Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

2024 Aprilia Tuareg

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #1

    2024 Aprilia Tuareg

    L’ADVENTURE NATA PER ESPLORARE IL MONDO SI PRESENTA IN TRE NUOVE COLORAZIONI CHE NE ESALTANO L’ATTITUDINE ALL’AVVENTURA E LE GRANDI CAPACITÀ FUORISTRADISTICHE.
    L’ABBINAMENTO DELLE NUOVE CROMIE CON LA NOVITÀ DEL TELAIO VERNICIATO IN ROSSO, SOTTOLINEA LA SPORTIVITÀ DI TUAREG CHE HA STUPITO AL DEBUTTO NELLE COMPETIZIONI ED È PRONTA A RIPORTARE IL MARCHIO APRILIA NEI GRANDI RALLY RAID AFRICANI ALLE TINTE ATREIDES BLACK E CANYON SAND SI AFFIANCA L’EVOCATIVA DAKAR PODIUM, OMAGGIO ALLA APRILIA CHE CONQUISTÒ IL PODIO ALLA DAKAR 2010, ULTIMA
    MOTO ITALIANA A RIUSCIRE NELL’IMPRESA



    Progettata per superare il fuoristrada più duro, Aprilia Tuareg si appresta a tornare nel deserto africano, nei luoghi e nelle competizioni - i grandi rally raid - che l’hanno resa un mito dell’offroad.
    Per il 2024 Tuareg si presenta perciò in una veste ancora più sportiva e avventurosa, grazie a tre nuove colorazioni capaci di esaltarne le grandi doti fuoristradistiche e l’irrefrenabile attitudine all’avventura.

    Aprilia Tuareg MY 2024 è proposta nelle nuove tinte Atreides Black e Canyon Sand, ispirate agli habitat naturali nei quali la adventure bicilindrica sa muoversi con disinvoltura, alle quali si aggiunge l’evocativo schema cromatico Dakar Podium, un omaggio alla moto che conquistò il terzo posto assoluto - con tre vittorie di tappa - alla Dakar del 2010, l’Aprilia RXV 4.5 guidata da Francisco “Chaleco” Lopez.

    Tutte le nuove tinte sono abbinate a un inedito e grintoso telaio verniciato in rosso, a sottolineare ulteriormente la sportività di Aprilia Tuareg, protagonista quest’anno di un debutto sorprendente nelle competizioni offroad, nell’ambito del progetto “Back to Africa”. Nella versione sviluppata da Aprilia Racing con la collaborazione di GCorse dei fratelli Guareschi, Aprilia Tuareg è infatti in lotta per la conquista del Campionato Italiano Motorally ed è reduce dal brillante terzo posto conquistato al Rally Transanatolia, al debutto assoluto in un grande raid internazionale. Prossimo passo del progetto, ovviamente, è il deserto africano, una destinazione che è già scritta nel nome Tuareg.

    Sul parafango anteriore è riportata l’escursione delle sospensioni al vertice della categoria, 240 mm, ponendo l’accento sulla dotazione tecnica da vera fuoristradista di Aprilia Tuareg.
    Infine, in linea con la propensione ad abbandonare i percorsi asfaltati, per il 2024 la linea accessori dedicata a Tuareg si arricchisce di un filtro aria studiato appositamente per l’utilizzo in fuoristrada e su strade polverose, il cui potere filtrante protegge il motore da possibili passaggi di polvere in aspirazione.
    Aprilia Tuareg è già disponibile presso la rete Aprilia nelle nuove colorazioni Atreides Black e Canyon Sand, mentre sarà disponibile dal mese di ottobre nella colorazione Dakar Podium.

    2024 Aprilia Tuareg Dakar Podium



    2024 Aprilia Tuareg Black Atreides



    2024 Aprilia Tuareg Canyon Sands

  • Font Size
    #2
    Bella nella livrea HRC.

    Comment

    X
    Working...
    X