Announcement

Collapse
No announcement yet.

Acquisto pit bike motard: pbs o hot bike?

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Acquisto pit bike motard: pbs o hot bike?

    Ciao a tutti
    mesi fa ho venduto la mia minimoto e adesso vorrei passare ad una pit motard. Visto che non devo fare gare ma solo divertirmi, la spesa massima voglio che sia sotto i 1000 euro, quindi le varie bucci, dream, pitom ecc sono fuori portata. Per questa cifra ho adocchiato la PBS gt sxr e la hot bike crf di roscianomoto. Quale mi consigliate tra le due?
    Se non sbaglio hanno lo stesso motore, entrambe YX 125 4 marce. So che non è potentissimo, ma è di gran lunga più diffuso e quindi i pezzi di ricambio si trovano subito. Per avere il 140 cc mi sa che serve di più del budget a mia disposizione
    Per il resto, vedo che la pbs viene data con cerchi in lega e gomme PMT, la hotbike con gomme Unilli.
    Oppure conoscete anche altri modelli per questa fascia di prezzo?

  • #2
    Per fare motard almeno il 150 ...
    Con 1000 euro ti conviene cercare qualcosa di usato magari con componenti di qualità...
    Le varie pbs, ayrton con buone sospensioni si trovano con un migliaio di euro e vanno già bene così per divertirsi...

    Comment


    • #3
      Hai ragione, però per fare una pistata da amatore una volta tanto mi interessa in primis l'affidabilità più che la prestazione. Per questo vorrei prenderne una di livello basso ma nuova piuttosto che una di quelle che hai detto tu usate.
      Ho appena visto questa Ayrton, vicina alla mia città. Sarebbe interessante, ma come ti dicevo mi interessa poter girare tranquillo senza problemi di affidabilità, e questa ha il motore lavorato

      https://www.subito.it/moto-e-scooter...-223929836.htm

      E' anche vero però che la ciclistica buona rimane, il blocco motore con 200 euro si cambia se dovesse dare problemi

      Comment


      • #4
        Originally posted by marcomau View Post
        Hai ragione, però per fare una pistata da amatore una volta tanto mi interessa in primis l'affidabilità più che la prestazione. Per questo vorrei prenderne una di livello basso ma nuova piuttosto che una di quelle che hai detto tu usate.
        Ho appena visto questa Ayrton, vicina alla mia città. Sarebbe interessante, ma come ti dicevo mi interessa poter girare tranquillo senza problemi di affidabilità, e questa ha il motore lavorato

        https://www.subito.it/moto-e-scooter...-223929836.htm

        E' anche vero però che la ciclistica buona rimane, il blocco motore con 200 euro si cambia se dovesse dare problemi
        Non è male quella, le modifiche fatte a quel motore non sono tanto per andare di piu, quanto per migliorarne l'affidabilita ....
        A quella cifra non è male ...forse si riesce a trovare qualcosa di meglio a livello di sospensioni....a quella cifra, ma bisogna cercare bene

        Comment


        • #5
          Se non vuoi problemi di affidabilità e vuoi fare motard prendi il 140.
          E' meno potente del 150/160 e va guidato "in modo diverso", ma è davvero infinito...e hai 9-10cv, meglio di un 125 (con cui condivide il blocco ).

          Con quel budget trovi una discreta moto usata già in ordine, ideale per il tuo scopo...

          Comment


          • #6
            Originally posted by penna_85 View Post
            Se non vuoi problemi di affidabilità e vuoi fare motard prendi il 140.
            E' meno potente del 150/160 e va guidato "in modo diverso", ma è davvero infinito...e hai 9-10cv, meglio di un 125 (con cui condivide il blocco ).

            Con quel budget trovi una discreta moto usata già in ordine, ideale per il tuo scopo...

            Dai, alla fine anche un 150-160 se lo lasci originale e non sei un cagnaccio è abbastanza affidabile ...

            Comment


            • #7
              Originally posted by gasgas27 View Post
              Dai, alla fine anche un 150-160 se lo lasci originale e non sei un cagnaccio è abbastanza affidabile ...
              Ni
              E' vero, se non li tocchi (piattelli a parte) GENERALMENTE durano...

              Il 140 invece è un vero e proprio panzer!! Si sente la differenza di cavalli ma è davvero infinito...
              Siccome parlava di 125 era meglio (almeno) il 140

              Comment


              • #8
                Originally posted by gasgas27 View Post
                Dai, alla fine anche un 150-160 se lo lasci originale e non sei un cagnaccio è abbastanza affidabile ...
                Giusto per dirne una......

                L'altro giorno apro l'YX 160 NUOVO DI SCATOLA, lo controllo prima di montarlo.
                I piattelli erano montati al contrario
                Ora, nota la scarsa qualità costruttiva dei cinesi a favore di un prezzo convenientissimo, spesso la durata va a fortuna (e non dipende solo da come lo tratti)

                Comment


                • #9
                  Certo, i piattelli aiutano ad aumentare l'affidabilità, e i motori nuovi è sempre meglio controllarli quando ti arrivano ma poi vanno abbastanza bene...
                  Vero quello che dici sul 140, è molto affidabile, però già dopo 3 4 uscite, a forza di vedere gli altri che ti sverniciano in rettilineo ....hai già capito.......

                  Comment

                  Working...
                  X