Announcement

Collapse
No announcement yet.

1 milione di dollari per molestia da Weinstein, MA ORA SI PENTE

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • 1 milione di dollari per molestia da Weinstein, MA ORA SI PENTE

    Ambra Battilana Gutierrez è nata a Torino da padre italiano e madre filippina, ha 25 anni, fa la modella. Ha lavorato a Londra, a Parigi e poi a New York. Ma due anni fa dice di essere fuggita dalla Grande Mela a causa di Weinstein: aveva denunciato alla polizia le molestie. Lui le aveva offerto un milione di dollari per il silenzio. Dopo un primo momento di esitazione, lei ha accettato e ha deciso di andare via dagli Stati Uniti. Ora però la ragazza è pentita ed è pronta a denunciare nuovamente il produttore. "Spero si apra presto il processo, voglio che Weinstein finisca in tribunale", ha detto la modella a La Stampa.



    E' il 2015 quando l'allora 22enne Ambra viene notata dal produttore hollywoodiano a un party a New York. Lui chiede di incontrarla in privato. "Andai nel suo ufficio con il mio book sotto braccio", ha raccontato la ragazza. In quel primo incontro Weinstein le avrebbe toccato il seno e avrebbe cercato di metterle la mano sotto la gonna. Lei però dice di essere fuggita e di essere andata subito dalla polizia. Le forze dell'ordine le avrebbero chiesto di tornare da lui con un microfono per raccogliere le prove, ma una volta in albergo lei non avrebbe avuto il coraggio di entrare nella sua stanza, era "terrorizzata".

    Ambra riesce ugualmente quel giorno a rubare a Weinstein una dichiarazione importante: "E' normale, lo faccio sempre", avrebbe detto lui dopo aver ammesso di averle messo le mani addosso. Ma per il procuratore non era sufficiente per procedere con un'incriminazione.

    La modella racconta che, dopo la denuncia, i giornali hanno cominciato a descriverla come una "prostituta" e "una professionista del ricatto". "Ho raccontato la verità... ma la mia immagine ne è uscita distrutta". E' lo stesso avvocato di Ambra a consigliarle di firmare l'accordo di riservatezza da un milione di dollari con il produttore hollywoodiano. "All'inizio rifiutai, erano soldi sporchi. Ma ero sola. Ho avuto paura. E ho firmato", ha ammesso la modella. In cambio del milione Ambra ha dovuto consegnare smartphone e le password di tutti i suoi account. Weinstein voleva avere la certezza che non ci fosse più traccia di quell'audio.

    Dopo aver firmato l'accordo, Ambra decide di lasciare New York. "Nessuno mi chiamava più per lavorare. Ero depressa. Mio fratello mi portò nelle Filippine, dove sono rimasta un anno e mezzo". La ragazza però col tempo è riuscita a guarire "grazie all'amore di amici e familiari". Adesso Ambra si dice pronta a denunciare di nuovo il produttore. E nonostante le difficoltà degli ultimi anni, lei è pentita soltanto di non essere andata fino in fondo nel 2015 perché "situazioni del genere capitano a tutte le donne. Le denunce sono riuscite a far aprire gli occhi alle persone. Credo che sostenendo le vittime e rimanendo uniti la situazione cambierà".
    da tgcom24

  • #2
    Originally posted by mito22 View Post
    Ambra Battilana Gutierrez è nata a Torino da padre italiano e madre filippina, ha 25 anni, fa la modella. Ha lavorato a Londra, a Parigi e poi a New York. Ma due anni fa dice di essere fuggita dalla Grande Mela a causa di Weinstein: aveva denunciato alla polizia le molestie. Lui le aveva offerto un milione di dollari per il silenzio. Dopo un primo momento di esitazione, lei ha accettato e ha deciso di andare via dagli Stati Uniti. Ora però la ragazza è pentita ed è pronta a denunciare nuovamente il produttore. "Spero si apra presto il processo, voglio che Weinstein finisca in tribunale", ha detto la modella a La Stampa.
    Ma dopo la denuncia , il milione lo restituirà oppuer ora è già speso ?

    Ste puttanelle sono una piaga ... ma anche quei coglioni che se le trombano ? Un minimo di cervello non ce l'hanno per capire che la prendono sempre in quel posto ?

    Se proprio non riescono a tenere a freno il pistolino , non possono andare dove la prostituzione è legale almeno si sfogano senza rischi ?
    Originally posted by Luca990
    al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

    Comment


    • #3
      Originally posted by Lele-R1-Crash View Post
      Ma dopo la denuncia , il milione lo restituirà oppuer ora è già speso ?

      Ste puttanelle sono una piaga ... ma anche quei coglioni che se le trombano ? Un minimo di cervello non ce l'hanno per capire che la prendono sempre in quel posto ?

      Se proprio non riescono a tenere a freno il pistolino , non possono andare dove la prostituzione è legale almeno si sfogano senza rischi ?
      Eh no lele...... quello ormai è andato.. vedi che l'avrà sputtanato per 'riprendersi'... ah,ah...

      Ma minkia... ma che coraggio..

