Announcement

Collapse
No announcement yet.

Aiuto-consigli kittaggio rsv4

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Aiuto-consigli kittaggio rsv4

    Ciao ragazzi, vorrei prendere un paio di cose per rendere pistaiola la mia rsv4.

    Le carene complete le ho già prese

    Ora volevo sapere, in base alle vostre "prove" ed esperienza, quale plexy montare e soprattutto quale cover serbatoio. Ne ho viste un paio su ebay, della febur e di un'altra marca che non ricordo....se avete anche una dritta per una BELLA sella in neoprene ditemi, sono tutto orecchie

    Per il resto la moto dovrebbe essere già a posto di tutto (dovrò solo regolare le pedane e i pedali per il mio piedone taglia 46)

    Le gommette arrivano domani (grazie al buon Loris Battacchi)

    ....dovrò anche prendermi delle termo....sono rimasto senza

  • #2
    Originally posted by maxmangili View Post
    ciao ragazzi, vorrei prendere un paio di cose per rendere pistaiola la mia rsv4.

    Le carene complete le ho già prese

    Ora volevo sapere, in base alle vostre "prove" ed esperienza, quale plexy montare e soprattutto quale cover serbatoio. Ne ho viste un paio su ebay, della febur e di un'altra marca che non ricordo....se avete anche una dritta per una bella sella in neoprene ditemi, sono tutto orecchie:d

    per il resto la moto dovrebbe essere già a posto di tutto (dovrò solo regolare le pedane e i pedali per il mio piedone taglia 46)

    le gommette arrivano domani (grazie al buon loris battacchi)

    ....dovrò anche prendermi delle termo....sono rimasto senza
    cruciata ne fa una per rsv4 spettacolare
    e pure
    falmingo

    MAX CE'E UNPROBLEMA SE HAI PRESO LA CARENA PER SELAL INNEOPRENE IN STACCATA VOLI VIA
    CHIEDI A PROFETA
    VIENE A ESSERE TROPPO ALTA
    INMOLTI POI SON TORNATI INDIETRO
    IO NE CONOSCO 3 ALMENO
    http://www.racingfactory.it/#!cremona20177
    se la gente e' ciecata la colpa non e' di Aprilia
    CIT: PROFETA
    "Io penso inoltre che il motore dell’Aprilia sia stato abbassato di troppi millimetri e questo rende la moto meno guidabile e performante" cit biaggi !
    http://www.racingfactory.it/#!cremona20177

    Comment


    • #3
      Originally posted by genesis View Post
      cruciata ne fa una per rsv4 spettacolare
      e pure
      falmingo

      MAX CE'E UNPROBLEMA SE HAI PRESO LA CARENA PER SELAL INNEOPRENE IN STACCATA VOLI VIA
      CHIEDI A PROFETA
      VIENE A ESSERE TROPPO ALTA
      INMOLTI POI SON TORNATI INDIETRO
      IO NE CONOSCO 3 ALMENO
      Non si può tagliare il codone per sella in neoprene in modo da tenere la sella originale???? Che cojioni non ho ancora iniziato a giocare e già mi stai cazziando

      Comment


      • #4
        Io ho preso un codone in carbonio (che ha preso pure Profeta da provare) che resta circa 15 mm + basso della seduta originale....ci metti una sella in neoprene da 12/15 mm e riprendi le stesse dimensioni della sella originale :-)
        Inoltre è piuttosto puntato in avanti come seduta, e ti tiene appiccicato al serbatoio.
        Poi ovvio, dipende sempre dalla stazza del pilota...io sono alto 1.70 e Profeta invece è una bella stecca alta alta, quindi il problema della staccata lo sente molto + di me.

        Comment


        • #5
          Originally posted by denis81 View Post
          Io ho preso un codone in carbonio (che ha preso pure Profeta da provare) che resta circa 15 mm + basso della seduta originale....ci metti una sella in neoprene da 12/15 mm e riprendi le stesse dimensioni della sella originale :-)
          Inoltre è piuttosto puntato in avanti come seduta, e ti tiene appiccicato al serbatoio.
          Poi ovvio, dipende sempre dalla stazza del pilota...io sono alto 1.70 e Profeta invece è una bella stecca alta alta, quindi il problema della staccata lo sente molto + di me.
          ....andiamo bene, sono alto 188cm e peso 90kg....

          Credo che taglierò quello in vtr e cercherò di alloggiare la sella originale....sperando che resti una cosa esteticamente accettabile..

          Comment


          • #6
            Ma sì dai, non sei l'unico che lo ha fatto...cerca di rifilare bene la sagoma della sella di serie ed è fatta.

            Comment


            • #7
              Originally posted by denis81 View Post
              Ma sì dai, non sei l'unico che lo ha fatto...cerca di rifilare bene la sagoma della sella di serie ed è fatta.
              Chi l'ha fatto??? Così gli rompo le balle per due foto e magari due misure

              Comment


              • #8
                Io mi trovo benissimo con la sella in neoprene più alta....ma sono bassino...1.68!

