Announcement

Collapse
No announcement yet.

sport production 125

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    ma se uno vorrebbe correre che deve fare??? ho ha un botto d soldi ho ha conoscenze o nulla.. che roba!!

    Comment


    • #17
      Si fa la licenza prepara la moto prende un furgone un pò di ferri e si iscrive alle gare che vuole fare...certo se uno si affida ad un team sarà sempre più competitivo (anche solo perchè è più riposato perchè deve solo guidare) ma anche parecchio più povero
      Tre ruote è piacere solido

      Stefano Grassotti

      www.osteopatiabrescia.it


      www.sidecaritalia.it
      http://www.freefilehosting.net/show/MzIzMzE=
      http://img504.imageshack.us/my.php?i...il2008sli6.jpg

      Comment


      • #18
        Originally posted by baldas
        ma se uno vorrebbe correre che deve fare??? ho ha un botto d soldi ho ha conoscenze o nulla.. che roba!!
        bè...hai scoperto l'acqua calda
        a parte scherzi..è verissimo quello che hai detto..per entrare bisogna conoscere gente giusta che serve per darti una"spinta"..e naturalmente tanti soldi..oltre che determinazione
        ma comunque ti dirò una cosa (parere personalissimo..)..non credere che nei trofei tipo il motoestate o la temporada..o anche la coppa italia sia pieno di manici esagerati..! si certo il livello non è per principianti..anzi direi che è altino,ma quello che quello che penso..è che nella gran massa ci son anche moltissimi figli di papà..con un botto di soldi che arrivano con moto stra-preparatissime......ma poi non è che ci sia gran sostanza....non sò se hai inteso bene...............OVVIAMENTE non faccio di tutti un fascio d'erba..

        se cè il manico..sta tranquillo che prima o poi ce la fai a metterti in mostra..anche con un catenaccio di moto..nei trofei...
        ...correndo a fari spenti nella notte...


        Comment


        • #19
          Originally posted by koby54
          bè...hai scoperto l'acqua calda
          a parte scherzi..è verissimo quello che hai detto..per entrare bisogna conoscere gente giusta che serve per darti una"spinta"..e naturalmente tanti soldi..oltre che determinazione
          ma comunque ti dirò una cosa (parere personalissimo..)..non credere che nei trofei tipo il motoestate o la temporada..o anche la coppa italia sia pieno di manici esagerati..! si certo il livello non è per principianti..anzi direi che è altino,ma quello che quello che penso..è che nella gran massa ci son anche moltissimi figli di papà..con un botto di soldi che arrivano con moto stra-preparatissime......ma poi non è che ci sia gran sostanza....non sò se hai inteso bene...............OVVIAMENTE non faccio di tutti un fascio d'erba..

          se cè il manico..sta tranquillo che prima o poi ce la fai a metterti in mostra..anche con un catenaccio di moto..nei trofei...
          infatti.. cmq appena comincia la stagione vedo di fare qualcosa magari che nn richieda tr denaro (è sarà difficile!)! ......consigli?? grazie

          Comment


          • #20
            che trofeo pensi di fare??..dipende molto da cosa pensi di fare..cioè se intendi divertirti o iniziar subito a far cose serie..

            io sono in una sitauzione molto simile direi...tra pò,un trofeo(penso la temporada)un paio di garette ci scappano sicuramente l'anno prox :P

            io ti consiglierei di provar a fare solo qualche gare..così vedi come ti trovi e quali sono i tuoi limiti...insomma pensa a divertirti!
            tutto un trofeo è lungo e impengativo(poi dipende quale..tipo la temporada son 4gare ke si svolgono tt al santamonica)pekkè devi girar mezza italia..varano,magione,vallelunga,mugello..ecc ecc

            prova un Rehm magari..!
            ...correndo a fari spenti nella notte...


            Comment


            • #21
              Originally posted by koby54
              che trofeo pensi di fare??..dipende molto da cosa pensi di fare..cioè se intendi divertirti o iniziar subito a far cose serie..

              io sono in una sitauzione molto simile direi...tra pò,un trofeo(penso la temporada)un paio di garette ci scappano sicuramente l'anno prox :P

              io ti consiglierei di provar a fare solo qualche gare..così vedi come ti trovi e quali sono i tuoi limiti...insomma pensa a divertirti!
              tutto un trofeo è lungo e impengativo(poi dipende quale..tipo la temporada son 4gare ke si svolgono tt al santamonica)pekkè devi girar mezza italia..varano,magione,vallelunga,mugello..ecc ecc

              prova un Rehm magari..!
              nn so neanche io.. il fatto è che sarebbe un po' il mio sogno correre ma prob hai ragione prima d decidere seriam cosa fare è meglio fare un paio d garette x scoprire un po' il mio livello rispetto agli altri.. cmq questi trofei in che periodo comincierebbero?? marzo tipo??