      Certo che per un palo... mi faccio molestare anche io e faccio un accordo vita natural durante... ma casso

      Comment


      • #4
        Si ma basta guardarla in faccia per farsi un idea di cosa ti aspetta dopo qualche ora di gioia ... alla fine sti omuncoli si rovinano la vita per na trombata ... bah ...
        Originally posted by Luca990
        al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

        Comment


        • #5
          la mia l'avevo gia' detta su questa faccenda, e su tutte le altre che stanno curiosamente saltando fuori in questo periodo: do ut des, il cinema e la tv, il mondo dello spettacolo, funzionano cosi' da sempre.

          se posso considerare discutibile un uomo che cerca di farsi qualsiasi **** abbia davanti, ma non posso biasimarlo, trovo vomitevole questi "ripensamenti" postumi, dopo essersi godute ampiamente i vantaggi del "do ut des", tornano alla carica.

          hai fatto carriera a suon di pompini e anal? brava... goditela e basta.

          diverso il caso in cui tu non avessi ricevuto il "corrispettivo", ed e' ancora piu' numeroso il numero di "aspiranti" che pur essendosi "applicate" ancora non hanno sfondato.

          ma queste stanno zitte, perche' sperano cmq di ottenere prima o poi la parte per la quale si stanno "applicando"... chi parla e' sempre chi ha gia' ottenuto cio' che cercava.

          resta il fatto che il mondo dello spettacolo e' un puttanaio, non e' una novita', pensare che si tratti di "abusi" e' da coglioni patentati, e non ci sono orchi e povere principesse, ma solo accordi di scambio.

          Comment


          • #6
            Alè, un'altra zoccoletta alla riscossa 🤣

            Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk

            Comment


            • #7
              Originally posted by Larsen_EE View Post
              la mia l'avevo gia' detta su questa faccenda, e su tutte le altre che stanno curiosamente saltando fuori in questo periodo: do ut des, il cinema e la tv, il mondo dello spettacolo, funzionano cosi' da sempre.

              se posso considerare discutibile un uomo che cerca di farsi qualsiasi **** abbia davanti, ma non posso biasimarlo, trovo vomitevole questi "ripensamenti" postumi, dopo essersi godute ampiamente i vantaggi del "do ut des", tornano alla carica.

              hai fatto carriera a suon di pompini e anal? brava... goditela e basta.

              diverso il caso in cui tu non avessi ricevuto il "corrispettivo", ed e' ancora piu' numeroso il numero di "aspiranti" che pur essendosi "applicate" ancora non hanno sfondato.

              ma queste stanno zitte, perche' sperano cmq di ottenere prima o poi la parte per la quale si stanno "applicando"... chi parla e' sempre chi ha gia' ottenuto cio' che cercava.

              resta il fatto che il mondo dello spettacolo e' un puttanaio, non e' una novita', pensare che si tratti di "abusi" e' da coglioni patentati, e non ci sono orchi e povere principesse, ma solo accordi di scambio.
              Le vere vittime sono quelle che non si sono concesse, e non hanno ottenuto il lavoro...
              E magari erano pure più brave! (Non a letto, sul campo).

              Comment


              • #8
                Cmq non gliel'ha nemmeno data eh
                Toccatina e taac One milion

                Quindi io non la definirei una poco di buono

                Direi più lui coglione e maniaco
                "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

                Comment


                • #9
                  Originally posted by Andy96 View Post
                  Le vere vittime sono quelle che non si sono concesse, e non hanno ottenuto il lavoro...
                  E magari erano pure più brave! (Non a letto, sul campo).
                  Anche lei non si è concessa
                  E difatti non ha ottenuto il lavoro

                  Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
                  "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by LucaDB6 View Post
                    Cmq non gliel'ha nemmeno data eh
                    Toccatina e taac One milion

                    Quindi io non la definirei una poco di buono

                    Direi più lui coglione e maniaco
                    Ah minkia... che poi anche avessero trombato a 3 piste...

                    AZZO.. 1 palo?

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by LucaDB6 View Post
                      Anche lei non si è concessa
                      E difatti non ha ottenuto il lavoro

                      Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
                      però ha preso una milionata di euro... avoja cessi da pulire o pomodori da raccogliere..

                      Dai queste son delle belle fighe.. e lo sanno.. come tutte.. e ci marciano...

                      Ho sentito qualche giorno fa qualcuna che diceva 'ma la mamma non vi ha detto nulla?'

                      Comment


                      • #12
                        non e' una poco di buono? e' un ricatto vero e proprio... usando la deriva "femminista" della giustizia e opinione pubblica di quest'ultimo, delirante, periodo...

                        Comment


                        • #13
                          Cmq. si vede che è una ragazza in gamba... che non spinge assolutamente sul fatto di essere gnocca...

                          https://www.daidegasforum.com/forum/s...to-thread.html

                          Comment


                          • #14
                            se la femmina skuletta e muove l'anca se non è zokkola..poco ci manca

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by Larsen_EE View Post
                              non e' una poco di buono? e' un ricatto vero e proprio... usando la deriva "femminista" della giustizia e opinione pubblica di quest'ultimo, delirante, periodo...
                              È lui che ha proposto il milione per il suo silenzio e lei consigliata dall'avvocato ha accettato e non ha perseguito il tizio maniaco

                              Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk
                              "La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima."

                              Comment

                              Working...
                              X