annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Blipper e gestione freno motore

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Blipper e gestione freno motore

    Ciao...sto per istallare il blipper nel gsxr...
    mi chiedevo dato che ho la mappa Yoshi sulla centralina originale...che valore di freno motore tenere.... è un valore basso alto in base al piacere di guida e all efficacia oppure si parte sempre da freno motore abbastanza libero e uso dell antisaltellamento....
    Vorrei delucidazioni da chi lo usa da tempo...
    Nervus Nervus?l ha addirittura eliminato il.blipper.....

    Pareri su come impostarlo e varie marce?
    ​​​​​​​Marce alte zero e basse più alto?

  • #2
    Ciao. Bhe si avrei poco da consigliarti visto che cmq la tua guida e più efficace della mia .
    Blipper a parte. Che lo tolto per motivi miei .
    Sicuramente ti troverai bene e una bella modifica . Attualmente ti permette di scalare anche a moto piegata .io solitamente lo facevo alla triplegosh .ledenon . E la moto non ha variazioni di assetto . Mentre usando la frizione un minimo si avverte anche se poco.
    La mappa visto che la yoshi ne prevede 2 . .
    Solitamente ne fanno una magra e una più grassa. . Io invece ho fatto una mappa unica mappa (a). Più freno motore . Mappa b meno freno motore . . Cosi puoi capire meglio quella che più ti soddisfa. E a seconda dei rapporti che usi . E alla tipologia del tracciato .
    Hai fatto bene ad investire sul gsxr 750( rubacoppette. Ihihi. ). Sicuramente to toglierai ancora delle belle soddisfazioni .
    Mi raccomando poi ci vanno i cerchi . .
    Ihihi.
    E radiatore aggiuntivo .

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Nervus Visualizza il messaggio
      Ciao. Bhe si avrei poco da consigliarti visto che cmq la tua guida e più efficace della mia .
      Blipper a parte. Che lo tolto per motivi miei .
      Sicuramente ti troverai bene e una bella modifica . Attualmente ti permette di scalare anche a moto piegata .io solitamente lo facevo alla triplegosh .ledenon . E la moto non ha variazioni di assetto . Mentre usando la frizione un minimo si avverte anche se poco.
      La mappa visto che la yoshi ne prevede 2 . .
      Solitamente ne fanno una magra e una più grassa. . Io invece ho fatto una mappa unica mappa (a). Più freno motore . Mappa b meno freno motore . . Cosi puoi capire meglio quella che più ti soddisfa. E a seconda dei rapporti che usi . E alla tipologia del tracciato .
      Hai fatto bene ad investire sul gsxr 750( rubacoppette. Ihihi. ). Sicuramente to toglierai ancora delle belle soddisfazioni .
      Mi raccomando poi ci vanno i cerchi . .
      Ihihi.
      E radiatore aggiuntivo .
      hahahaah....e gli anni passano anche per lui....prima l ho portato a rifare le sospensioni ed il meccanico quando ha visto la cartuccia Andreani del 2009 è rimasto perplesso....cmq....va ancora bene....2021 tengo questo....
      Aspetto che mi vendi i tuoi cerchi in carbonio...

      Per il resto mi pare di aver capito che ci sono 3 configurazioni per ogni marcia...quindi magari si settano le alte con poco freno motore mentre le basse con di più...ma.non saprei proprio...
      Buona la cosa per le due mappe... ci penso...
      Io intanto ho detto al.mecc di verificare la Yoshi ed i valori impostati da Russo.... Nn ho mai detto niente di questo..penso sia stata fatta standard con valori medi.. penserei....dopo....bisogna vedere...

      Commenta


      • #4
        Non ho Suzuki ma io nella mia non ho il freno motore "piatto" cioè costante a tutti i giri, tanto o poco che sia.

        Ma libero ad alti giri per non scomporre la moto in staccata nella prima fase dove si scalano le marce e man mano che i giri si abbassano sempre più presente cioè nella fase di ingresso e avvicinamento al punto di svoltare. Questo mi permette di frenare di più e dopo, mi trovo bene. Questo guidando col freno fin dentro la curva nelle piste di varano e Cervesina.

        Poi nei 3 livelli di mappa di freno motore ho 3 "altezze" di intervento

        Inviato dal mio Redmi 8 utilizzando Tapatalk


        Ultima modifica di Sgari; 17-11-20, 09:01.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Sgari Visualizza il messaggio
          Non ho Suzuki ma io nella mia non ho il freno motore "piatto" cioè costante a tutti i giri, tanto o poco che sia.

          Ma libero ad alti giri per non scomporre la moto in staccata nella prima fase dove si scalano le marce e man mano che i giri si abbassano sempre più presente cioè nella fase di ingresso e avvicinamento al punto di svoltare. Questo mi permette di frenare di più e dopo, mi trovo bene. Questo guidando col freno fin dentro la curva nelle piste di varano e Cervesina.

          Poi nei 3 livelli di mappa di freno motore ho 3 "altezze" di intervento

          Inviato dal mio Redmi 8 utilizzando Tapatalk

          Interessante e penso che sia proprio così che debba funzionare, almeno per quello che ne so, e che ho pensato...
          che modello di moto hai?
          Hai un blipper meccanico oppure hai il ride by wire?

          Commenta


          • #6
            Zx10r 2019
            Blipper di serie e penso si rbw,

            Sulla logica di intervento sono sicuro ma sul numero di mappe e cose tecniche non tanto perché me la segue il meccanico. Però effettivamente c'è una bella differenza. La curva "piatta" mi ha spiegato che è sulle moto di serie stradali ma in pista non è redditizia. Poi per ogni pista abbiamo una mappatura di freno motore diversa in base al rapporto finale o alle condizioni di pista. Una volta mi ricordo che l'ho fatta modificare perché avevo gomma anteriore con parecchi giri e gomma posteriore nuova. In staccata "spingeva" e modificando il freno motore sparita quella sensazione.


            Inviato dal mio Redmi 8 utilizzando Tapatalk


            Ultima modifica di Sgari; 17-11-20, 11:24.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Sgari Visualizza il messaggio
              Zx10r 2019
              Blipper di serie e penso si rbw,

              Sulla logica di intervento sono sicuro ma sul numero di mappe e cose tecniche non tanto perché me la segue il meccanico. Però effettivamente c'è una bella differenza. La curva "piatta" mi ha spiegato che è sulle moto di serie stradali ma in pista non è redditizia. Poi per ogni pista abbiamo una mappatura di freno motore diversa in base al rapporto finale o alle condizioni di pista. Una volta mi ricordo che l'ho fatta modificare perché avevo gomma anteriore con parecchi giri e gomma posteriore nuova. In staccata "spingeva" e modificando il freno motore sparita quella sensazione.


              Inviato dal mio Redmi 8 utilizzando Tapatalk

              Si dopo te hai anche un 1000 quindi cambia il discorso...poi la tua sicuro ha una centralina molto molto più versatile in queste cose (2019), cmq grazie per questi interventi, adesso vedo con il mecca che dati mi tira fuori e che dati si possono modificare della yoshimura..in base a quello penso di farmeli settare su dei valori standard, poi provandola vedrò come funziona....

              Commenta


              • #8
                IRC ...delucidazioni in merito?monto il vostro....qualcosa da aggiungere?ram

                Commenta

                Sto operando...
                X