                Comment


                • #9
                  partirei con la sella originale che è gia ottima di suo per l'impiego pista, se ti trovi bene prendine le quote e riportale sulla carena pista, non mi meraviglierei se poi la segassi per metterci la sella originale

                  Comment


                  • #10
                    Sei piu' o meno alto come me.

                    Secondo me la scelta del codone e delle pedane e' molto importante per noi spilungoni.

                    Devi decidere in base a quanto riesci a sacrificarti: quanto riesci a piegare il ginocchio (la vecchiaia e' brutta) senza che poi sia compromessa l' agilita' e la forza nel danzare da una pedana all' altra.

                    - Codone intero Flamingo (e tanti altri sempre interi)
                    PRO : in ginocchio e' poco piegato
                    CONTRO : la seduta e' troppo alta e sei appeso alla moto e non dentro.
                    In staccata scivoli molto in avanti e stare sopra la moto in inserimento e piega a me non piace.

                    - Codone spezzato (diverse ditte)
                    PRO : la seduta e' molto piu' bassa e' sei dentro la moto.
                    In staccata appoggi bene i OO al serbatoio.
                    CONTRO : le ginocchia sono parecchio piegate e il ballo da una pedana all' altra diventa
                    piu' difficile e faticante.

                    Il codone intero in carbonio di denis e' una via di mezzo come seduta, ma lo devo ancora provare.

                    Per le pedane ho preso delle Flyhammer piu' avanzate e abbassate rispetto alle originali,
                    ma ora mi sembra che non le facciano piu'. Le ginocchia sono meno piegate ed in staccata riesci a puntare molto meglio i piedi,
                    di contro sono piu' vicine all' asfalto in piega e se lo stivale e' un pelo fuori lo gratti subito.

                    Per la sella io prenderei un foglio in neoprene da max 1,5mm adesivo bello grande e sagomerei bene la forma
                    in modo da avere il neoprene anche un po' ai lati e non solo sopra per avere grip con la gamba esterna in piega.
                    Pero' dipende da come sei abituato.

                    Stompgrip al serbatoio molto utili in staccata e anche in piega.

                    Plexi doppia bombatura Flamingo

                    Dopo varie prove ho scelto il codone spezzato e pedane come ho detto sopra.

                    Ripeto, molto dipende da quanto sei slegato con le ginocchia... quanto riesci a piegarle senza limitarti nei movimenti.

                    Comment


                    • #11
                      ma a livello di ciclistica e motore hai sostituito qualcosa o è tutta originale?

                      Comment


                      • #12
                        Grazie mille Profeta!!! Le mie pedane sono metaltech, bellissime, ma davvero tanto arretrate e alte.....il mio ginocchio operato ad ottobre non è ancora la 100%, non riesco ad andare in accosciata completa, figurati a spingere sulla pedana con la gamba quasi compoletamente flessa.....sarà dura, me lo sento.....oggi ritiro le carene (non so che marca) con codone completo e sella neoprene. quando monto il tutto provo e vedo com'è, se proprio sono troppo in alto cerco di tagliare il codone ad alloggiare la sella originale, magari mettendo stomgrip sul serbatoio per avere più grip in piega e in staccata stringendo le gambe....per le pedane, sono tentato di rimontare le originali.......ho appena preso cupolino puig, non flamingo

                        Robyrs, il motore è originale, ho air box completo della factory con cornetti altezza variabile, scarico completo akra e mappa race ultimo aggiornamento fatto un paio di mesi fa.....e cambio elettronico originale aprilia......sarà spompo questo 2009/2010, ma a me pare che spinga da far paura :-)

                        Comment


                        • #13
                          Se hai quel problema al ginocchio metti le pedane originali che vanno bene

                          Il codone dovrai tenere quello intero che ha la seduta piu' alta.

                          Comment


                          • #14
                            Se la devi usare solo in pista io ti consiglio di investire su un radiatore più grande perchè l Aprilia in pista non la vedrai mai girare sotto i 90 gradi...è ti assicuro che dai test al banco,da 90 a 75 gradi il grafico cambia parecchio!il motore quanti chilometri ha?

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by robyrs125sp View Post
                              Se la devi usare solo in pista io ti consiglio di investire su un radiatore più grande perchè l Aprilia in pista non la vedrai mai girare sotto i 90 gradi...è ti assicuro che dai test al banco,da 90 a 75 gradi il grafico cambia parecchio!il motore quanti chilometri ha?
                              Mi sembra una modifica un pò troppo racing per me

                              Io la userò in pista 3/4 volte l'anno.....il motore ha 16.ooo km ma gira come un orologio

                              Sono un fermone, non cerco il tempo, giro solo per divertimento....come viene viene

                              Comment

                              Working...
                              X