Announcement

Collapse
No announcement yet.

Fragilità TELAIO Panigale V4

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Dai dai esprimetevi su cosa sono, che almeno si sfrutta questa penosa vicenda per riderci sù e poi imparare qualcosa.

    "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

    Comment


    • Originally posted by MiKiFF View Post
      Dai dai esprimetevi su cosa sono, che almeno si sfrutta questa penosa vicenda per riderci sù e poi imparare qualcosa.

      Diccelo te sai già tutto!


      Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

      Comment


      • Ecco, con questa battutona hai maturato il diritto di non saperlo.



        ​​​​​​
        "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

        Comment


        • Dai Mikiff, se sai qualcosa in merito dillo !!! Ho chiesto quì a Roma da amici di mio cuggino ed amici di amici di mio cuggino nonchè di mio cognato, ma nessuno sembra saperne nulla, cadono tutti dalle nuvole !!! Mentono sapendo di mentire ?? Non ci lasciare sulle spine, sono troppo curioso di sapere, anche perchè ora sono direttamente coinvolto avendone presa una , altrimenti nel dubbio la potrei sempre lanciare da un ponte e vedere se il telaio si scolla in quel punto !!

          Comment


          • Originally posted by MiKiFF View Post
            Ecco, con questa battutona hai maturato il diritto di non saperlo.



            ​​​​​​
            In realtà potrei anche immaginarlo ma facciamo finta di niente...quello che fa battute facendo quello che sa e non sa mai niente sei te...poi ovvio non PUOI dire niente che è un altro discorso ma non lanciare sassolini


            Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

            Comment


            • Sì sì e' vero so mai niente io.



              Alex, SE hai acquistato la moto dopo aver letto di tutto e di piu' non vedo perché tu debba preoccuparti dell'evidenza di un miglioramento di qualità del telaio rispetto ai primi circolanti.

              "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

              Comment


              • Originally posted by MiKiFF View Post
                Sì sì e' vero so mai niente io.



                Alex, SE hai acquistato la moto dopo aver letto di tutto e di piu' non vedo perché tu debba preoccuparti dell'evidenza di un miglioramento di qualità del telaio rispetto ai primi circolanti.

                Non ho detto che non sai ho detto che sai e non dici


                Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                Comment


                • Ok dai, è il segreto di pulcinella per chi minimamente conosce come funziona una fusione:



                  Come potete vedere c'è una rilevante parte di materiale che viene rimosso per liberare i pezzi semifiniti.

                  C'è perchè la lega fusa deve scorrere bene, senza turbolenze e senza dare origine a zone fredde e/o ritiri in zone critiche.

                  Quindi si fanno i primi stampi sulla base della simulazione, poi si analizza il manufatto e dove emergono criticità che possono compromettere la qualità del pezzo si aggiusta il tiro.

                  Magari inserendo serbatoi che rallentino il flusso o la solidificazione in alcune zone.

                  Questi vengono letteralmente tagliati via a fine processo fusorio, ma può rimanere una sorta di testimone sporgente.

                  Last edited by MiKiFF; 04-04-19, 15:39.
                  "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

                  Comment


                  • Originally posted by MiKiFF View Post
                    Ok dai, è il segreto di pulcinella per chi minimamente conosce come funziona una fusione:



                    Come potete c'è una rilevante parte di materiale che viene rimosso.

                    C'è perchè la lega fusa deve scorrere bene, senza turbolenze e senda dare origine a zone fredde e ritiri in zone critiche.

                    Quindi si fanno i primi stampi sulla base della simulazione, poi si analizza il manufatto e dove emergono criticità che possono compromettere la qualità del pezzo si aggiusta il tiro.

                    Magari inserendo serbatoi che rallentino il flusso o la solidificazione in alcune zone.

                    Questi vengono leteralmente tagliati via a fine processo fusorio, ma può rimanere una sorta di testimone sporgente.

                    Quindi sia con che senza “protuberanze” il telaio è uguale? Cambia solo che in certi sono visibili tali “avanzi” e in certi no?


