annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Triumph Trident 2021, le nuove foto del prototipo

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Triumph Trident 2021, le nuove foto del prototipo



    A un mese circa dalla diffusione delle prime immagini ufficiali della Triumph Trident Concept, la Triumph Trident torna al centro dei riflettori. A Hinckley vogliono infatti tenere desta l?attenzione sulla roadster che introdurranno sul mercato nei primi mesi del 2021 e mostrano la moto in quattro immagini inedite.

    A onor del vero gli scatti inediti non aggiungono molto rispetto a quanto gi? mostrato dal primo candido prototipo. Disegnata dall?ispirata matita di Rodolfo Frascoli, la Triumph Trident h? una sagoma originale, con un serbatoio piuttosto in carne e un codino minimalista. Sotto di esso risalta dunque il forcellone asimmetrico, con un andamento a banana sul lato destro, necessario per lasciare spazio al corto terminale di scarico.

    Grande protagonista della scena ? il motore a tre cilindri, un frazionamento atipico per il segmento delle nude entry level. La Triumph Trident cercher? di farsi spazio in questa categoria, puntando a guadagnarsi
    un posto tra le migliori moto per i titolari di patente A2. Per questo la roadster inglese sar? proposta con ogni probabilit? in due versioni, una con potenza di circa 48 cv (i famosi 35 kW di cui parla il Codice) e una seconda full power, per la quale avevamo ipotizzato un?ottantina di cavalli.

    Per il momento dal quartier generale non trapela altro. A occhio, escludendo che il tester immortalato abbia il fisico di Hulk Hogan, viene da pensare che la Triumph Trident abbia dimensioni piuttosto compatte. Analizzando le immagini si possono notare poi la forcella upside down con una massiccia piastra in lega leggera, le piccole frecce a Led, i freni con pinze Nissin e una strumentazione essenziale, che sovrasta un faro tondo di gusto classicheggiante. Ancora un po? di pazienza e ne sapremo molto di pi?.

    notizia da: red-live.it





  • #2
    https://youtu.be/pqSIWOl4sEo

    30 ottobre, manca poco

    Commenta


    • #3
      Una "cinesata"...


      Marco Simoncelli, semplicemente un Campione.

      Commenta


      • #4
        Praticamente triumph ha fatto la honda cb650r, ma più brutta e più cinese...

        Commenta


        • #5
          Solo un non-sano di mente può pensare di linkare un articolo del 21 ottobre di Red, quando ce n'era uno che riguardava lo stesso argomento, per di più della testata interna a DDG, pubblicato 20 giorni prima, questo: Triumph Trident, quasi pronta per il debutto

          .

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Gianluca Salina Visualizza il messaggio
            Solo un non-sano di mente può pensare di linkare un articolo del 21 ottobre di Red, quando ce n'era uno che riguardava lo stesso argomento, per di più della testata interna a DDG, pubblicato 20 giorni prima, questo: Triumph Trident, quasi pronta per il debutto

            .
            Caro sig. Salina, essendo questo un forum pubblico che un numero indefinito di persone leggono, in base all'Art. 595 del C.p lei è passibile di querela per diffamazione e ingiuria per avermi etichettato gratuitamente come "non-sano di mente".

            Ne consegue che ho tre mesi di tempo per formalizzare la querela. Se entro questi termini, non riceverò delle formali scuse pubbliche, io procederò con la querela, anche se questa discussione verrà cancellata, in quanto la prova della diffamazione ingiuriosa è già stata salvata nel mio computer.


            Commenta


            • #7

              Commenta


              • #8

                Commenta


                • #9
                  possiamo considererla come la versione economica della Street 675 ?

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Semiramide Visualizza il messaggio
                    Caro sig. Salina, essendo questo un forum pubblico che un numero indefinito di persone leggono, in base all'Art. 595 del C.p lei è passibile di querela per diffamazione e ingiuria per avermi etichettato gratuitamente come "non-sano di mente".
                    Ne consegue che ho tre mesi di tempo per formalizzare la querela. Se entro questi termini, non riceverò delle formali scuse pubbliche, io procederò con la querela, anche se questa discussione verrà cancellata, in quanto la prova della diffamazione ingiuriosa è già stata salvata nel mio computer.
                    mi spiace per queste cose, soprattutto se succedono fra due persone che (personalmente) reputo serie e simpatiche, per lo meno a pelle...!

                    non sapevo che si potesse procedere a querela in base all'Art. 595 del C.p...sei un avvocato Semiramide?

                    ma è anche vero che a questo punto DDG potrebbe chiudere visto la massiccia dose di offese che si leggono tra utenti, specialmente su "Motomondiale", dove vengono utilizzati termini molto ma molto più pesanti ed espliciti.

                    io l'ho segnalato a Mito, ma non cambia una fava...

                    fate pace dai, ci sono cose molto più gravi nella vita, date retta ad un fesso che per primo faceva la guerra al mondo, perdendola ovviamente

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Pinzo? Visualizza il messaggio

                      mi spiace per queste cose, soprattutto se succedono fra due persone che (personalmente) reputo serie e simpatiche, per lo meno a pelle...!

