annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Vespisti ne abbiamo?

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Vespisti ne abbiamo?

    Come da titolo, quanti vespisti abbiamo?
    Ovviamente solo vespa 2t.

  • #2
    Pieno vedo....

    Commenta


    • #3
      Io io, presente ​​​​​​

      Vespa 50 special di seconda mano e ancora adesso in garage... Anche se sono ormai diversi anni che non la metto in moto. Purtroppo....
      È stata la compagna di avventure mia e prima di mio fratello, ha all'attivo un esagerazione di km ed a ricordarle tutte ha un sacco di storie da raccontare....

      Commenta


      • #4
        Mi spiace per coloro che trovo tra i passi di montagna , con queste antenate ad olio, perchè li mando sempre a quel paese .

        Li dovrebbero obbligare ad un limite annuo di km, altro che le lunghe scorribande soffocanti, che si incontrano per strada.

        Per quanto interessanti storicamente , dovrebbero sottostare a norme d' uso severe e spero , giungano presto.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Gabe75 Visualizza il messaggio
          Io io, presente ​​​​​​

          Vespa 50 special di seconda mano e ancora adesso in garage... Anche se sono ormai diversi anni che non la metto in moto. Purtroppo....
          È stata la compagna di avventure mia e prima di mio fratello, ha all'attivo un esagerazione di km ed a ricordarle tutte ha un sacco di storie da raccontare....
          Raccontacene qualcuna

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da birillomx Visualizza il messaggio
            Mi spiace per coloro che trovo tra i passi di montagna , con queste antenate ad olio, perchè li mando sempre a quel paese .

            Li dovrebbero obbligare ad un limite annuo di km, altro che le lunghe scorribande soffocanti, che si incontrano per strada.

            Per quanto interessanti storicamente , dovrebbero sottostare a norme d' uso severe e spero , giungano presto.
            Eh, li dipende.... tutti hanno il diritto di uscire, rispettando gli altri però.
            Ovviamente per par condicio si parla anche di moto che sfrecciano a velocità da ritiro di patente sulle strade normali, e parlo da possessore di superduke r.
            Se uno ha un ape 50 mica è colpa sua, anzi, è l'unico in regola con i limiti di velocità...

            Commenta


            • #7
              No, il mio intervento parte da un assunto diverso (non c'entra nulla la questione limiti velocità).

              Al comune mortale, che usa l' auto per andare al lavoro , gli viene dato l' obbligo di tenerla ferma, se non è "euro vattelappesca", perché inquinante e pericolosa per l' ambiente.

              A queste due ruote con le ali sotto ai piedi, invece, viene concessa la libera circolazione.

              Ma dove cazz....vanno con queste ruote da 10, su e giu' per monti , che quando passano in comitiva, o li superi o cambi strada , perché l' aria diventa irrespirabile ?

              Ma ci vuole così tanto, ad usare un pizzico di buon senso, per capire che sono ruote da tenere ferme quanto piu' possibile ; mezzi vetusti, obsoleti e fortemente dannosi per l' ambiente e per noi tutti, che circoliamo con mezzi a norma .

              L' epoca della vespa 2t è passata.

              Belle da ferme, un danno per tutti quando si muovono, altro che reminiscenza dei bei tempi passati.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Skualo Visualizza il messaggio
                Come da titolo, quanti vespisti abbiamo?
                Ovviamente solo vespa 2t.
                Non sono mie, ma le condivido con mio padre ce ne sono 4: una 50et3, 125 primavera , 125 px e 150vb1 del '58
                Le odio da guidare, sono una roba disgustosa..fosse per me le venderei tutte..ma mi piace la passione che c'è dietro questo marchio storico e son contento che si tenga viva.
                ​​​​​

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da birillomx Visualizza il messaggio
                  No, il mio intervento parte da un assunto diverso (non c'entra nulla la questione limiti velocità).

                  Al comune mortale, che usa l' auto per andare al lavoro , gli viene dato l' obbligo di tenerla ferma, se non è "euro vattelappesca", perché inquinante e pericolosa per l' ambiente.


                  Ma ci vuole così tanto, ad usare un pizzico di buon senso, per capire che sono ruote da tenere ferme quanto piu' possibile ; mezzi vetusti, obsoleti e fortemente dannosi per l' ambiente e per noi tutti, che circoliamo con mezzi a norma .

                  L' epoca della vespa 2t è passata.

