Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

Setting forcella tuono 04

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #1

    Setting forcella tuono 04

    La forcella della mia tuono mi sembra un p? troppo cedevole quando rilascio il gas e in frenata. Ho pensato di mettere mano alle regolazioni chiudendo di mezzo giro l'idraulica in comprensione, da fermo mi sembra gi? meglio, adesso non vedo l'ora di provarla.
    Chiedo una cosa ai pi? esperti: per aumentare la rigidit? (se cos? si pu? chiamare) della forcella oltre chiudere l'draulica in compressione si potrebbe anche aumentare il precarico della molla, per? con questo intervento bisogna anche aumentare la frenatura idraulica in estensione. Che differenze ci sono tra queste due regolazioni?

  • Font Size
    #2
    il precarico molla ? una regolazione che va fatta (teoricamente) una unica volta in base all'affondamento della forcella con e senza pilota in sella.
    regolalo in base ai tuoi parametri e all'effetto desiderato.
    i freni in estensione e compressione invece puoi andare a modificarli indipendentemente in funzione delle caratteristiche del fondo e del percorso che affronti (anche se i riferimenti indicati nel manuale sono una ottima base di partenza per la maggior parte dei casi)

    Comment


    • Font Size
      #3
      ...il precarico servir? a sorreggerti meglio, o per meglio dire, far? innescare l'affondamento con una spinta maggiore di adesso; mentre la regolazione dell' estensione regola la velocit? con cui ti risale l'avantreno dopo essere affondato!

      Comment


      • Font Size
        #4
        Originally posted by gattobastardo
        ...il precarico servir? a sorreggerti meglio, o per meglio dire, far? innescare l'affondamento con una spinta maggiore di adesso; mentre la regolazione dell' estensione regola la velocit? con cui ti risale l'avantreno dopo essere affondato!
        Si, questo lo s?. la cosa che chiedo sono ledifferenze tra: chiudere o aprire l'idraulica in compressione e aumentare o diminuire il precarico molla, ovviamente l'idraulica in estensione v? regolata in base il precarico, maggiore ? il precarico pi? chiusa deve essere l'idraulica in estensione.

        Comment


        • Font Size
          #5
          no, il precarico serve a determinare quanto ti sorregge la molla "staticamente" e quindi a far lavorare bene le regolazioni idrauliche
          per es. se pesi 100kg e hai il precarico troppo basso, la moto deve lavorare troppo con l'idraulica solo per sorreggere il peso e quindi non "ammortizza" pi?...

          Comment


          • Font Size
            #6
            allora cosa devo fare?

            Comment


            • Font Size
              #7
              mezzo giro di chiusura in compressione non ? poco, potresti avere in effetti il precarico un po' troppo "scarico" per la tua stazza... (quanto pesi?)
              verifica i settaggi delle sospensioni come da manuale, ed eventualmente visto che sei in zona passa da Fiore per un consulto.
              la regolazione delle sospensioni dipende da parecchi fattori, alcuni dei quali personali, e difficilmente si risolve "per telefono"!

              Comment


              • Font Size
                #8
                ? abbastanza logico, la molla produce una forza contraria ed ha un effetto elastico, il freno ovviamente no (? un freno ).
                il precarico si regola limitando l'affondamento statico (static Sag) in modo da tenersi con i freni idraulici aperti a circa:

                23-27mm (strada

                18-22mm (pista)

                che deve diventare 25-35 / 25-30 in affondamento a carico (sag rider)

                se questo non succede il valore k della molla non ? adatto al peso del pilota (vestito) ed ? inutile pensare all'idraulica.
                solo una volta regolato ci? si pu? lavorare sull'idraulica (e li si apre un mondo).

                Comment


                • Font Size
                  #9
                  Originally posted by MacTwin
                  ? abbastanza logico, la molla produce una forza contraria ed ha un effetto elastico, il freno ovviamente no (? un freno ).
                  il precarico si regola limitando l'affondamento statico (static Sag) in modo da tenersi con i freni idraulici aperti a circa:

                  23-27mm (strada

                  18-22mm (pista)

                  che deve diventare 25-35 / 25-30 in affondamento a carico (sag rider)

                  se questo non succede il valore k della molla non ? adatto al peso del pilota (vestito) ed ? inutile pensare all'idraulica.
                  solo una volta regolato ci? si pu? lavorare sull'idraulica (e li si apre un mondo).
                  i tuoi riferimenti dello static sag sono sulla forcella....quelli del sag rider si riferiscono invece al mono o anch'essi alla forcella? Io pensavo che il sag rider andasse misurato solo sul mono...

                  Comment


                  • Font Size
                    #10
                    Forse mi sono spiegato male, io non ho problemi gravi, la mia forcella va bene, vorrei ridurre lievemente l'affondamento e per questo che ho pensato di agire solo sul'idraulica in comprensione chiudendo di mezzo giro. In questo cosa chiedo se ho agito corettamente.
                    Last edited by alebaldi; 05-10-06, 19:53.

                    Comment

                    X
                    Working...
                    X