Announcement

Collapse
No announcement yet.

Attenzione!! Info importanti su Tessere Sport e Licenze FMI

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Attenzione!! Info importanti su Tessere Sport e Licenze FMI

    Ciao a tutti,
    ieri ad Imola la FMI ha indetto una riunione degli organizzatori di prove libere. Oltre a me erano presenti i rappresentanti delle principali società organizzatrici di prove libere in Italia e all'estero, siamo tutti rimasti di sasso quando ci hanno messo al corrente che:

    dal 1 gennaio del 2013 la copertura assicurativa delle tessere Promosport o Sport (e quindi anche delle licenze agonistiche) non vale se l'organizzatore è una società commerciale e non richiede la "licenza di organizzatore" presso la FMI (1000 euro + iva) oppure se non si tratta di un Moto Club associato alla FMI.

    Quindi non basta più l'omologazione del circuito (come fino al 2012) ma adesso chiedono anche "l'omologazione" dell'organizzatore. Peccato che quest'ultima venga rilasciata non previa verifica dei criteri di qualità dell'organizzatore, ma solo dietro pagamento di una quota, senza verificare alcunchè... insomma il classico balzello all'italiana, un'altra tassa.

    Personalmente credo che (come più o meno faranno "obtorto collo" gli altri organizzatori presenti ieri) mi piegherò al ricatto e pagherò i 1000 euro, anche perchè il mio Moto Club ha già rilasciato numerose tessere (non sapendo della novità) e non trovo giusto che queste persone si trovino poi senza una valida copertura...

    Sappiate quindi che attualmente nessuno degli organizzatori è in regola (non per nostra volontà, ma perchè non ci hanno dato il tempo materiale di farlo, comunicandolo solo ieri 16 marzo 2013) e che quindi la vostra tessera Sport o Promosport che dir si voglia potrebbe non coprirvi in caso di infortunio.

    Personalmente ritengo la cosa al limite della truffa, la FMI ha cambiato le regole (comunicandolo solo il 16 marzo 2013!!) senza avvertire nessuno e soprattutto senza comunicarlo ne ai tesserati e ne ai Moto Club.

    Vi invito pertanto a rivolgervi ai Moto Club che vi hanno rilasciato la tessera o la licenza per avere maggiori informazioni a riguardo. Spero che se diverse lamentele arrivano a Roma, possano cambiare idea e rendere valida la tessera Sport o la licenza su tutti gli impianti omologati indipendentemente da chi sia l'organizzatore.

    W l'Italia!

    saluti a tutti
    Last edited by Filo PromoRacing; 17-03-13, 12:40.

  • #2
    .....SONO SENZA VERGOGNA ....

    Comment


    • #3
      Mi fa sempre più schifo sto paese!!!!

      Realizzo Adesivi auto-moto-quad-barche, Biglietti da visita, Volantini, Brochure, Striscioni...e altro ancora...e-mail: antoniopietroniro@gmail.com

      Comment


      • #4
        Originally posted by Filo PromoRacing View Post
        Ciao a tutti,
        ieri ad Imola la FMI ha indetto una riunione degli organizzatori di prove libere. Oltre a me erano presenti i rappresentanti delle principali società organizzatrici di prove libere in Italia e all'estero, siamo tutti rimasti di sasso quando ci hanno messo al corrente che:

        dal 1 gennaio del 2013 la copertura assicurativa delle tessere Promosport o Sport (e quindi anche delle licenze agonistiche) non vale se l'organizzatore è una società commerciale e non richiede la "licenza di organizzatore" presso la FMI (1000 euro + iva) oppure se non si tratta di un Moto Club associato alla FMI.

        Quindi non basta più l'omologazione del circuito (come fino al 2012) ma adesso chiedono anche "l'omologazione" dell'organizzatore. Peccato che quest'ultima venga rilasciata non previa verifica dei criteri di qualità dell'organizzatore, ma solo dietro pagamento di una quota, senza verificare alcunchè... insomma il classico balzello all'italiana, un'altra tassa.

        Personalmente credo che (come più o meno faranno "obtorto collo" gli altri organizzatori presenti ieri) mi piegherò al ricatto e pagherò i 1000 euro, anche perchè il mio Moto Club ha già rilasciato numerose tessere (non sapendo della novità) e non trovo giusto che queste persone si trovino poi senza una valida copertura...

        Sappiate quindi che attualmente nessuno degli organizzatori è in regola (non per nostra volontà, ma perchè non ci hanno dato il tempo materiale di farlo, comunicandolo solo ieri 16 marzo 2013) e che quindi la vostra tessera Sport o Promosport che dir si voglia potrebbe non coprirvi in caso di infortunio.