                      non sapevo che si potesse procedere a querela in base all'Art. 595 del C.p...sei un avvocato Semiramide?

                      ma è anche vero che a questo punto DDG potrebbe chiudere visto la massiccia dose di offese che si leggono tra utenti, specialmente su "Motomondiale", dove vengono utilizzati termini molto ma molto più pesanti ed espliciti.

                      io l'ho segnalato a Mito, ma non cambia una fava...

                      fate pace dai, ci sono cose molto più gravi nella vita, date retta ad un fesso che per primo faceva la guerra al mondo, perdendola ovviamente
                      Vedi Pinzo, tu sei una persona di buon senso e giustamente rispondi con buon senso ricercando una mediazione, ma purtroppo non sei a conoscenza del fatto che in questo caso, ci sono degli spiacevoli pregressi nei miei confronti da parte del sig. Salina, che più di una volta in privato sulla mia mail personale, mi ha già scritto in passato argomentando in modo spiacevole nei miei confronti.
                      L’ultima volta che ciò è accaduto, non più tardi di qualche mese fa, ho avuto il buon senso di non rispondere, trasmettendo il messaggio che non vi è canale comunicativo.

                      Se ora questa persona, che non ha avuto soddisfazione ai suoi istinti, inizia a prendersi la libertà di mancarmi di rispetto anche pubblicamente, il discorso cambia completamente.
                      Non permetto a nessuno di ledere la mia immagine pubblica e pertanto prenderò irrevocabilmente dei provvedimenti nei confronti della sua persona.

                      Converrai anche tu Pinzo, che io non sono né una moderatrice né tanto meno un’articolista, pertanto da utente privato facente parte della community, in mancanza di qual si voglia regolamento interno al forum che vieti espressamente la pubblicazione di articoli di altre testate giornalistiche online se ne sussiste già uno sullo stesso argomento nel “ magazine” Daidegas, io procedo con la libera pubblicazione dell’articolo che ritengo più adatto ai fini della fruizione sul forum da parte di altri utenti.
                      Se Davide Polo, proprietario ed amministratore di Daidegas forum, nonché proprietario anche di Daidegas Magazine, ha ritenuto che il mio articolo fosse compatibile con la pubblicazione, il sig. Salina non ha nessun diritto di diffamarmi o ingiuriarmi pubblicamente per il gusto arbitrario di farlo. Se lo trovava così sconveniente e concorrenziale poteva benissimo riferirlo a Davide, oppure mandarmi un PM o scrivere il suo disappunto in altri termini più civili.

                      Gli insulti che vi rivolgete tra di voi uomini nella turbolenta sezione Motomondiale sono un’altra cosa rispetto a questa, perché sono da ascrivere nell’alveo della tifoseria, e si sa che la tifoseria in qualsiasi sport, accende spesso gli animi.
                      A tal proposito voglio aggiungere che qui sussiste peraltro l’aggravante poco elegante e sgradevole da parte del soggetto in questione, del rivolgere un insulto gratuito ad una donna.

                      Tra l’altro e con questo concludo la disamina, mi meraviglio del fatto che il medesimo soggetto, non si renda conto che continuando a rivolgermi questo tipo di insistente e petulante molestia , finirà per incorrere anche in altre tipologie di reati perseguibili per Legge.

