Announcement

Collapse
No announcement yet.

Bonus BICI, chi , quanto e come

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Bonus BICI, chi , quanto e come


    L'annuncio della misura - L'atteso bonus per l'acquisto di un mezzo di trasporto individuale alternativo all'auto e alla moto dovrebbe essere incluso nel decreto Rilancio (l'ex decreto aprile, poi diventato maggio e ora così ribattezzato) che il Governo dovrebbe varare a giorni. Tuttavia sono arrivate le prime anticipazioni dai due dei quattro ministeri coinvolti (Ambiente, Trasporti, Economia e Sviluppo economico). Come annunciato dal ministro dell'Ambiente Sergio Costa, dovrebbe essere stanziata la cifra di 125 milioni di euro. Il sussidio consisterà nel finanziamento fino a 500 euro per l'acquisto di bici, bici elettriche e monopattini.

    Quali bici si potranno acquistare? - La ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, ha fornito le prime indicazioni pratiche durante la sua audizione alla Commissione Trasporti della Camera circa le ricadute da coronavirus sul settore dei trasporti. "È allo studio e in dirittura d'arrivo il riconoscimento di un buono di mobilità alternativa, per i residenti nelle città metropolitane e aree urbane con più di 50mila abitanti, fino a un massimo di 500 euro per l'acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, nonché di veicoli per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica, e monopattini", ha annunciato.

    Chi può beneficiarne - Per accedere al sussidio non saranno necessari requisiti particolari se non la residenza in un centro con almeno 50mila abitanti; l'intenzione del Governo è infatti di dare un bonus erga omnes, cioè non legato a parametri di reddito e disponibile a tutti quelli che ne faranno richiesta.

    Come beneficiarne - I punti ancora aperti sono due: la modalità di richiesta e quella di erogazione. Non è stato ancora spiegato se il sussidio verrà erogato ai rivenditori oppure agli acquirenti. In questo secondo caso, potrebbe essere rimborsato direttamente oppure corrisposto in forma di detrazione fiscale (come già avviene per esempio per le spese di ristrutturazione). E non è chiaro se nella distribuzione del sussidio avranno un ruolo i Comuni di residenza. Sembra, però, fissato che l'agevolazione avrà valore retroattivo, come anticipato, stavolta dal sindaco di Milano Giuseppe Sala: "Il decreto dovrebbe essere retroattivo al 4 maggio vi terrò informati".

    Il precedente incentivo - Non è chiaro, infine, se il nuovo bonus bici sostituirà il precedente Bonus Mobilità, un provvedimento che era stato inserito nel Decreto Clima. Quel bonus (noto anche come rottamazione auto e moto) era arrivato in Gazzetta Ufficiale alla fine dell'anno scorso, ma non era stato perfezionato dal necessario decreto attuativo, proprio a causa dell'emergenza coronavirus. Le indicazioni operative a tal proposito dovrebbero arrivare entro maggio con il decreto Rilancio, e torneremo a rendervene conto appena il suo testo sarà disponibile.
    da tgcom24

Working...
X