Announcement

Collapse
No announcement yet.

Figuracce motociclistiche

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Figuracce motociclistiche

    avevo l’848 **** , rossa con qualsiasi accessorio voi potete immaginare, in carbonio, vasca compresa , scarico termignoni con collettori da 60 ( il precedente proprietario non aveva badato a spese e ci aveva fatto solo 2.000km)...era una bella giornata di giugno e tornati da un giro decidiamo con il mio compagno di prenderci un aperitivo a Roma insieme e scegliamo un bar di fighetti ( ogni tanto vedere un po’ di gente imbellettata ci vuole ) con i tavolini fuori e le moto a vista... praticamente parcheggiate davanti... arriviamo e tutti gli imbellettati si girano, anche perché la rossa appena la accendevo la sentiva pure il Papa, scendiamo dalle moto e io sento lo sguardo delle imbellettate e degli imbellettati su di me e incomincio a bullarmi un po’ e a camminare come un palestrato che ha fatto troppi interno coscia... finiamo e sempre molto convinta, riprendo la moto, metto il casco e i guanti con movimenti lenti come un bradipo stanco, ma atti ancora a bullarmi e intanto si ferma una ragazza a parlare con me... il mio compagno parte scrollando la testa e io faccio per seguirlo...ma la moto non si accende... tutti continuano a guardarmi... riprovo e lei niente... inizio a smadonnare nel casco tanto che ho dovuto pure inventarmeli i santi e a maledire la Ducati perché fa moto che si rompono, quando si avvicina un tizio che mettendomi la mano sulla spalla mi dice : “tesoro se non togli il cavalletto “
    e voi? Avete una figuraccia motociclistica da raccontare?

  • #2
    [QUOTE=Lallamu;n10457530]avevo l’848 **** , rossa con qualsiasi accessorio voi potete immaginare, in carbonio, vasca compresa , scarico termignoni con collettori da 60 ( il precedente proprietario non aveva badato a spese e ci aveva fatto solo 2.000km)...era una bella giornata di giugno e tornati da un giro decidiamo con il mio compagno di prenderci un aperitivo a Roma insieme e scegliamo un bar di fighetti ( ogni tanto vedere un po’ di gente imbellettata ci vuole ) con i tavolini fuori e le moto a vista... praticamente parcheggiate davanti... arriviamo e tutti gli imbellettati si girano, anche perche' la rossa appena la accendevo la sentiva pure il Papa, scendiamo dalle moto e io sento lo sguardo delle imbellettate e degli imbellettati su di me e incomincio a bullarmi un po’ e a camminare come un palestrato che ha fatto troppi interno coscia... finiamo e sempre molto convinta, riprendo la moto, metto il casco e i guanti con movimenti lenti come un bradipo stanco, ma atti ancora a bullarmi e intanto si ferma una ragazza a parlare con me... il mio compagno parte scrollando la testa e io faccio per seguirlo...ma la moto non si accende... tutti continuano a guardarmi... riprovo e lei niente... inizio a smadonnare nel casco tanto che ho dovuto pure inventarmeli i santi e a maledire la Ducati perch
    Last edited by mito22; 11-01-19, 18:29.

    Comment


    • #3
      [QUOTE=Lallamu;n10457530]avevo l’848 **** , rossa con qualsiasi accessorio voi potete immaginare, in carbonio, vasca compresa , scarico termignoni con collettori da 60 ( il precedente proprietario non aveva badato a spese e ci aveva fatto solo 2.000km)...era una bella giornata di giugno e tornati da un giro decidiamo con il mio compagno di prenderci un aperitivo a Roma insieme e scegliamo un bar di fighetti ( ogni tanto vedere un po’ di gente imbellettata ci vuole ) con i tavolini fuori e le moto a vista... praticamente parcheggiate davanti... arriviamo e tutti gli imbellettati si girano, anche perch

      Comment


      • #4
        Io invece primo giro ufficiale con la mia motina in assoluto...dopo il giretto insieme a Papa' per la mia piccola citta' (stranamente andata liscia senza mai spegnere la moto ai semafori...si...ero spastica lo so)torniamo in garage a mettere a posto le moto, io tutta felice sulla moto per non aver fatto figure di cacca..e poi niente mentre papa' apriva il cancello credevo di aver messo il cavalletto e invece sono caduta come una pera per terra...papa' si gira, mi guarda e mi fa:" me sembrava strano, era andato troppo liscio questo giretto, qualcosa doveva pur succedere" e poi si mise a ridere per mezz'ora.
        Fine.

        Comment


        • #5
          mah bo io non ricordo figure particolarmente di cacca, sar

          Comment


          • #6
            ecco i problemi con il taglio dei messaggi!

