Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

Trofeo moto Varano 2013

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #1

    Trofeo moto Varano 2013

    Aggiornamento 15/05/2013:
    Programma weekend round 2: 1-2 Giugno 2013 http://sdrv.ms/15NAN1p

    Aggiornamento 02/04/2013:
    Programma del weekend: http://sdrv.ms/17ar3fH

    Aggiornamento 07/03/2013:
    Regolamento tecnico inviato alla federazione: http://sdrv.ms/14wX6SH

    Aggiornamento 12/02/2013:

    Aggiornamento con locandina aggiornata:



    Link per scaricare il volantino: https://skydrive.live.com/redir?resi...Bh5xlJZAMZxExA


    Post iniziale:

    Ciao a tutti... in occasione della Valcuno cup di ottobre il motoclub Varano ha presentato la prima bozza del Trofeo moto Varano 2013

    Riassumo le caratteristiche che ho trovato nella locandina:
    - 3 classi: 125 open / 600 open (600 stock, supersport, aperta) / Super Open (1000 stock, 1000 open, superbike)
    - 5 gare: 4 gare sul circuito di Varano, 1 gara su un circuito lungo da definire
    - Nessuna quota di iscrizione al trofeo
    - Nessuna quota per partecipare come wild card
    - Pneumatici liberi
    - Premi in denaro per ogni gara per le classi 600 Open e Superopen

    Ho messo a disposizione il pdf preparato dal Motoclub Varano per chi fosse interessato:
    http://www.racing28.com/v2009/public...Varano2013.pdf

    Io lo trovo molto interessante... rispetto ai trofei di quest'anno sembra essere estremamente conveniente a livello economico. Non c'? nessun costo se non l'iscrizione alla gara (se rimane come quest'anno sono i "soliti" 200 euro per i circuiti corti come Varano).
    In pi? sembra che stiano cercando un accordo commerciale con un gommista multimarca che dovrebbe proporre pneumatici a prezzo vantaggioso (e non i soliti che vengono applicati sui campi di gara).
    Ovviamente con 4 gare su 5 a Varano, deve piacervi quel particolare circuito.

    Voi cosa ne pensate? Ne avevate gi? sentito parlare?

    So che manca parecchio alla prossima stagione... ma visto che in sella non ci si pu? pi? andare per quest'anno, almeno corriamo un p? con l'immaginazione

  • Font Size
    #2
    non male.......bello!

    Comment


    • Font Size
      #3
      Io sono pi? favorevole a progetti strutturati nel medio e lungo periodo che non alle singole iniziative e a tal proposito anzich? lamentarmi senza proporre nulla (come molto spesso noi siamo soliti fare) ho espresso alla FMI le mie idee in merito alla velocit? amatoriale in Italia su cosa possiamo, anzi, dobbiamo fare per dare una spinta a tutto il motociclismo nazionale.
      Noi dovremmo avere tre diverse tipologie di gare da offrire ai piloti ovvero; le attuali gare da tre giorni, da fare tutte su circuiti grandi perch? cos? piace ai piloti, gare da due giorni, e gare di un solo giorno fatte in circuiti piccoli. Le gare da un solo giorno in particolar modo sono fondamentali perch? un pilota potrebbe arrivare la mattina e fare un turno di libere due di qualifica e la gara, tutto nello stesso giorno. In questo modo si annullano spese di trasferta, problemi di lavoro familiari e oltre a non perdere giornate di lavoro si riducono i costi in modo sostanzioso.
      Questo tipo di gare si dovrebbero poter fare con una licenza one shot dal costo di 130? in modo tale che chi fa prove libere e vuole provare a fare una sola gara, possa farlo senza svenarsi dei costi della licenza velocit?.
      Le offerte dovrebbe essere differenziate ovviamente anche nei costi, un trofeo che gira tutto su circuiti grandi costa di pi? di uno che utilizza i piccoli circuiti, con una differenza marcata anche nella offerta di esecuzione gara.
      C'? una grande crisi economica ed una unica offerta basata su gare di tre giorni non soddisfa pi? tutta la nostra utenza, e quindi dobbiamo creare gare entry level a costo basso che siano in grado di avvicinare nuovi motociclisti al nostro bellissimo sport. Varano si inserisce il questo contesto con una valida iniziativa che pur essendo lodevole e lungimirante, purtroppo non guarda al bene di un progetto comune del motociclismo riservato ai piccoli circuiti, ma solo al circuito di Varano, e questo pur se comprensibile da parte mia non ? condivisibile.
      A mio parere i circuiti piccoli dovrebbero essere riuniti in un progetto comune, con regole comuni in modo tale da dare regolie comuni ai piloti che potrebbero cos? decidere se fare gare al solo costo di tassa federale (come ha proposto Varano) o fare un mini trofeo sui circuiti piccoli avendo stessi costi e stesse regole per tra i vari circuiti, anche per le prove libere pre gara etc.
      E' una cosa facile da progettare ma va data in gestione in mano ad una sola persona che oltre a promuoverla e a farla condividere dagli autodromi e dai moto club, sia poi in grado di seguirla nella comunicazione e pubblicizzarla nei dovuti modi.
      Ho proposto al Presidente della FMI questa idea che non ? detto debba realizzare io, anzi se la fanno realizzare a qualcun altro ? anche meglio, importante ? che qualcuno la realizzi e soprattutto che i circuiti aderiscano perch? il muoversi autonomamente senza progetti comuni ? di poco ausilio per tutti.
      Abbiamo necessit? di far avvicinare nuovi motociclisti al nostro mondo e soprattutto tenerci quelli che coraggiosamente ancora ci sono.

