Announcement

Collapse
No announcement yet.

Infezioni in ospedale oltre 49mila morti in un anno

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Infezioni in ospedale oltre 49mila morti in un anno

    Scatta l'allarme per la mortalità causata dalle infezioni ospedaliere. Si è passati infatti dai 18.668 decessi del 2003 ai 49.301 del 2016, secondo il Rapporto Osservasalute 2018 presentato a Roma. In particolare, in Italia si registra il 30% di tutte le morti per sepsi nei 28 Paesi Ue. "C'è una strage in corso, ma il fenomeno viene sottovalutato e considerato ineluttabile", ha detto Walter Ricciardi, direttore dell'Osservatorio sulla Salute.

    Emergenza sepsi negli ospedali - "Abbiamo osservato il fenomeno per anni e oggi possiamo dirlo: quella delle sepsi in ospedale è una vera emergenza, con numeri più che raddoppiato in pochi anni", ha sottolineato Ricciardi. "Eppure non si interviene come si dovrebbe, per esempio applicando il piano nazionale contro l'antibioticoresistenza che è rimasto lettera morta".

    Più colpiti gli anziani - I dati mostrano come il fenomeno incida maggiormente fra gli over 75, con 36.824 decessi solo nel 2016. A livello regionale, poi, la crescita della mortalità sepsi-correlata nella classe di età "75 anni e oltre" è un fenomeno generalizzato a tutte le aree del Paese. E dal 2016 la situazione non è migliorata. "Abbiamo studiato questo fenomeno per tre anni, ora possiamo parlare di emergenza nazionale: il Piano nazionale di contrasto alla resistenza agli antibiotici c'è, ma è rimasto sulla carta. Occorre intervenire per contrastare efficacemente un problema davvero insidioso, che ormai è diventato un'emergenza nazionale", ha concluso Ricciardi.


  • #2
    Ne usiamo troppi per curarci e troppi per gestire il consumo di carne. Da anni parla di apocalisse antibiotica
    Hanno salvato milioni di vite umane. Ma sono sempre meno efficaci. Perché i batteri sono diventati più resistenti. E i rischi per il futuro sono altissimi: se non si interviene subito un semplice taglio a un dito, un’appendicite o un parto potrebbero diventare estremamente pericolosi. Ecco cosa si deve fare per evitare il peggio )

    Comment


    • #3
      Eh si.. poi sicuramente chi va in ospedale non sempre è sano...

      Comment


      • #4
        Da una parte i No Vax, dall'altra orde di medici che non distinguono un virus da un batterio, pare il medioevo...
        "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

        Comment


        • #5
          mio padre un mese e mezzo fa, è andato ad operarsi ad un'ernia inguinale....... infezione, 12 gg di rianimazione, 3 gg per il risveglio... ora in una rsa per la riabilitazione motoria e cognitiva....
          sigpicNo signor agente, non stavo correndo è che la moto romba:gaen:

          Comment


          • #6
            Originally posted by Burcio View Post
            Ne usiamo troppi per curarci e troppi per gestire il consumo di carne. Da anni parla di apocalisse antibiotica
            Esatto....gli animali vengono sottopposti a cicli sempre più massicci di antibiotico e quando questa carne arriva nel piatto, con se arivano anche gli antibiotici....specie nelle parti più grasse.



            "La grandezza di un uomo si dimostra da quanti stupidi gli danno addosso"

            "Non si può tifare Stoner...o almeno non ho mai visto nessuno andare in chiesa e tifare
            D.I.O."



            Comment


            • #7
              Originally posted by bobber View Post
              mio padre un mese e mezzo fa, è andato ad operarsi ad un'ernia inguinale....... infezione, 12 gg di rianimazione, 3 gg per il risveglio... ora in una rsa per la riabilitazione motoria e cognitiva....
              Gli chiederai un risarcimento, spero. Almeno quello.
              A mio cognato hanno concordato, dopo qualche disputa tra avvocati, e alla fine mi pare che una sessantina li ha portati a casa. Per il resto soprassediamo, soffrirà di diminuzione di equilibrio per sempre. Ha poco meno di settant'anni.

              Comment


              • #8
                Hanno salvato milioni di vite umane. Ma sono sempre meno efficaci. Perché i batteri sono diventati più resistenti.
                No . La ragione per cui diventano più resistenti è da ricercarsi nell'idiozia di chi interrompe la cura prima del tempo ... "tanto sto bene ora !"

                Poi l'abuso di antibiotici è un'altra forma di idiozia .
                Originally posted by Luca990
                al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                Comment


                • #9
                  135 al giorno???

                  Comment


                  • #10
                    Mah ... cmq questo dato secondo me non è cosi attendibile ... troppe variabili
                    Originally posted by Luca990
                    al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by cla69 View Post
                      135 al giorno???
                      E dicono che siamo fra le sanità migliori al mondo ...... bho

                      Comment


                      • #12
                        evviva la salute

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by Burcio View Post
                          Ne usiamo troppi per curarci e troppi per gestire il consumo di carne. Da anni parla di apocalisse antibiotica
                          Decisamente vero

                          Comment


                          • #14
                            La colpa è anche di chi assume antibiotici senza prescrizione medica e si affida al fai da te....prendendo antibiotici generici e non mirati contribuendo cosi a creare ceppi resistenti.

                            Comment


                            • #15
                              Da infermiere direi che con un po' di personale in piu' si eviterebbero tante infezioni per manovre o lavaggi fatti troppo di corsa si avrebbe un assitenza migliore e si risparmierebbe anche... Ma questo governo in ambito sanitario lo vedo veramente insensibile....

                              Comment

                              Working...
                              X