annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Disastri edilizi e recupero

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Disastri edilizi e recupero

    Chiedo a voi che siete un ampio ventaglio di opinioni ed informazioni :

    Ogni tanto vedo , leggo o sento di edifici in degrado per abusi edilizi o per chiss? quali magheggi .
    I colpevoli non vengono mai perseguiti , le aziende falliscono dopo aver intascato le mazzette e le opere rimangono incompiute contribendo al degrado soprattutto della periferia citt? .
    A me pare davvero uno scempio questa cementificazione inconcludente ed ? uno degli aspetti statali che mi fa innervosire di pi? .
    Per non parlare di edifici magari vecchi che vengono abbandonati , vecchie fabbriche in disuso , vecchie abitazioni in degrado ...

    Ma perch? non interviene lo stato , comune o chi per essi a rilevare l'immobile , metterlo a norme minime per abitabilit? e destinarlo ai senza reddito , alle famiglie di immigrati piuttosto che a struttture pubbliche di ospitalit? , aiuto , ristoro o in alternativa a donare lo spazio a giovani attivit? imprenditoriali che potrebbero necessitare solo di qualche spintarella per partire ?

    Che voi sappiate , esiste qualche stato nel mondo che agisce cosi coscienziosamente ?

    E poi ancora : ci sono molte case che non sono curate all'esterno (muri scrostati , recinzioni degradate , colori ed estetica devastati dal tempo) . Molti non restaurano l'abitazione per problemi economici che giustamente li vedono indirizzare i soldi per cause pi? prioritarie .
    Perch? non interviene il comune per dare una mano a migliorare l'apparenza dell'abitativo ?
    Avremmo paesi e citt? pi? curate , miglioreremmo il turismo ed il benessere comunitario .

    Fantastico eh ?
    Originariamente inviato da Luca990
    al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perch? ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

  • #2
    discorso che condivido in pieno ma con una differenza di fondo, deve essere il proprietario dell'immobile a garantire il buon mantenimento e la non fatiscienza ...perch? il comune o lo stato devono intervenire?? tuo e te ne fai carico...abbandoni una casa e sta andando in malora? la devi sistemare...non puoi? lo stato te la toglie dando un indennizzo giusto e la vende per sistemarla a qualche ditta con agevolazioni per l'uso futuro per i bisognosi

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da doc67 Visualizza il messaggio
      discorso che condivido in pieno ma con una differenza di fondo, deve essere il proprietario dell'immobile a garantire il buon mantenimento e la non fatiscienza ...perch? il comune o lo stato devono intervenire?? tuo e te ne fai carico...abbandoni una casa e sta andando in malora? la devi sistemare...non puoi? lo stato te la toglie dando un indennizzo giusto e la vende per sistemarla a qualche ditta con agevolazioni per l'uso futuro per i bisognosi
      Mi piace il tuo punto di vista .
      Ma di fatto , lo stato non fa mai na minkia ...
      Originariamente inviato da Luca990
      al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perch? ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

      Commenta


      • #4
        ricordo sempre di un noto costruttore della mia citt?...uno di quelli che girava con il ferrari che ha costruito la met? delle abitazioni che ci sono...

        decide di fare il salto di qualit? e fa a costruire in germania una serie di condomini, quasi finito il lavoro gli arriva un controllo che verifica che la quantit? di ferro nella struttura era non corretta e che impianto elettrico e altrre cosette non a norma....indovinate come ? finita?!

        ha dovuto ABBATTERE quanto fatto, ricostruire e non potendolo fare pagare una mmulta salata...? tornato con la coda fra le gambe qui e in semipovert?

        in italia che avrebbero fatto(sempre ammesso che se ne fossero accorti)una mazzetta...un condonino...qualche causetta....ed era tutto sistemato

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Lele-R1-Crash Visualizza il messaggio
          Mi piace il tuo punto di vista .
          Ma di fatto , lo stato non fa mai na minkia ...
          e certo...perch? partirebbero cause su cause che durerebbero decenni o colpirebbero solo i poveri e non i paraculi
          Ultima modifica di doc67; 30-12-15, 11:24.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Lele-R1-Crash Visualizza il messaggio
            Mi piace il tuo punto di vista .
            Ma di fatto , lo stato non fa mai na minkia ...
            Lo stato va dove ha da guadagnare
            Anzi scusa , i "politicanti" vanno dove hanno da guadagnare e spartirsi mazzette, perch? lo stato (inteso come popolo italiano fa quasi ridere dirlo ormai ? una barzelletta) ci rimette sempre
            Se non c'? un po di "pecunia" da dividersi e non parlo di qualche migliaio di euro non vale la pena perderci tempo

            Commenta


            • #7
              Si ma ragazzi , quanto dite ? corretto . Per? non venite a dire che le mazzette girano solo in Italia ...