      Per troppo tempo i motociclisti sono stati trattati male, e gi? da un p? ? arrivato il momento di cambiare rotta.

      Speriamo che le istituzioni sappiano muoversi velocemente e che gli autodromi ci seguano, se ci? non accadr? nel giro di pochi anni in Italia non ci saranno pi? trofei amatoriali, con tutto ci? che ne comparta sia da un punto di vista sportivo che economico, per i vari operatori di settore.
      Ad ogni modo ripeto, DIAMO MERITO alla propiet? del circuito di Varano che almeno ci prova a fare delle cose.
      Last edited by Daniele01; 13-10-12, 17:08.

      Comment


      • Font Size
        #4
        Io sono molto favorevole alle gare su 2 gg. Sabato mattina fino alle 14 prove libere poi un turno di qualifica e domenica mattina qualifica e pomeriggio gara. Certo possono esserci solo 5-6 categorie pero facendo cos? si eliminano molti costi di team noleggio moto hotel nn si perdono gg a lavoro ecc ma nn parlo solo di trofei amatori ma anche di civ...se ? vero che l europeo stk si svolge su 2 gg xke al civ noi quest anno eravamo in pista a girare dal gioved?? (certo nn eri obbligato xo se gli altri lo fanno te che fai?guardi?) e poi metterei gomme meno performanti basta k1 o sc1 e iniziamo ad usure le 2...e naturalmente costi di iscrizioni ridotti visto che si prende la pista x 2gg e nn piu x 3 gy

        Comment


        • Font Size
          #5
          ho visto anch'io la locandina,interessante direi

          Comment


          • Font Size
            #6
            Originally posted by 55ste55 View Post
            Io sono molto favorevole alle gare su 2 gg. Sabato mattina fino alle 14 prove libere poi un turno di qualifica e domenica mattina qualifica e pomeriggio gara. Certo possono esserci solo 5-6 categorie pero facendo cos? si eliminano molti costi di team noleggio moto hotel nn si perdono gg a lavoro ecc ma nn parlo solo di trofei amatori ma anche di civ...se ? vero che l europeo stk si svolge su 2 gg xke al civ noi quest anno eravamo in pista a girare dal gioved?? (certo nn eri obbligato xo se gli altri lo fanno te che fai?guardi?) e poi metterei gomme meno performanti basta k1 o sc1 e iniziamo ad usure le 2...e naturalmente costi di iscrizioni ridotti visto che si prende la pista x 2gg e nn piu x 3 gy
            Se prendi la pista per 2 giorni anzich? 3 ma ci metti 6 griglie anzich? 12, il costo non cambia.
            Dobbiamo lasciare le gare di 3 giorni per chi se le pu? permettere, inserire quelle di 2 giorni per chi vuole risparmiare e quelle di 1 giorno che servono per far cominciare a gareggiare nuovi piloti.
            Last edited by Daniele01; 14-10-12, 09:34.

            Comment


            • Font Size
              #7
              Originally posted by Daniele01 View Post
              Se prendi la pista per 2 giorni anzich? 3 ma ci metti 6 griglie anzich? 12, il costo non cambia.
              Dobbiamo lasciare le gare di 3 giorni per chi se le pu? permettere, inserire quelle di 2 giorni per chi vuole risparmiare e quelle di 1 giorno che servono per far cominciare a gareggiare nuovi piloti.
              e magari hai 12 griglie vuote anziche' 6 piene
              vedere griglie con 4 file e' deprimente
              19 piloti in sbk, 5 in moto2, 7 in 125 e 14 in moto3....e' da fermo amministrativo!

              Comment


              • Font Size
                #8
                Per? nn ho capito, si fa tutto in un giorno o in due o in tre?

                Comment


                • Font Size
                  #9
                  Originally posted by merios View Post
                  Per? nn ho capito, si fa tutto in un giorno o in due o in tre?
                  Io la vedo cos?:

                  CIV e Coppa Italia 3 giorni
                  Coppa FMI 2 giorni
                  Gare promozionali su circuiti piccoli 1 giorno

                  Al momento per il 2013 di definito c'? solo la coppa Italia ed il CIV con gare di tre giorni, il resto ? in via di definizione ma non so se e come si far?.

