Announcement

Collapse
No announcement yet.

acquisto sxv 550 o crf 450...

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • acquisto sxv 550 o crf 450...

    Ragazzi un caro amico deve prendere una motard e vorrebbe qlk consiglio.E' un amatore ma gli da ' del gas..Io gli ho detto la sxv 550,ha piu' cavalli e una buona dotazione ma so che è un pelino delicat.La honda crf invece penso che sia piu' affidabile,ha diversi cv in meno e si guida bene.Forse di serie le manca qualcosa...
    Beh..voi che ne dite?Quale conviene di piu' e soprattutto quale anno?

    GRazie

  • #2
    per quanto ne so le aprilia rompono, il crf è piu duraturo senza contare che il crf ha molte parti compatibili con gli anni precedenti e un mercato dell'usato per i ricambi infinito

    Comment


    • #3
      Honda è Honda è non è solo un modo di dire , il mercato after market è davvero molto ampio , stessa cosa per l usato , io purtroppo per problemi di denaro per un operazione che non passa la mutua ho messo in vendita la moto anche se spero di risolvere....

      l aprilia almeno nel motard non ha mai brillato di affidabilità anzi tutto il contrario, il 550 va fin troppo per essere un motard ma ha cmq un sacco di problemi ....quindi lascerei stare aprilia e punterei Honda, ne trovi tantissim e preparate e di tutti i prezzi

      Comment


      • #4
        Mi aggancio a questo messaggio. L'Aprilia può essere usata anceh da moto da TUTTI I GIORNI come si farebbe con un DRZ400SM ?
        Marco "Dueruote"
        Faenza (RA) - Repubblica indipendente dé mùtor

        Comment


        • #5
          no, come non puo' esserlo un crf.....la sxv se lasciata come venduta da aprilia, cioe' depotenziata, non si rompe mai.....certo che se vuoi tirar fuori 65/70 cv da 32kg di peso, ci sta che si deteriori e che ogni 5mila km si rischi di dover rifare il motore....pero' poi basta sentirle accese per dare un calcio a quel cesso immondo che e' il crf.....che alla fine, e' solo affidabile(anche se non e' poco).

          p.s. giusto per non sembrare troppo sxver(avendone avute tre), l'aprilia potresti non riuscire a sentirla accesa...a buon intenditore........e se proprio devi comprarla, prendi una post 2010/11
          la Gioconda - un SUPERQUADRO

          Comment


          • #6
            Grazie a tutti.

            Comment


            • #7
              Originally posted by armaduke View Post
              no, come non puo' esserlo un crf.....la sxv se lasciata come venduta da aprilia, cioe' depotenziata, non si rompe mai.....certo che se vuoi tirar fuori 65/70 cv da 32kg di peso, ci sta che si deteriori e che ogni 5mila km si rischi di dover rifare il motore....pero' poi basta sentirle accese per dare un calcio a quel cesso immondo che e' il crf.....che alla fine, e' solo affidabile(anche se non e' poco).

              p.s. giusto per non sembrare troppo sxver(avendone avute tre), l'aprilia potresti non riuscire a sentirla accesa...a buon intenditore........e se proprio devi comprarla, prendi una post 2010/11
              se uno compra un aprilia 550 e poi la tiene depotenziata ci credo dura ma che la prendi a fare

              che senso ha prendere un bicilindrino che arriva a 70 cv e usarlo depotenziato se no si rompe ?
              tanto vale comprare un altra moto...

              Comment


              • #8
                Sarei uno di quelli che potrebbe farlo...

                Marco "Dueruote"
                Faenza (RA) - Repubblica indipendente dé mùtor

                Comment


                • #9
                  ma cosa si rompe in una sxv? quelle dal 2010 in poi non si rompono.....e manco quelle aggiornate.....al limite il motorino d'avviamento che e' piccolo e ha bisogno di una modifica per renderlo "piu' potente"......va semplicemente rifatto il motore dopo una 70ina di ore di pista(equivalenti ad almeno 100/120 su strada e a piena potenza) come ogni motard competizione....un crf lo rifa' a 45/50 quando non ha pistoni ad alta compressione.....il crf nasce da cross, l'aprilia e' un moto costruita ex novo, con l'intento di stare su strada e lo confermano le quote ciclistiche molto "velocita' ".....una sxv originale se la porti su uno sterrato di un circuito da motard, e' un camion.....va accorciata almeno nel forcellone.....pero' e' una moto che potrebbe fare oltre i 200 km/h.....bisogna solo capire quello che ci si vuole fare
                  la Gioconda - un SUPERQUADRO

                  Comment

                  Working...
                  X