annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Secondino stermina la famiglia e poi si suicida

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Font Size
    #1

    Secondino stermina la famiglia e poi si suicida

    Un agente penitenziario di 53 anni, Ciro Curcelli, si ? suicidato dopo aver ucciso a colpi di pistola la moglie e le due figlie di 12 e 18 anni. Il fatto ? accaduto in un appartamento in pieno centro ad Orta Nova, nel Foggiano. L'uomo, verso le due di venerd? notte, ha sparato prima alla moglie Teresa, di 54 anni, poi alle due figlie ed infine si ? suicidato con la stessa arma.

    Le vittime erano a letto quando l'uomo ha fatto fuoco uccidendole. Prima di togliersi la vita con un colpo di pistola alla testa, Curcelli ha chiamato i carabinieri informandoli di aver ucciso la famiglia e ha annunciato il suicidio.

    I militari, nel corso della perquisizione nell'appartamento, non hanno trovato biglietti o messaggi che potessero far presagire la strage. Il poliziotto ha usato la pistola di ordinanza.
    da tgcom24


  • Font Size
    #2
    la mente umana ? ancora tutta da scoprire

    Commenta


    • Font Size
      #3
      Come sopra... gente ARMATA..... specialmente quando dipendente statale va SUPERMONITORATA psicologicamente....

      Oppure..... fagli lasciare le armi da altre parti.. non che uno se la porti a casa e ci possa fare quel che vuole...

      Commenta

      X
      Sto operando...
      X