annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Recuperare dati da pc rotto...

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Recuperare dati da pc rotto...

    Sul mio PC portatile si ? rotto lo schermo, non si vede una cippa, ma funziona ancora, come posso recuperare i dati dall'HD e poi buttarlo, ormai ha 10 anni...

  • #2
    E' facilissimo.
    Suppongo che hai installato un sistema windows.
    In questo caso apri il PC, smonti fisicamente l'HD controlla il tipo di connessione (basta che fisicamente porti l'HD in un negozio) e compra un adattatore USB, che lo faccia diventare una memoria di massa.
    A questo punto basta collegarlo al nuovo PC e travasi i dati.
    Mauro Licciardello

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Maurolic Visualizza il messaggio
      E' facilissimo.
      Suppongo che hai installato un sistema windows.
      In questo caso apri il PC, smonti fisicamente l'HD controlla il tipo di connessione (basta che fisicamente porti l'HD in un negozio) e compra un adattatore USB, che lo faccia diventare una memoria di massa.
      A questo punto basta collegarlo al nuovo PC e travasi i dati.
      -
      - La vita mi stupisce sempre e si riempie di Gioia!!
      -

      Commenta


      • #4
        oppure, ancora piu' semplice: attacchi un monitor esterno (essendo un portatile hai sicuramente un'uscita vga), e sposti i dati su un hdd usb senza dover smontare nulla

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Maurolic Visualizza il messaggio
          E' facilissimo.
          Suppongo che hai installato un sistema windows.
          In questo caso apri il PC, smonti fisicamente l'HD controlla il tipo di connessione (basta che fisicamente porti l'HD in un negozio) e compra un adattatore USB, che lo faccia diventare una memoria di massa.
          A questo punto basta collegarlo al nuovo PC e travasi i dati.
          Non proprio. A partire da Windows 2000, se non ricordo male, cio? da quando hanno modificato radicalmente l'organizzazione delle cartelle di sistema, tutto ci? che ? sul desktop viene memorizzato sotto Unita:/Documents and Settings/ecc, che rimangono inaccessibili se il disco viene tolto dalla macchina originaria e collegato ad un PC come unit? secondaria. Questo per una questione di policy degli utenti.
          La via pi? semplice, secondo me, ? quella indicata da Larsen. Per rendere operativa la tua occorrerebbe, una volta connesso l'hard disk ad un'altra macchina, modificare le autorizzazioni delle cartelle di sistema, per far divenire proprietario l'utente admin della macchina.

          Lamps

          Commenta

          Sto operando...
          X