annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Lamborghini, polemiche sulle foto pubblicitarie a Palermo

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Lamborghini, polemiche sulle foto pubblicitarie a Palermo

    Il sindaco di Palermo è infuriato con Lamborghini: ecco perché

    «Valorizzare gli angoli di una città meravigliosa, una città che è come una bambina piena di sogni e speranze. Letizia Battaglia ha ritratto la sua Palermo assieme alla nostra Aventador SVJ. E lo ha fatto in una maniera meravigliosa».
    Con queste parole oggi Lamborghini ha presentato un servizio fotografico ambientato a Palermo che ritrae la sua Aventador SVJ in alcuni angoli del capoluogo siciliano.

    Immagini che ritraggono la supercar del Toro insieme alla quale posano alcune ragazzine. Immagini che però non sono piaciute a molti, in particolare al sindaco Leoluca Orlando, che ne ha chiesto la rimozione, motivandola così:

    «Il Comune di Palermo non ha autorizzato la campagna della Lamborghini, attualmente presente sui social network con modalità che non condividiamo. Chiedo quindi alla società di sospenderla. La società ha presentato una richiesta per realizzare un "un grande progetto fotografico a finalità culturale e sociale per celebrare le bellezze d'Italia, esaltandone le qualità e l'identità", ma di questo "progetto" non abbiamo avuto i dettagli, che abbiamo scoperto solo ieri dopo l'avvio della campagna pubblicitaria.
    La nostra amministrazione ha sempre manifestato, al di là del giudizio sull'espressione artistica, la propria contrarietà all'utilizzo del corpo femminile, ancor più delle bambine, per messaggi commerciali e per la comunicazione pubblicitaria. Questo non ha nulla a che vedere con l'arte e le sue espressioni, che non è certo nostro obiettivo sindacare, a maggior ragione trattandosi di un lavoro di Letizia Battaglia, di cui siamo onorati come suoi concittadini del lavoro che ha svolto e svolge», ha scritto il primo cittadino del capoluogo siciliano sul suo profilo Facebook.

    L'azienda si è difesa dall'attacco del primo cittadino con una nota ufficiale, nella quale ha spiegato che «Quando abbiamo deciso di coinvolgerlaeravamo consapevoli della forza e della potenza delle sue immagini, lei che, nella sua lunga carriera come fotografa, ha trattato temi di attualità e sempre molto delicati. Ma, per chi la conosce, è ben rinomato che la sua arte ed i suoi soggetti sonofortemente incentrati sui ritratti di giovani figure femminili, che per lei rappresentano una visione di sogno e di speranza» e concludendo affermando che «Palermo per Letizia Battaglia è vista come le bambine dei suoi scatti nella speranza di rinascita e dell’avvento di un mondo nuovo».

    notizia da:automoto.it








  • #2
    Beh ... io chiederei gentilmente a quelle femminucce di levarsi e lasciar gustare l'automobile .

    Stonano sempre le donne davanti alle auto , e se sono bimbe ancor peggio .
    Originariamente inviato da Luca990
    al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perch? ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

    Commenta


    • #3
      Strano poi che una fotografa del calibro della Battaglia si sia prostrata a questo genere di foto
      Originariamente inviato da Luca990
      al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perch? ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

      Commenta


      • #4
        Più che una campagna pubblicitaria sembrano foto scattate da genitori in vacanza 😂😂

        Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

        Commenta


        • #5
          questo genere di foto? e perché? cosa c'è di tanto strano? io ci vedo solo cose bellissime, una splendida auto, il mare, scorci si vita, paesaggi e ragazze. cosa ci vedete di così strano? boh.......io penso che la perversione sia negli occhi dei pervertiti che guardano, basterebbe vedere le cose per quello che sono
          No signor agente, non stavo correndo ? che la moto romba:gaen:

          Commenta


          • #6
            Ma non c'è perversione . Il problema è che tranne la prima, le altre foto hanno qualcuno davanti all'automobile e la foto non la raffigura bene

            E' un pò come quando vai all'EICMA e vuoi fotografare una moto : non puoi perchè metton li ste ragazzine a coprire la moto
            Originariamente inviato da Luca990
            al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perch? ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

            Commenta


            • #7
              ma l'obbiettivo era inserire l'auto in quel contesto, a me sembra che la fotografa lo abbia centrato in pieno
              No signor agente, non stavo correndo ? che la moto romba:gaen:

              Commenta


              • #8
                Ed il contesto di Palermo è quella bambina ? o le due ragazzine abbracciate ? o quella sdraiata sulla sedia ?

                Boh ... a me pare strano come contesto per Palermo e soprattutto non vedo alcun nesso tra ragazzine senza patente ed un'auto ipersportiva
                Ultima modifica di Lele-R1-Crash; 21-11-20, 13:00.
                Originariamente inviato da Luca990
                al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perch? ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                Commenta


                • #9
                  Forse la Lamborghini voleva semplicemente inseguire la moda trash che ha lanciato Gucci dove tutto è immortalato con dubbio gusto.... la seconda foto che ho postato con le due ragazzine abbracciate trovo che sia di livello opinabile....

                  Le due ragazzine abbracciate con la faccia schifata, un altro tizio di colore preso dentro nella foto che appare mosso, l'auto che appare anche lei un po' mossa e quasi non si vede neppure, in un quartiere che sembra molto popolare.

                  Mi sono domandata quale dovrebbe essere il messaggio veicolato da questa foto... la Lamborghini fa sognare anche il popolino? La Lamborghini è per tutti? La Lamborghini se la possono permette i boss mafiosi? Oppure la fotografa voleva fare una foto da National Geographic?

                  Commenta


                  • #10
                    Accoppiamento di dubbio gusto...
                    Un giocattolo per ricchi associato a bambine in shorts...
                    Qualcuno l'ha definita arte, altri la definirebbero diversamente...

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da 2Stroke Visualizza il messaggio
                      Accoppiamento di dubbio gusto...
                      Un giocattolo per ricchi associato a bambine in shorts...
                      Qualcuno l'ha definita arte, altri la definirebbero diversamente...
                      Meglio non continuare, altrimenti ci tracciano.

                      Commenta


                      • #12
                        La penso come Lele... mai sopportato le modelle sulle moto al motorshow. ..ero l'unico che chiedeva se scendevano per fotografare la moto da sola

                        Commenta


                        • #13
                          Ma sembrano foto fatte di sfuggita con lo smartphone

                          Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Semiramide Visualizza il messaggio
                            Forse la Lamborghini voleva semplicemente inseguire la moda trash che ha lanciato Gucci dove tutto è immortalato con dubbio gusto.... la seconda foto che ho postato con le due ragazzine abbracciate trovo che sia di livello opinabile....

                            Le due ragazzine abbracciate con la faccia schifata, un altro tizio di colore preso dentro nella foto che appare mosso, l'auto che appare anche lei un po' mossa e quasi non si vede neppure, in un quartiere che sembra molto popolare.

                            Mi sono domandata quale dovrebbe essere il messaggio veicolato da questa foto... la Lamborghini fa sognare anche il popolino? La Lamborghini è per tutti? La Lamborghini se la possono permette i boss mafiosi? Oppure la fotografa voleva fare una foto da National Geographic?
                            il messaggio che ci vedo è un mix di bellezze italiane
                            No signor agente, non stavo correndo ? che la moto romba:gaen:

                            Commenta


                            • #15
                              per me lasciare fare come credono..hanno dei pr ben pagati..non vedo perchè sindacare sempre

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X