              Comment


              • #22
                prova a far un occhiata nella sezione "pista" o "campionati italiani"...trovi tutto se cerchi bene!

                cmq si..verso marzo,anche un pò prima!
                Last edited by koby54; 23-11-05, 20:45.
                ...correndo a fari spenti nella notte...


                Comment


                • #23
                  Originally posted by koby54
                  prova a far un occhiata nella sezione "pista" o "campionati italiani"...trovi tutto se cerchi bene!

                  cmq si..verso marzo,anche un pò prima!

                  grazie tr gentile!!

                  Comment


                  • #24
                    l'iscrizione per il motoestate e coppa italia son 150 euro e ti da diritto solo alle qualifiche e alla gara (se ti qualifichi) altrimenti per le salite son 52 euro e hai diritto alle quattro prove. Per la mototemporada son 150 + altri 30 euro di non so che. I turni liberi variano da pista a pista a varano li paghi 24 euro 10 minuti al mugello paghi 50 euro 20 minuti. A misano mi pare 45 ma non vorrei dire na cagata. Le gomme... se usi un 125 con due treni la fai la prima stagione un treno per prove e qualifiche e l'altro per la gara e magari a metà stagione usi il treno della gara anche per le qualifiche. Correndo stile scappato di casa spendi circa 500 euro a week end. Correndo per un team ne spendi 1500 e hai una moto che cammina (poi dipende)

                    Comment


                    • #25
                      Originally posted by Banglit
                      l'iscrizione per il motoestate e coppa italia son 150 euro e ti da diritto solo alle qualifiche e alla gara (se ti qualifichi) altrimenti per le salite son 52 euro e hai diritto alle quattro prove. Per la mototemporada son 150 + altri 30 euro di non so che. I turni liberi variano da pista a pista a varano li paghi 24 euro 10 minuti al mugello paghi 50 euro 20 minuti. A misano mi pare 45 ma non vorrei dire na cagata. Le gomme... se usi un 125 con due treni la fai la prima stagione un treno per prove e qualifiche e l'altro per la gara e magari a metà stagione usi il treno della gara anche per le qualifiche. Correndo stile scappato di casa spendi circa 500 euro a week end. Correndo per un team ne spendi 1500 e hai una moto che cammina (poi dipende)
                      ma x il motoestate e la coppa italia hai dei siti dove si possono trovare info e magari i vari moduli x l'iscrizione?? da quante gare sono composti questi trofei??

                      Comment


                      • #26
                        Originally posted by nicoss
                        infatti.. come monomarca c'è il trofeo Cagiva...

                        sarebbe bello che l'Aprilia estendesse anche ai "grandi" il suo monomarca con la nuova RS125 (ricordo che con 6000 euro è compresa la moto, kit e le iscrizioni a tutte le gare...x la cagiva questa cifra penso sia un po più elevata)

                        poi c'è come già ti è stato detto, il motoestate.. x tutte le info e i costi puoi chiedere a banglit che lo fa già da un paio d'anni
                        I grandi... parte da quelli anti dal 90 in poi... io sono 89... ed inchiappetatto
                        "Nella scienza, si cerca di dire alla gente qualcosa che nessuno sapeva prima, in modo da essere compresi da tutti. Nella poesia invece è l’esatto opposto."
                        -P. Dirac

                        "Quando esprimevo a voce la mia intolleranza verso i bimbi, specialmente le donne avevano sempre come frase di risposta: 'anche tu sei stato un bambino!'. Io mi zittivo e loro pensavano non avessi la risposta, invece l'avevo ma sono un signore e non l'ho mai detta. Ora la scrivo: 'anche tu sei stata uno spermatozoo, perchè rifiuti che ti venga in faccia?'"
                        -M. Vinzoni

                        Fai la scelta giusta, CLIKKA!

                        Comment

                        Working...
                        X