                      Commenta


                      • #12
                        Prima che la cosa prenda la piega sbagliata, occorre fare un paio di precisazioni. Le uniche comunicazioni che mai ci sono state tra me la Signora sono state alcune email (e relative risposte dal tono assolutamente coincidente) a seguito di un articolo a sua firma e pubblicato sul magazine, per il quale le sono state mosse delle critiche costruttive da parte mia, in qualità di chi si occupa di verificare i contenuti sul magazine stesso. Queste critiche non sono state minimamente accettate ed anzi, prese come questione personale/offesa alla sua competenza, intelligenza, preparazione. Questo è il pregresso, per delimitare il campo e fugare eventuali dubbi da parte di chi legge che, sentendo una sola campana, potrebbe farsi idee sbagliate.
                        Se poi, ritenendo anche in questo caso il mio comportamento come una lesa maestà nei suoi confronti, la Signora ritiene opportuno far passare il tutto come discriminazione di genere, stalking, molestie o altro, non spetta a me decidere se è nel diritto di farlo, ma ci sono soggetti e sedi appropriate a valutarlo, per entrambe le parti, ovviamente, posto per inciso che non ci siano intenti "persecutori" da parte mia, ma questo lo darei per scontato, tanto più che è la prima volta che commento un suo messaggio sul forum.
                        Il tutto trascurando il fatto che l'asserzione al fatto che io non avrei "avuto soddisfazione ai miei istinti" la si può parimenti ascrivere come diffamazione, anche se a me mai verrebbe in mente di considerarla tale e pensare di adire per vie legali. Ritengo parimenti che il porre le mani avanti per scongiurare una eventuale cancellazione della discussione sia un qualcosa che mette ingiustamente ed in modo poco elegante in dubbio la correttezza di Davide, dal momento che solo lui (e, forse, i moderatori) avrebbe la facoltà di compiere queste operazioni e che certamente non farebbe, ma questa è un'altra storia.
                        Quello che è certo è che a me non sarebbe mai passato per l'anticamera del cervello l'idea di sollevare questo polverone e, se mai avessi ricevuto un commento come quello da me fatto nei suoi confronti, peraltro senza i secondi fini che invece si cercano di forzare, avrei analizzato la cosa. Se vera, mi sarei fatto una risata, magari anche ammettendo la svista della pubblicazione dell'articolo di Red con 20 gg di ritardo rispetto al nostro, perché di quello si è trattato, nulla più. Il mondo però è bello perché è vario e, per fortuna, non siamo tutti uguali, cosa che ha portato ad arrivare a questo punto, che definirei grottesco, ma tant'è.
                        Per tutela ho in ogni caso passato la questione al vaglio del mio legale.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Gianluca Salina Visualizza il messaggio
                          Prima che la cosa prenda la piega sbagliata, occorre fare un paio di precisazioni. Le uniche comunicazioni che mai ci sono state tra me la Signora sono state alcune email (e relative risposte dal tono assolutamente coincidente) a seguito di un articolo a sua firma e pubblicato sul magazine, per il quale le sono state mosse delle critiche costruttive da parte mia, in qualità di chi si occupa di verificare i contenuti sul magazine stesso. Queste critiche non sono state minimamente accettate ed anzi, prese come questione personale/offesa alla sua competenza, intelligenza, preparazione. Questo è il pregresso, per delimitare il campo e fugare eventuali dubbi da parte di chi legge che, sentendo una sola campana, potrebbe farsi idee sbagliate.
                          Se poi, ritenendo anche in questo caso il mio comportamento come una lesa maestà nei suoi confronti, la Signora ritiene opportuno far passare il tutto come discriminazione di genere, stalking, molestie o altro, non spetta a me decidere se è nel diritto di farlo, ma ci sono soggetti e sedi appropriate a valutarlo, per entrambe le parti, ovviamente, posto per inciso che non ci siano intenti "persecutori" da parte mia, ma questo lo darei per scontato, tanto più che è la prima volta che commento un suo messaggio sul forum.
                          Il tutto trascurando il fatto che l'asserzione al fatto che io non avrei "avuto soddisfazione ai miei istinti" la si può parimenti ascrivere come diffamazione, anche se a me mai verrebbe in mente di considerarla tale e pensare di adire per vie legali. Ritengo parimenti che il porre le mani avanti per scongiurare una eventuale cancellazione della discussione sia un qualcosa che mette ingiustamente ed in modo poco elegante in dubbio la correttezza di Davide, dal momento che solo lui (e, forse, i moderatori) avrebbe la facoltà di compiere queste operazioni e che certamente non farebbe, ma questa è un'altra storia.
                          Quello che è certo è che a me non sarebbe mai passato per l'anticamera del cervello l'idea di sollevare questo polverone e, se mai avessi ricevuto un commento come quello da me fatto nei suoi confronti, peraltro senza i secondi fini che invece si cercano di forzare, avrei analizzato la cosa. Se vera, mi sarei fatto una risata, magari anche ammettendo la svista della pubblicazione dell'articolo di Red con 20 gg di ritardo rispetto al nostro, perché di quello si è trattato, nulla più. Il mondo però è bello perché è vario e, per fortuna, non siamo tutti uguali, cosa che ha portato ad arrivare a questo punto, che definirei grottesco, ma tant'è.
                          Per tutela ho in ogni caso passato la questione al vaglio del mio legale.
                          A leggere questo thread a me sembra che qui ci sia una persona che ha offeso un'altra persona gratuitamente dicendole che non è sana di mente, tutto il resto sono chiacchiere misogine da bar.
                          Ma ti pare che una utente si prende della non sana di mente e secondo te si deve anche mettere a ridere ammettendo della svista ( ma quale svista se non ci sono obblighi di pubblicazione?) dandosi della svampita solo perché è arrivato uno che vanta di aver scritto l'articolo più bello del mondo sulla Triumph?

                          Non capisco neppure perché Semiramide doveva sentirsi obbligata ad accettare muta le critiche che le avevi rivolto con l'articolo a firma sua, lei l'aveva firmato e lei se ne prendeva la responsabilità, non siamo in un regime e si può benissimo non essere d'accordo, mica sei Dio in terra anche se dici di essere quello che verifica i contenuti
                          Ma dire ok l'ho fatta fuori dal vaso noi uomini non siamo proprio in grado di dirlo?!





                          Commenta


                          • #14
                            stando così le cose come le avete scritte qui sopra, e scusandomi per l'involontaria "intrusione", sono dell'idea che dovete vedervela in privato, vista la piega presa. Lasciatemi ribadire che mi dispiace vedervi propensi ad adire per vie legali, sono certo che si possa risolvere tutto anche senza mettere di mezzo gli avvocati.

                            Tornerei IT comunque

                            ciao

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X