Announcement

Collapse
No announcement yet.

Sassaiola antiSalvini a Modena

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Sassaiola antiSalvini a Modena

    Hanno lanciato sassi contro le forze dell'ordine e urlato slogan contro il razzismo i manifestanti che stanno protestando a Modena contro Matteo Salvini, atteso in città per un comizio elettorale. All'ingresso del parco Novi Sad, da un presidio di dimostranti è partita una sassaiola contro gli agenti, che hanno risposto con una carica. Dopo un paio d'ore sono ripresi gli scontri, e un giovane è rimasto ferito al capo. Fermata una persona.



    Salvini a contestatori: "Non farebbe male leva, comunisti come panda" - "Magari sei mesi di servizio militare negli alpini non farebbero male, una cosa per volta". Questo l'invito di Matteo Salvini ad alcune decine di contestatori, bloccati dalla polizia al limite di piazza Matteotti, che hanno urlato, fra le altre cose, "scemo" e "buffone" all'indirizzo del ministro dell'Interno. "Mia figlia che ha sei anni fa cori più intelligenti. Se sono abusivi, sindaco, quei centri sociali me li sgomberi", ha aggiunto. Salvini ha poi chiesto, tra il serio e il faceto, di "prendere nome e cognome di quei cinquanta lì in fondo. Se vogliono mantenere dieci clandestini a testa, glieli mandiamo a loro. Cari compagni, faremo un museo a Modena dopo il 26 maggio a tutela del panda e dei comunisti. Sono esseri simpatici sia gli uni che gli altri. Permettetemi di scherzare, perché uno arriva al venerdì abbastanza stanco".
    da tgcom24

  • #2
    La chiosa finale è degna di nota.

    Comment


    • #3
      Ogni tanto salvini dice delle ovvietà così evidenti che ti fa ridere dandogli ragione...

      Comment


      • #4
        Beh alla fine ... ieri leggevo su questo forum che i "sinistri" sono pacati mentre sono i fascisti ad essere violenti ... manco mezza giornata ed ecco l'esatto opposto

        Cmq questi sono ragazzini inutili che saranno un peso per la società ... pertanto sono gli errori di madre natura che tocca tenere nella società moderna di oggi .
        Originally posted by Luca990
        al mondo di oggi dove svieni per strada e nessuno si ferma a soccorrerti ma tutti sanno che a colazione hai mangiato #yogurtconfragole perché ti sei fatto un selfie con sguardo ammiccante

        Comment


        • #5
          lampante dimostrazione che un kompagno buono è un kompagno morto

          Comment


          • #6
            Ma Salvini è un bonaccione, ci scherza su, del resto i kompagni (sic) dei centri sociali se li ricorda bene, dei tempi in cui era un promettente giovane figlio di papà che ardiva di politica passione al Leoncavallo.

            Non ho capito la parte sull'arrivare stanco al venerdì, che per uno che nella vita non ha mai fatto altro lavoro che non sia stato il politico fannullone, tutta sta fatica conclamata è quantomeno bizzarra.

            Troppe date nelle sue tournée forse, dovrebbe prendersi ogni tanto qualche giorno di riposo nel suo ufficio da Ministro.
            ​​​​​

            Comment


            • #7
              Boom
              "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

              Comment

              Working...
              X