        Personalmente ritengo la cosa al limite della truffa, la FMI ha cambiato le regole (comunicandolo solo il 16 marzo 2013!!) senza avvertire nessuno e soprattutto senza comunicarlo ne ai tesserati e ne ai Moto Club.

        Vi invito pertanto a rivolgervi ai Moto Club che vi hanno rilasciato la tessera o la licenza per avere maggiori informazioni a riguardo. Spero che se diverse lamentele arrivano a Roma, possano cambiare idea e rendere valida la tessera Sport o la licenza su tutti gli impianti omologati indipendentemente da chi sia l'organizzatore.

        W l'Italia!

        saluti a tutti
        Ma voi non siete anche un Moto Club FMI? In tal caso non dovrebbe interessarvi la cosa,da come ho capito io la questione.
        Kawasaki e dietro di noi il vuoto
        Non c'è peggior cosa d'aver visto il tuo rivale vincere dove tu hai fallito

        Comment


        • #5
          Finchè non ne si accoppa qualcuno,fanno quello che vogliono hanno rotto i coglioni .....
          E che non si lamentano se la gente non va piu' a girare in pista perche' costa uno sproposito....


          Chi ha messo la tassa dovrebbe guardarsi in torno,e chiedersi perche' e' uno dei tanti testa di ***** del pianeta!!!!!!!!!!!!!!

          Vergogna.

          Comment


          • #6
            Originally posted by kawa62 View Post
            Ma voi non siete anche un Moto Club FMI? In tal caso non dovrebbe interessarvi la cosa,da come ho capito io la questione.
            Abbiamo anche un Moto Club di cui sono consigliere, ma in caso di incidente fa fede quale soggetto sottoscrive il contratto con l'autodromo.
            Nel mio caso i contratti sono intestati a Promo Racing, e quindi...

            Comment


            • #7
              Originally posted by Filo PromoRacing View Post
              Abbiamo anche un Moto Club di cui sono consigliere, ma in caso di incidente fa fede quale soggetto sottoscrive il contratto con l'autodromo.
              Nel mio caso i contratti sono intestati a Promo Racing, e quindi...

              cioè, spiegami ...io sono licenziato...mi fratturo in una giornata di allenamento in uno degli autodromi che dovrebberò essere "convenzionati" e non sono coperto perchè l'rganizzatore non ha pagato i 1000 euro alla federazione??? e questo salta fuori solo ora ??? se è cosi , questa é TRUFFA , O PERLOMENO DOVEVANO DIRLO SUBITO!!!!

              Comment


              • #8
                Originally posted by Filo PromoRacing View Post
                Abbiamo anche un Moto Club di cui sono consigliere, ma in caso di incidente fa fede quale soggetto sottoscrive il contratto con l'autodromo.
                Nel mio caso i contratti sono intestati a Promo Racing, e quindi...
                In teoria, in quanto organizzatori di gare fmi e quindi anche i componenti di PromoRacing dovrebbero essere tesserati,non mi pare che voi possiate essere catalogati come irregolari.

                Maurilio
                Kawasaki e dietro di noi il vuoto
                Non c'è peggior cosa d'aver visto il tuo rivale vincere dove tu hai fallito

                Comment


                • #9
                  Non si smentiscono mai...

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by kawa62 View Post
                    In teoria, in quanto organizzatori di gare fmi e quindi anche i componenti di PromoRacing dovrebbero essere tesserati,non mi pare che voi possiate essere catalogati come irregolari.

                    Maurilio
                    Le gare le organizziamo con il Moto Club, ma le prove è una società commerciale e quindi deve pagare... questo a detta del Presidente della FMI che era presente ieri alla riunione

                    Comment


                    • #11
                      Quindi ? Se io ho la promosport vado a fare turni a. Franciacorta sono coperto o no?

                      Comment


                      • #12
                        È tutto poco chiaro. Aspettiamo che FMI faccia un comunicato sul sito

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by sergiosv View Post
                          Quindi ? Se io ho la promosport vado a fare turni a. Franciacorta sono coperto o no?
                          Da quello che si capisce solo se chi ha organizzato l'evento è in regola con la federazione e ha pagato la quota !

                          Comment


                          • #14
                            Vale uguale se organizzano i circuiti che a loro volta sono già omologate?

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by sergiosv View Post
                              Quindi ? Se io ho la promosport vado a fare turni a. Franciacorta sono coperto o no?
                              Da quanto ha scritto nel primo post, se l'organizzatore è un motoclub o una società che ha pagato tale tassa di affiliazione... sì, senò ... no

                              Comment

                              Working...
                              X