annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Morto Takao Yaguchi, papà di “Sampei - Il ragazzo pescatore”

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Morto Takao Yaguchi, papà di “Sampei - Il ragazzo pescatore”


    È morto a 81 anni il grande mangaka giapponese Takao Yaguchi, fumettista e creatore, nel 1973, dell’iconico personaggio di "Sampei, il ragazzo pescatore", diventato famoso negli anni 80 grazie ad una serie di oltre cento episodi e a un film live-action (nel 2009). A dare la notizia della sua morte la famiglia, che su Twitter ha scritto: "Con il cuore dolorante annunciamo che Takao Yaguchi se ne è andato pacificamente. La sua morte è stata causata da un tumore al pancreas. Lui non c'è più ma la sua opera resterà per sempre...".



    Sempre allegro, ottimista e vagabondo, "Tsurikichi Sanpei", tradotto letteralmente come "Sanpei, il patito della pesca" e poi arrivato in Italia con il titolo di "Sampei – Ragazzo pescatore" è un tredicenne con la passione per la pesca, che attraversa il Giappone alla ricerca di nuove sfide.

    Yaguchi creò il personaggio nel 1973 e continuò per dieci anni a disegnare storie su di lui, con un riscontro tale che dai manga venne prodotta anche a una serie animata, realizzata fra il 1980 e il 1982, esportata in tutto il mondo e che rese il protagonista una vera celebrità Internazionale. Nel 1989 firmò poi "Tezuka secondo me", una biografia a fumetti che ripercorre la vita del mangaka creatore di Astro Boy e "Kimba il leone bianco".

    Takao Yaguchi
    si era convertito al fumetto manga dopo aver lavorato come banchiere per 12 anni. Quella era la sua strada e il suo successo mondiale lo ha dimostrato.
    da tgcom24

  • #2
    Ecco, un altro maestro che se ne va...

    Inviato dal mio MAR-LX1B utilizzando Tapatalk

    Commenta


    • #3
      se li paragono a quello che c'è adesso come cartoni mi viene da piangere

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da doc67 Visualizza il messaggio
        se li paragono a quello che c'è adesso come cartoni mi viene da piangere
        anche se non mi è mai piaciuto sampei...
        Concordo in pieno con quel che dici.
        Se un giorno il Signore mi manderà la cicogna a casa,farò 8000 chiavette da emule coi cartoni che dico io.
        Altro che quelle 4 puttanate disegnate con computer (e male)che si vedono oggi

        M'avessi fatto vedere peppa pig da piccolo probabilmente avresti sentito la mia prima bestemmia accostando il "Capo" a uno degli sgorbi che si vedono a schermo
        La Desmosedici ? una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma ? una sua prerogativa perch? se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

        AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


        https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

        Basta un click

        Commenta


        • #5
          Guarda ho due figli di 11 e 8 anni e mi sorbisco tutta la carrellata di cartoni che ci sono adesso e ti posso dire che sono molto più veloci rispetto ai "nostri" ...più informazioni più rapidamente...una marea di battute gesti non c'è un attimo o un rallentamento, da noi c'era la suspance godevo l'attimo che aspettavi da un po'....ora sono bassi contenuti e una marea di bit buttati a casaccio

          Commenta


          • #6
            Rip....
            Kawasaki: un credo!

            BLOG & SITO

            Commenta


            • #7
              Purtroppo questi sensei giapponesi si stanno spegnendo uno dopo l'altro, hanno segnato un'era e più di una generazione oltre che la storia dell'animazione, per fortuna le loro opere rimarranno fruibili anche in futuro. Non sono mai stata un'appassionata di classici Disney, ho sempre preferito gli anime giapponesi....

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Semiramide Visualizza il messaggio
                Purtroppo questi sensei giapponesi si stanno spegnendo uno dopo l'altro, hanno segnato un'era e più di una generazione oltre che la storia dell'animazione, per fortuna le loro opere rimarranno fruibili anche in futuro. Non sono mai stata un'appassionata di classici Disney, ho sempre preferito gli anime giapponesi....
                Ma c'era roba di una pesantezza da tagliarsi le vene (belle opere eh) che ti mettevano angoscia ecc (mai vista la serie galaxy 999? ) ma che appunto denotno una profondità assurda...c'era pure quello che giocava a baseball a cui il padre da piccolo aveva costretto a mettersi un'imbracatura di ferro per renderlo più forte!
                La Desmosedici ? una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma ? una sua prerogativa perch? se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                Basta un click

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da luciocabrio Visualizza il messaggio

                  Ma c'era roba di una pesantezza da tagliarsi le vene (belle opere eh) che ti mettevano angoscia ecc (mai vista la serie galaxy 999? ) ma che appunto denotno una profondità assurda...c'era pure quello che giocava a baseball a cui il padre da piccolo aveva costretto a mettersi un'imbracatura di ferro per renderlo più forte!
                  va che i giapponesi, e non solo loro, ste cose le fanno davvero....
                  D'altra parte ? cos?! (Enrico Bertolino)
                  chiedo venia per eventuali errori da T9

                  E? facile ottenere approvazione: basta dire ci? che gli altri vogliono sentirsi dire. Ma prova a ottenere approvazione dicendo ci? che pensi. Per molti, avrai un ?brutto carattere?.

                  Langaw na puti

                  Nessuno incrocia il nostro cammino per caso.
                  E noi non entriamo nella vita di qualcuno senza una ragione

                  L'Orco cattivo

                  ]
                  ..

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da omarMT01 Visualizza il messaggio

                    va che i giapponesi, e non solo loro, ste cose le fanno davvero....
                    si ma da bambino mi colpì molto sta cosa...mi faceva apparire il padre come un orco (e in effetti lo era)
                    La Desmosedici ? una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma ? una sua prerogativa perch? se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

                    AIUTATEMI PER FAVORE CON QUESTA PETIZIONE : 125 in superstrada


                    https://www.change.org/p/ministero-d...edium=copylink

                    Basta un click

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da luciocabrio Visualizza il messaggio

                      Ma c'era roba di una pesantezza da tagliarsi le vene (belle opere eh) che ti mettevano angoscia ecc (mai vista la serie galaxy 999? ) ma che appunto denotno una profondità assurda...c'era pure quello che giocava a baseball a cui il padre da piccolo aveva costretto a mettersi un'imbracatura di ferro per renderlo più forte!
                      Ah se mi parli di Galaxy Express 999 sfondi una porta aperta, è il mio cartone giapponese preferito proprio per le tematiche affrontate dal suo creatore Leiji Matsumoto, conosco tutte le sue opere tra cui non possiamo dimenticare anche il mitico Capitan Harlock e la forse meno conosciuta serie La Regina dei Mille anni ( che sarebbe la mamma della protagonista di Galaxy 999). Sono persino andata al Lucca Comics del 2018 dove era presente come ospite d'eccezione per poterlo vedere all'opera dal vivo

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X