Announcement

Collapse
No announcement yet.

Morto incastrato nel tornio a 19 anni

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Morto incastrato nel tornio a 19 anni

    Un operaio 19enne è morto dopo essere rimasto schiacciato, nella serata di mercoledì, in un tornio, sotto gli occhi del padre. E' accaduto all'interno di un'azienda di Rovato, in provincia di Brescia. Dalla ricostruzione, il giovane sarebbe rimasto incastrato con una manica del maglione nel tornio, che non si è fermato trascinandolo. Soccorso, il giovane è morto agli Spedali Civili di Brescia.

    La famiglia del giovane, Luca Lecci, è proprietaria dell'azienda, la Elettronica Lg. Il padre, Fontano Lecci, ha assistito alla scena ma non è riuscito a fermare in tempo il tornio ed evitare che il figlio venisse trascinato nel meccanismo dopo che una manica del maglione era rimasta impigliata. E' stato quindi lo stesso genitore a chiamare i soccorsi.
    da tgcom24

  • #2
    r.i.p. ora pure i guai per aver bypassato le sicurezze
    sigpicNo signor agente, non stavo correndo è che la moto romba:gaen:

    Comment


    • #3
      Sotto gli occhi del padre.

      Eh ma penso che lavorare con tutte le sicurezze,in italia voglia dire chiudere...

      Andate in una cucina di un ristorante e vedete se hanno tutte le siurezze su affetatrice, fuochi, ecc. ecc.

      Vuol dire perdere il doppio del tempo e non lavorare... purtroppo..

      Comment


      • #4
        si pero' cazzarola... io pure a 18 anni avevo avuto a che fare con torni e frese, e mi mettevo la tuta intera sopra ai vestiti (niente riscaldamento in stabilimento) sia per evitare di sporcarmi troppo, ma soprattutto per evitare proprio incidenti come quello.
        e niente sciarpe o capelli lunghi sciolti (si, li avevo lunghi prima del militare ).

        e non c'erano sicurezze ovviamente, erano torni del dopoguerra (se va bene)...

        Comment


        • #5
          Sotto gli occhi del padre...tremendo

          Inviato dal mio CAM-L21 utilizzando Tapatalk

          Comment


          • #6
            Originally posted by Ciammella View Post
            Sotto gli occhi del padre...tremendo

            Inviato dal mio CAM-L21 utilizzando Tapatalk
            notizia che mi ha sconvolto e che non voglio commentare...solo una grande Preghiera per lui e un abbraccio pietoso per la famiglia devastata

            Comment


            • #7
              A 22 anni lavoravo su rettifiche e stavo centrando un albero motore per rettificarne i perni di biella, paratia aperta e sicurezza bypassata diversamente non potevo tenere su il comparatore per centrare i perni.. (difficile da spiegare senza far vedere..)
              Ad un certo punto mi si stacca il comparatore (che ha la base magnetica), di istinto butto la mano per prenderlo al volo..manica della giubbetta si aggancia al mandrino ma fortuna volle che sia a dx che sinistra avevo i funghi dell'emergenza, e vuoi per culo e riflessi riuscii con la sinistra a colpire la testa del fungo.
              Mi son fermato che ero quasi del tutto dentro la macchina, faccia graffiata, braccio tagliato ma per il resto tutto ok.
              Anche la..l'angelo custode era stato molto vigile e atttento...
              R.I.P. a 19 anni non si può morire cosi...meglio sbattere in moto a 299 km/h....
              "Vivi come se dovessi morire subito, pensa come se non dovessi morire mai"

              Comment

              Working...
              X