annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Condannato ma con sentenza di un altro

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Condannato ma con sentenza di un altro


    La condanna era stata regolarmente pronunciata, ma le motivazioni della sentenza riguardavano un processo differente con un altro imputato. E' successo in Corte d'appello di Torino, e l'incidente (si pensa a un errore materiale) ha costretto la Cassazione ad annullare il provvedimento, ordinando un nuovo processo. Che però probabilmente si rivelerà inutile: come ha fatto notare il pg Marco Dall'Olio, il reato è ormai caduto in prescrizione.


    Il caso è quello di Mario F., 50 anni, che il 22 febbraio 2019 si vide confermare dalla Corte subalpina una condanna a quattro mesi per resistenza a pubblico ufficiale. Il problema è che la sentenza si riferisce a un altra vicenda, con un imputato dal nome completamente diverso accusato di due reati (resistenza e lesioni).

    Il mistero, secondo la Cassazione, si spiega "verosimilmente" con "il frutto di un errore di un'allegazione di tale motivazione al frontespizio della decisione riguardante il ricorrente". Uno scambio di fogli, insomma, che però ha costretto gli ermellini ad annullare la sentenza con rinvio.
    da tgcom24


  • #2
    e ovviamente il giudice che firma nessuno lo tocca... eppero' chiedere la responsabilita' civile e' da "fasssssisti"...

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Larsen_EE Visualizza il messaggio
      e ovviamente il giudice che firma nessuno lo tocca... eppero' chiedere la responsabilita' civile e' da "fasssssisti"...
      E pensa soldi buttati nel cesso.... anche lo stipendio del giudice eh..

      Commenta


      • #4
        eh... solo il cittadino paga per ogni minimo errore... stato e sue emanazioni manco per niente.

        Commenta


        • #5
          infatti prova ad invertire le parti e vedi se te la cavi con "il frutto di un errore di un'allegazione di tale motivazione al frontespizio della decisione riguardante il ricorrente".
          Strano non abbiano tirato in ballo l'errore dovuto da " mancanza di personale".3milioni e 1/2 di dipendenti pubblici...su una forza lavoro di 23 milioni...

          Commenta


          • #6
            Solo in italia

            Commenta


            • #7
              Sant'iddio.

              Inviato dal mio MAR-LX1B utilizzando Tapatalk

              Commenta

              Sto operando...
              X