                    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                    Comment


                    • Nelle foto del francese non si riesce a vedere e nemmeno di quella incidentata. A naso quei rinforzi non sono presenti solo sulle moto di preserie. Che poi a mio parere non sono rinforzi ma sono degli smorzatori di frattura (scusate il termine poco tecnico e ancor più al spiegazione) una parte più spessa e stondata così da non far partire crepe e distribuire radialmente il carico.

                      Io tutti quelli che ho visto di telai rotti, o per urto o per qualsivoglia motivo si son rotti li. Sotto l'inserto filettato.
                      Last edited by il rosc; 04-04-19, 15:45.

                      Comment


                      • Originally posted by il rosc View Post
                        Nelle foto del francese non si riesce a vedere e nemmeno di quella incidentata. A naso quei rinforzi non sono presenti solo sulle moto di preserie. Che poi a mio parere non sono rinforzi ma sono degli smorzatori di frattura (scusate il termine poco tecnico e ancor più al spiegazione) una parte più spessa e stondata così da non far partire crepe e distribuire radialmente il carico.

                        Io tutti quelli che ho visto di telai rotti, o per urto o per qualsivoglia motivo si son rotti li. Sotto l'inserto filettato.
                        Quelli rotti non hanno i mal chiamato “fazzoletti”


                        Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                        Comment


                        • Originally posted by MiKiFF View Post
                          Ok dai, è il segreto di pulcinella per chi minimamente conosce come funziona una fusione:



                          Come potete vedere c'è una rilevante parte di materiale che viene rimosso per liberare i pezzi semifiniti.

                          C'è perchè la lega fusa deve scorrere bene, senza turbolenze e senza dare origine a zone fredde e/o ritiri in zone critiche.

                          Quindi si fanno i primi stampi sulla base della simulazione, poi si analizza il manufatto e dove emergono criticità che possono compromettere la qualità del pezzo si aggiusta il tiro.

                          Magari inserendo serbatoi che rallentino il flusso o la solidificazione in alcune zone.

                          Questi vengono letteralmente tagliati via a fine processo fusorio, ma può rimanere una sorta di testimone sporgente.


                          Quindi mi stai dicendo che casomai la sporgenza è ciò che resta del camino di colatura? e che dove hanno limato troppo hanno fatto danno. Quindi oltre alla possibile intrusione di sabbia abbiamo anche una "pulitura" pezzi ad cazzum






                          qui si vede meglio
                          Last edited by il rosc; 04-04-19, 15:50.

                          Comment


                          • Non sto dicendo niente del genere, nei primi telai non c'erano proprio quei tasselli.

                            E ti dirò, potresti pure avere ragione te parlando di metodo per evitare la criccatura.

                            Magari hanno solo rinforzato il punto di passaggio da sezione chiusa a sezione aperta, punto sicuramento di massimo stress del longherone superiore in caso di "impatto frontale".

                            Probabile che io stia facendo sofismi da puntiglioso della qualità del materiale e la cosa sia molto più caprina, considerando come hanno lasciato il resto.

                            Last edited by MiKiFF; 04-04-19, 15:57.
                            "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

                            Comment


                            • Originally posted by MiKiFF View Post
                              Non sto dicendo niente del genere, nei primi telai non c'erano proprio quei tasselli.

                              E ti dirò, potresti pure avere ragione te parlando di metodo per evitare la criccatura.

                              Magari hanno solo rinforzato il punto di passaggio da sezione chiusa a sezione aperta, punto sicuramento di massimo stress del longherone superiore in caso di "impatto frontale".

                              Probabile che io stia facendo sofismi da puntiglioso della qualità del materiale e la cosa sia molto più caprina, considerando come hanno lasciato il resto.

                              maaaaaaa...dalla foto messa da il rosc e dal loro sito si può evincere che li fa la vrm i telai della v4?

                              https://www.vrm-italia.it/principali...ti-e-partners/
                              Last edited by =france90=; 04-04-19, 16:02.

                              Comment


                              • per capire











                                Comment

                                Working...
                                X