            Comment


            • #7
              Originally posted by Lallamu View Post
              avevo l’848 **** , rossa con qualsiasi accessorio voi potete immaginare, in carbonio, vasca compresa , scarico termignoni con collettori da 60 ( il precedente proprietario non aveva badato a spese e ci aveva fatto solo 2.000km)...era una bella giornata di giugno e tornati da un giro decidiamo con il mio compagno di prenderci un aperitivo a Roma insieme e scegliamo un bar di fighetti ( ogni tanto vedere un po’ di gente imbellettata ci vuole ) con i tavolini fuori e le moto a vista... praticamente parcheggiate davanti... arriviamo e tutti gli imbellettati si girano, anche perché la rossa appena la accendevo la sentiva pure il Papa, scendiamo dalle moto e io sento lo sguardo delle imbellettate e degli imbellettati su di me e incomincio a bullarmi un po’ e a camminare come un palestrato che ha fatto troppi interno coscia... finiamo e sempre molto convinta, riprendo la moto, metto il casco e i guanti con movimenti lenti come un bradipo stanco, ma atti ancora a bullarmi e intanto si ferma una ragazza a parlare con me... il mio compagno parte scrollando la testa e io faccio per seguirlo...ma la moto non si accende... tutti continuano a guardarmi... riprovo e lei niente... inizio a smadonnare nel casco tanto che ho dovuto pure inventarmeli i santi e a maledire la Ducati perché fa moto che si rompono, quando si avvicina un tizio che mettendomi la mano sulla spalla mi dice : “tesoro se non togli il cavalletto “
              e voi? Avete una figuraccia motociclistica da raccontare?
              prova 1

              Comment


              • #8
                Originally posted by Lallamu View Post
                avevo l’848 **** , rossa con qualsiasi accessorio voi potete immaginare, in carbonio, vasca compresa , scarico termignoni con collettori da 60 ( il precedente proprietario non aveva badato a spese e ci aveva fatto solo 2.000km)...era una bella giornata di giugno e tornati da un giro decidiamo con il mio compagno di prenderci un aperitivo a Roma insieme e scegliamo un bar di fighetti ( ogni tanto vedere un po’ di gente imbellettata ci vuole ) con i tavolini fuori e le moto a vista... praticamente parcheggiate davanti... arriviamo e tutti gli imbellettati si girano, anche perché la rossa appena la accendevo la sentiva pure il Papa, scendiamo dalle moto e io sento lo sguardo delle imbellettate e degli imbellettati su di me e incomincio a bullarmi un po’ e a camminare come un palestrato che ha fatto troppi interno coscia... finiamo e sempre molto convinta, riprendo la moto, metto il casco e i guanti con movimenti lenti come un bradipo stanco, ma atti ancora a bullarmi e intanto si ferma una ragazza a parlare con me... il mio compagno parte scrollando la testa e io faccio per seguirlo...ma la moto non si accende... tutti continuano a guardarmi... riprovo e lei niente... inizio a smadonnare nel casco tanto che ho dovuto pure inventarmeli i santi e a maledire la Ducati perché fa moto che si rompono, quando si avvicina un tizio che mettendomi la mano sulla spalla mi dice : “tesoro se non togli il cavalletto “
                e voi? Avete una figuraccia motociclistica da raccontare?
                Vabbè ma per una cosa così? A me succederà 15 volte all'anno...

                Anzi.. non solo.. specialmente nei test... magari i 'colleghi' quando tornano staccano il blocchetto e anche la chiave.. tu sali e... MA CASSO Moto di merda.. e poi... ah....

                Comment


                • #9
                  dicevo prima che io non ricordo figure particolari di cacca, ho appoggiato qualche volta la moto a terra da ferma ma sono cose che capitano...

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by Ciammella View Post
                    Io invece primo giro ufficiale con la mia motina in assoluto...dopo il giretto insieme a Papa' per la mia piccola citta' (stranamente andata liscia senza mai spegnere la moto ai semafori...si...ero spastica lo so)torniamo in garage a mettere a posto le moto, io tutta felice sulla moto per non aver fatto figure di cacca..e poi niente mentre papa' apriva il cancello credevo di aver messo il cavalletto e invece sono caduta come una pera per terra...papa' si gira, mi guarda e mi fa:" me sembrava strano, era andato troppo liscio questo giretto, qualcosa doveva pur succedere" e poi si mise a ridere per mezz'ora.
                    Fine.
                    purtroppo ste cose capitano, sei fortunata a non averlo fatto in mondovisione

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by mito22 View Post

                      Vabbè ma per una cosa così? A me succederà 15 volte all'anno...

                      Anzi.. non solo.. specialmente nei test... magari i 'colleghi' quando tornano staccano il blocchetto e anche la chiave.. tu sali e... MA CASSO Moto di merda.. e poi... ah....
                      Quanto darei per vedere la scena

                      Comment


                      • #12
                        Originally posted by Simona199 View Post
                        dicevo prima che io non ricordo figure particolari di cacca, ho appoggiato qualche volta la moto a terra da ferma ma sono cose che capitano...
                        Si capitano , però a me capitano sempre quando c’è il mondo intorno

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by Lallamu View Post

                          Quanto darei per vedere la scena
                          Tranquilla... se ci sarà occasione di venire in pista mi succede... ma ho visto anche di peggio... tipo... gente che accende la moto con la termocoperta dietro e gli si fa attorno alla ruota...... termocoperte incendiate... ecc. ecc

                          Una volta uno a misano ha fatto una rizza e ha preso una rampa di un furgone.. ti lascio immaginare....

                          uff avoja.... poi spesso in moto.. in certe situazioni... tra la figura EPICA e di MERDISSIMA.... lo spazio è davvero risicato

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by Lallamu View Post

                            Si capitano , però a me capitano sempre quando c’è il mondo intorno
                            A me fino all'universo conosciuto.....

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by mito22 View Post

                              Vabbè ma per una cosa così? A me succederà 15 volte all'anno...

                              Anzi.. non solo.. specialmente nei test... magari i 'colleghi' quando tornano staccano il blocchetto e anche la chiave.. tu sali e... MA CASSO Moto di merda.. e poi... ah....
                              Lallamu dai rincuorati.

                              Comment

                              Working...
                              X