                  Belle da ferme, un danno per tutti quando si muovono, altro che reminiscenza dei bei tempi passati.
                  Come ammazzare la storia in un unico post .

                  Devi sempre valutare il numero di mezzi circolanti, quante vespe vedi in giro?? E quante volte girano? Tutti i giorni?
                  Il 99,9% viene usata al weekend e non sono sicuramente queste la causa dello scioglimento dell'Artico

                  Quante persone vedi circolare con mezzi sfatiscenti, che cadono a pezzi? Tutti i giorni, e una marea di persone che hanno disponibilità economica per cambiare auto girano comunque con le uno,panda ecc...perché tanto, finché va cosa la cambio a fare...dicono..

                  Commenta


                  • #10
                    Le polveri sono calcolate in base ad un lt di combustibile, considerando il fatto che le vespe fanno circa 40 km/lt... per quanto possano inquinare, prima di queste, dovrebbero vietare tutti i mezzi che, seppur euro 25, fanno 10 km/lt.
                    Punto.

                    Poi si può parlare di qualunque altra cosa, se piacciono o meno, se sono accrocchi o meno, ruote piccole od altro, etc etc etc...

                    P.S. Non sono talebano e ci tengo all'ambiente ma bisogna scrivere con cognizione.

                    Commenta


                    • #11
                      Io ho appena venduto una special...ho cmq un px125 e in uso un gt200... Ma è storia recente...
                      Spero di trovare con la mia gt200 birillomx tra le curve di montagna che sul misto stretto me lo mangio a colazione....... PS...100 allora max
                      .

                      Commenta


                      • #12
                        Io ho una primavera et3 ed un 50 special che devo portare a fare il collaudo, ho perso i documenti.
                        Tanto poi la metterò in casa , con il 50 oggi è veramente pericoloso andare in giro....

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da birillomx Visualizza il messaggio
                          No, il mio intervento parte da un assunto diverso (non c'entra nulla la questione limiti velocità).

                          Al comune mortale, che usa l' auto per andare al lavoro , gli viene dato l' obbligo di tenerla ferma, se non è "euro vattelappesca", perché inquinante e pericolosa per l' ambiente.

                          A queste due ruote con le ali sotto ai piedi, invece, viene concessa la libera circolazione.

                          Ma dove cazz....vanno con queste ruote da 10, su e giu' per monti , che quando passano in comitiva, o li superi o cambi strada , perché l' aria diventa irrespirabile ?

                          Ma ci vuole così tanto, ad usare un pizzico di buon senso, per capire che sono ruote da tenere ferme quanto piu' possibile ; mezzi vetusti, obsoleti e fortemente dannosi per l' ambiente e per noi tutti, che circoliamo con mezzi a norma .

                          L' epoca della vespa 2t è passata.

                          Belle da ferme, un danno per tutti quando si muovono, altro che reminiscenza dei bei tempi passati.
                          qualcuno ti ha dato paga con un PX per caso? altrimenti non capisco tutto questo tuo odio.

                          P.S. mio padre fa i raduni in vespa e il raduno che facevano a Firenze non lo possono più fare perchè i 2 tempi euro 0 non possono circolare in città, quindi non rompono le scatole solo alle auto vai tranquillo...
                          Ultima modifica di Desmo16; 17-11-20, 08:29.

                          Commenta


                          • #14
                            Ci feci dai 14 ai 18 anni e la trasformai in ogni modo possibile immaginabile, ora ha su il 110..un compromesso giusto secondo me..poi la rimisi almeno esteticamente tutta originale
                            A 18 anni ci arrivai fino in Svizzera facendo lo Stelvio.. uno spettacolo, mi salutavano tutti

                            Vespa 50 special faro quadro.. ce l'ho ancora in garage non l'accendo da almeno 10 anni però..
                            "La moto non ? solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perch? ? una cosa troppo bella per non avere un'anima."

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da birillomx Visualizza il messaggio
                              Mi spiace per coloro che trovo tra i passi di montagna , con queste antenate ad olio, perchè li mando sempre a quel paese .

                              Li dovrebbero obbligare ad un limite annuo di km, altro che le lunghe scorribande soffocanti, che si incontrano per strada.

                              Per quanto interessanti storicamente , dovrebbero sottostare a norme d' uso severe e spero , giungano presto.
                              Sei senza cuore!!
                              "La moto non ? solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perch? ? una cosa troppo bella per non avere un'anima."

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X