                  Comment


                  • Font Size
                    #10
                    Originally posted by Daniele01 View Post
                    Io la vedo cos?:

                    CIV e Coppa Italia 3 giorni
                    Coppa FMI 2 giorni
                    Gare promozionali su circuiti piccoli 1 giorno

                    Al momento per il 2013 di definito c'? solo la coppa Italia ed il CIV con gare di tre giorni, il resto ? in via di definizione ma non so se e come si far?.
                    non male in effetti

                    Comment


                    • Font Size
                      #11
                      Bell'iniziativa, sopratutto per il contenimento dei costi.
                      A meno direi rimanga solo la Salita

                      Comment


                      • Font Size
                        #12
                        ciao ragazzi,
                        mi sono informato un pochino mandando una mail all'autodromo che gentilmente mi ha risposto come segue:

                        "L'idea ? di fare tutto su due giorni (sabato + Domenica).
                        Sabato fino alle 15.30/16.00 prove libere
                        Sabato dopo le 15.30/16.00 - prima qualifica
                        Domenica mattina seconda qualifica
                        Domenica pomeriggio gare.

                        Nel caso in cui il numero di iscritti non fosse altissimo sar? cos? struttura:
                        Sabato prove libere
                        Domenica mattina le qualifica
                        Domenica pomeriggi le gare

                        Tutti correranno. Saranno previste le eventuali finaline "B".

                        Ciao

                        Autodromo di Varano
                        MC Varano"


                        In sostanza puntano quindi a fare tutto in due giorni ed eventualmente ci fossero pochi iscritti anche in uno.
                        Sinceramente, indipendentemente dal numero di iscritti, ho voluto esprimere il mio parere, ovvero che secondo me la formula top sarebbe stata quella di fare tutto in un giorno sbattendosi come degli asini per garantire a chi vien di domenica la possibilit? di fare le verifiche comunque (questione che porta via un bel p? di tempo). questa la loro risposta:

                        "Tieni presente che, anche nel caso in cui si adottasse la prima soluzione (una qualifica al sabato sera ed una qualifica la domenica mattina), sar? comunque data la possibilit? di partecipare alla gara anche solo facendo il tempo in Q2.
                        Questo grazie all'inserimento di un turno di verifica tecnica supplementare alla domenica mattina presto (8.15-8.45). Ovviamente ? un caso limite, ma ad un ragazzo che intende partecipare alla gara e non riesce ad essere presente in autodromo il sabato (per vari motivi: economici, di lavoro. ect., ect.), deve essere comunque data tale possibilit?."


                        Rispetto alla proposta di Daniele, autorevole e sensata, io credo che se ci fosse la possibilit? di fare una gara in giornata quasi tutti approfitterebbero della cosa, soprattutto chi ha gi? corso. Prendi ad esempio me che credo di rappresentare la stragrande maggioranza delle persone: l'esperienza delle corse mi ha segnato l'esistenza in maniera totale e sarei pronto a tutto per continuare a sognare, ma la realt? mi vede al paloe forse tra un p? il palo me lo trovo dove non si dice; sarei disposto a tutto per fare una gara, anche a Varano (che non ? il Mugello) ed anche con 0 turni di libere, basta solo correre. Daniele credo che pi? di tutti noi abbia il polso della situazione, ma io dico che ? vero che i piloti vogliono le grando piste e le grandi gomme, ma oggi le cose sono gi? cambiate. Bsterebbe aprire un trd dove si censisce quanti sono fermi di quelli che hanno e vorrebbero correre: facciamo 8000 risposte.
                        Spero che il contributo sia stato utile

                        Comment


                        • Font Size
                          #13
                          Concordo con te Merios, oggi a mio modo di vedere ci sono molti piloti che per svariati motivi non possono pi? fare le gare di pi? giorni e per loro la gara da fare in giornata sarebbe perfetta, ma ripeto, la cosa pi? importante sarebbe quella di far entrare nuovi piloti, di far passare la gente dalle prove libere alle gare e per fare questo non c'? nulla di meglio che una gara fatta tutta in un giorno perch? da un punto di vista logistico, organizzativo ed economico, ? quasi come andare a fare una giornata intera di libere.
                          Last edited by Daniele01; 15-10-12, 17:48.

                          Comment


                          • Font Size
                            #14
                            Originally posted by Daniele01 View Post
                            Concordo con te Merios, oggi a mio modo di vedere ci sono molti piloti che per svariati motivi non possono pi? fare le gare di pi? giorni e per loro la gara da fare in giornata sarebbe perfetta, ma ripeto, la cosa pi? importante sarebbe quella di far entrare nuovi piloti, di far passare la gente dalle prove libere alle gare e per fare questo non c'? nulla di meglio che una gara che fatta tutta in un giorno perch? da un punto di vista logistico, organizzativo ed economico, ? quasi come andare a fare una giornata intera di libere.
                            Ok, questo vuol dire che in una manifestazione del genere ci troveremo un gran bel numero di persone tra novizi ed esperti. Tu intendi che se sei un plurilicenziato non puoi partecipare o solo che chi ? alla prima licenza pu? avere condizioni migliori (es. la licenza one-shot che citavi in precedenza)?

                            Comment


                            • Font Size
                              #15
                              io se lo fanno ? molto possibile che lo faccio! ***** stupendo sabato ti fai i tuoi 2 turni di libere poi q1 e domenica q2 e gara! ? una formula perfetta!

                              Comment

                              X
                              Working...
                              X