Announcement

Collapse
No announcement yet.

Gara 2 600SS National Trophy Mugello risultati

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Gara 2 600SS National Trophy Mugello risultati


  • #2
    Podio...

    Comment


    • #3
      La terza gara del Pirelli National Trophy 600 Supersport si è disputata oggi all’autodromo del Mugello. Questo round Sitta prevede infatti due gare per la classe minore del National ed in quella di ieri aveva prevalso il leader della classifica e poleman Michel Magnoni, davanti a Tommaso Lorenzetti e Lorenzo Cintio.
      La gara odierna ha preso il via alle 11,00 sotto un cielo molto nuvoloso che minacciava una pioggia che per fortuna, non è caduta nel corso della gara.
      Michele Magnoni scattava molto bene allo spegnersi del semaforo rosso e si portava al comando seguito come un ombra da Tommaso Lorenzetti. I due prendevano un buon vantaggio nei confronti di un gruppetto di inseguitori del quale facevano parte nell’ordine Nicholas Luzzi, Lorenzo Cintio e Simone Saltarelli. Più staccati seguivano Giacomo Luminari, Roberto Farinelli e Mattia Scagliarini.
      A metà gara Lorenzetti passava al comando, superando Magnoni, mentre il loro vantaggio saliva oltre i quattro secondi. Lorenzetti restava in testa sino alla conclusione del settimo giro, quando Magnoni lo affiancava e lo superava sul lungo rettilineo dei box. Una volta in testa il leader del campionato aumentava il proprio ritmo staccando decisamente il suo rivale. Intanto alle loro spalle era lotta accesa tra Luzzi, Saltarelli e Cintio per il terzo gradino del podio. Magnoni affrontava l’ultimo giro con un vantaggio di quasi due secondi su Lorenzetti per poi tagliare indisturbato il traguardo ed aggiudicarsi la terza vittoria consecutiva del National Trophy 600 Supersport. Lorenzetti ripeteva il secondo posto di ieri, mentre Saltarelli superava in volata Luzzi e conquistava il suo secondo podio stagionale. Quinta posizione per Cintio, che ha preceduto Luminari, Farinelli e Scagliarini. Top ten completata da Bonfanti e Cottini.
      Il premio per il giro veloce messo in palio da SwissEye International va a Michele Magnoni che nel terzo passaggio ha fermato i cronometri sul tempo di 1’55”343.
      Nella classifica del campionato si ripete il podio della gara, con Magnoni che è a punteggio pieno con 75 punti ed è seguito da Lorenzetti con 60 e da Saltarelli con 41.

      Comment


      • #4
        La vecchieta kawa si comporta ancora bene

        Comment


        • #5
          Originally posted by cla69 View Post
          La vecchieta kawa si comporta ancora bene
          Penso che nel civ.. la vera differenza la faccia il pilota e spesso la sua ENORME esperienza.. visto che non sono tutti under 21..

          Comment

          Working...
          X