              So anche di una leggenda che dice "un ispettore VW non accetta mazzetta e se riceve in dono una bottiglia di vino pregiato lo porta alle risorse umane di VW al suo rientro" ... questa non ? una leggenda ma una barzelletta .
              Originariamente inviato da Luca990
              al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perch? ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Lele-R1-Crash Visualizza il messaggio
                Si ma ragazzi , quanto dite ? corretto . Per? non venite a dire che le mazzette girano solo in Italia ...

                So anche di una leggenda che dice "un ispettore VW non accetta mazzetta e se riceve in dono una bottiglia di vino pregiato lo porta alle risorse umane di VW al suo rientro" ... questa non ? una leggenda ma una barzelletta .
                Mai detto che le mazzette girano solo da noi, ma nel resto del mondo civilizzato almeno le cose le portano "quasi sempre" a conclusione
                Se si comincia un opera ? "normale" che i costi finali cambino un pelino siamo tutti d'accordo , imprevisti sono all'ordine del giorno
                Ma in italia gli imprevisti (veri o finti) sono migliaia e fanno raddoppiare se non di pi? le stime iniziali portando la maggior parte delle opere a rimanere incompiute con un danno doppio perch? oltre la spesa c'? pure l'inutilit? dell'opera

                Faccio esempio ipermercato di forli, hanno cominciato in pompa magna poi "casualmente" qualcuno ha scoperto che i progetti erano sbagliati con una superfice del centro commerciale del 40% in pi? dell'autorizzato (oddio ma chi ha controllato i progetti prima era completamente scemo?) e vabb?. Bloccati i lavori e scheletro praticamente gi? completato mancavano solo gli arredi interni. Fermi i lavori per qualche anno poi con un'untina hanno zittito verdi & Co per il danno ambientale e hanno ripreso.
                Finale della storia? il centro commerciale c'?, ? costato quasi il doppio del previsto, hanno fallito diverse ditte per mancati pagamenti, nessuna testa "in alto" ? saltata
                E questo quanto meno l'hanno finito ci sono altre migliaia di esempi dove manco sono arrivati in fondo nonostante mazzettoni a 5/6 cifre

                Ora come puoi sperare che un paese ridotto in questo stato che nemmeno su opere di valore "nazionale" riesce a combinare mai niente di decente, possa fare qualcosa nel piccolo. Non c'? interesse ad andare a "lavorare" per sistemare qualche casetta abusiva qua e la non credi?
                Perch? non fanno nulla? Perch? non c'? gente competente, perch? non conviene, perch? la burocrazia fa di tutto per incasinare la vita come dice giustamente doc espropriare una casa anche se abusiva in italia ? peggio che chiedere al Papa di bestemmiare, per fare la tangenziale di forl? ci sono voluti 35 anni solo per espropriare i terreni nonostante l'opera fosse di interesse pubblico (che dietro ovvio equo compenso) dovrebbe prevalere sul privato (se la cosa ? sensata) perch? diversi i proprietari dei terreni (che fra l'altro sono sempre rimasti incolti ......) hanno fatto ricorso , per tirare giu gli alberghi sulle coste napoletane (gli ECOMOSTRI se ne parla dagli anni 90) ci sono voluti 30 anni e tutti sapevano chi li ha fatti dov'erano e che erano abusivi ...... una volta che lo scopri un paese civile li tira gi? in mese !
                Ultima modifica di schwarz; 30-12-15, 11:49.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Lele-R1-Crash Visualizza il messaggio
                  Mi piace il tuo punto di vista .
                  Ma di fatto , lo stato non fa mai na minkia ...
                  Lele sai qual'? il tuo problema??

                  ? che sei un inguaribile idealista.....nel senso buono del termine intendiamoci...anche a me piacerebbe che non ci fossero in giro le opere incompiute....per le quali si sono spesi soldi nostri....

                  anche a me f? incaxxare che non ci sia mai un responsabile....

                  ma che si pu? fare??

                  ALEGHER A TOC - HAL

                  WLP

                  W la nazionale Italiana di Rugby!!!

