotoGp e la 8h Suzuka.
    Il mio cane è bravo a derapare,
    io a scodinzolare
    ....

    Posso resistere a tutto tranne le moto e daidegas!!!
    .....

    Invece io sono talmente abituato a pagare per far sesso
    Che prima di farmi una sega metto 10€ sul comodino

    (Anonimo della Brianza )

    __________________

    Comment


    • #3
      MotoGP e Suzuka sono un bottino sontuoso. La moto è veramente bella.

      Comment


      • #4
        Alla 8 ore di Suzuka quest'anno le molte Honda con motori e supporto HRC hanno preso paga, vediamo se nel 2018 cambia qualcosa.

        https://sport.sky.it/motori/2017/07/...mondiale-.html
        "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

        Comment


        • #5
          Originally posted by MiKiFF View Post
          Alla 8 ore di Suzuka quest'anno le molte Honda con motori e supporto HRC hanno preso paga, vediamo se nel 2018 cambia qualcosa.

          https://sport.sky.it/motori/2017/07/...mondiale-.html
          Se non sbaglio, l'unica SP2 supportata da HRC presente a Suzuka quest'anno era quella dell'Honda Endurance Racing. Le altre erano le vecchie SP, quella di FCC TSR in testa (anch'essa supportata da HRC peraltro), squadra che con quella moto ci ha corso fino al Bol d'Or compreso, per poi passare alla nuova moto da Le Mans del prossimo anno. La differenza tra la moto di Takahashi e quelle di HER, FCC TSR & c. è che la prima dovrebbe essere gestita direttamente da un team interno, mentre le altre sono team privati con supporto ufficiale. La differenza in questo caso può sembrare sottile, ma c'è.

          Comment


          • #6
            In realtà non era proprio cosi: Hrc ha supportato i team Haarc Pro, e Tsr (che solo a Suzuka ha corso con la nuova versione) poi ha fornito i propulsori a Team Asia, Team Sakurai e Moriwaki. Honda Endurance Racing è stata supportata da Honda Europa e di Hrc non avevano niente.
            Ho visto la gara e in telecronaca hanno spiegato la cosa
            "Non basta avere una moto per essere un motociclista"

            Comment


            • #7
              Originally posted by MiKiFF View Post
              Alla 8 ore di Suzuka quest'anno le molte Honda con motori e supporto HRC hanno preso paga, vediamo se nel 2018 cambia qualcosa.

              https://sport.sky.it/motori/2017/07/...mondiale-.html
              E' vero hanno preso paga,(che da Yamaha Factory Racing ci puo anche stare) ma fino a che quel tordello di Nakagami non si è steso erano molto molto vicini. La caduta ha danneggiato la moto creando anche altri problemi.
              "Non basta avere una moto per essere un motociclista"

              Comment

              Working...
              X