                  :1:

                  Commenta


                  • #10
                    A me piace la nostra nazione e so che i cittadini ITALIANI sono capaci di grandi cose . Mi spiace vedere degrado .... ma concordo che siamo impotenti
                    Originariamente inviato da Luca990
                    al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perch? ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Lele-R1-Crash Visualizza il messaggio
                      A me piace la nostra nazione e so che i cittadini ITALIANI sono capaci di grandi cose . Mi spiace vedere degrado .... ma concordo che siamo impotenti


                      nel mio quartiere a Pavia anni fa c'era un parco giochi per i bambini poi frequentato solo da persone con problemi di droga in seguito su richiesta
                      dell'arci il comune ha concesso in comodato per tot anni l'utilizzo di parte
                      del suolo del parco giochi

                      adesso c'? il circolo che frequento sono tornate le famiglie con i bambini
                      e si ? risolta la questione del degrado del parco

                      il comune in questo caso non ha speso pero ha dato in comodato un bene che gli apparteneva


                      Si tratta di un'impresa titanica perch? lottiamo con case come Honda e Yamaha in un Campionato dove quasi tutte le case sono scomparse o comunque rimangono timidamente presenti"
                      Filippo Preziosi
                      "Come riconoscere il Desmo? Il rumore di funzionamento ? quello che va in risonanza con il cuore...? difficile distinguerlo solo per chi non pu? capire..."
                      Fabio Taglioni
                      --------------

                      Commenta


                      • #12
                        concordo che dovrebbero esserci organi speciali dedicati solo a quello per poter garantire interventi rapidi.

                        nota amara... se in italia lasciassero una casa finita ma bloccata per problemi giudiziari o di norme non perfettamente rispettate.. chi andrebbe dentro sarebbe anche capace di chiedere i danni... e se la memoria non mi inganna qualcosa del genere era gi? successo in baracche oramai fatiscenti ma occupate abusivamente... mi pare per problemi con l'amianto... cose assurde.

                        Il Ponte Milvio mi fa 'na pippa!

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da doc67 Visualizza il messaggio
                          discorso che condivido in pieno ma con una differenza di fondo, deve essere il proprietario dell'immobile a garantire il buon mantenimento e la non fatiscienza ...perch? il comune o lo stato devono intervenire?? tuo e te ne fai carico...abbandoni una casa e sta andando in malora? la devi sistemare...non puoi? lo stato te la toglie dando un indennizzo giusto e la vende per sistemarla a qualche ditta con agevolazioni per l'uso futuro per i bisognosi
                          ...concordo..direi un giusto rimedio

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Lele-R1-Crash Visualizza il messaggio
                            Chiedo a voi che siete un ampio ventaglio di opinioni ed informazioni :

                            Ogni tanto vedo , leggo o sento di edifici in degrado per abusi edilizi o per chiss? quali magheggi .
                            I colpevoli non vengono mai perseguiti , le aziende falliscono dopo aver intascato le mazzette e le opere rimangono incompiute contribendo al degrado soprattutto della periferia citt? .
                            A me pare davvero uno scempio questa cementificazione inconcludente ed ? uno degli aspetti statali che mi fa innervosire di pi? .
                            Per non parlare di edifici magari vecchi che vengono abbandonati , vecchie fabbriche in disuso , vecchie abitazioni in degrado ...

                            Ma perch? non interviene lo stato , comune o chi per essi a rilevare l'immobile , metterlo a norme minime per abitabilit? e destinarlo ai senza reddito , alle famiglie di immigrati piuttosto che a struttture pubbliche di ospitalit? , aiuto , ristoro o in alternativa a donare lo spazio a giovani attivit? imprenditoriali che potrebbero necessitare solo di qualche spintarella per partire ?

                            Che voi sappiate , esiste qualche stato nel mondo che agisce cosi coscienziosamente ?

                            E poi ancora : ci sono molte case che non sono curate all'esterno (muri scrostati , recinzioni degradate , colori ed estetica devastati dal tempo) . Molti non restaurano l'abitazione per problemi economici che giustamente li vedono indirizzare i soldi per cause pi? prioritarie .
                            Perch? non interviene il comune per dare una mano a migliorare l'apparenza dell'abitativo ?
                            Avremmo paesi e citt? pi? curate , miglioreremmo il turismo ed il benessere comunitario .

                            Fantastico eh ?
                            perche ha detto il tuo presidente del consiglio che i senza reddito devono andare a lavorare!

                            ?Chi non vuole parlare russo e rispettare leggi russe pu? tranquillamente andarsene da qualche altra parte. La Russia non ha bisogno di queste minoranze e non abbiamo intenzione di cambiare le nostre leggi per loro? Vladimir Putin lo Zar di Russia

                            Commenta


                            • #15
                              Parli di far gestire gli immobili da amministrazioni che fanno opere come questa?



                              Da un lato doveva unire la provinciale ad una statale di scorrimento senza entrare in citt?, dall'altro fornire un ingresso-uscita ad un quartiere a cui si accedeva solo attraverso un imbuto con annesso attraversamento ferroviario. Non mi ricordo pi? quando ? stato fatto lo svincolo, forse una ventina di anni fa...

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X