annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

VR46 Racing Apparel veste YAMAHA ufficiale

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Font Size
    #1

    VR46 Racing Apparel veste YAMAHA ufficiale

    Tra aprile e maggio inizieranno le trattative tra Yamaha, la VR46 di Valentino Rossi e Petronas SRT. Due selle disponibili per un solo team satellite. in classe MotoGP. Il perdente del ballottaggio ripiegherà su Ducati o Suzuki. La squadra di Tavullia ha un’opzione in scadenza che quasi sicuramente farà valere. “Penso che ci stiano pensando davvero“, ha ammesso Lin Jarvis. “Abbiamo un rapporto a lungo termine con l’azienda e con Valentino Rossi. Non abbiamo ancora iniziato niente, ma probabilmente parleremo tra aprile e maggio“. Dichiarazioni che lasciano prevedere un buon matrimonio tra la casa di Iwata e la VR46.







    Tra Valentino Rossi e Yamaha c’è un legame molto forte che va oltre il rapporto costruttore-pilota. Basta dare un’occhiata alle magliette del team Monster Energy Yamaha, dove il logo VR46 resta ancora sull’abbigliamento. Nonostante il Dottore passerà al team satellite, sarà ancora la società VR46 Racing Apparel a fornire l’abbigliamento. La notizia potrebbe sembrare insignificante, ma l’azienda giapponese non ha mancato di segnalarla e la cui sostanza va compresa leggendo tra le righe.


    L’asse Tavullia-Iwata


    Il team Monster Energy Yamaha MotoGP ha formato quella che viene definita una “nuova alleanza” con VR46 Racing Apparel, azienda italiana che si occupa in particolare del merchandising di diversi piloti. Il VR46 Racing Apparel realizzerà l’abbigliamento ufficiale della squadra, “tutti caratterizzati da un prominente logo VR46 Racing Apparel“. Abiti che saranno indossati dai piloti e dallo staff al Gran Premio e che i fan potranno anche acquistare. La partnership dimostra tutta la capacità nel marketing e il fiuto per gli affari di Valentino Rossi, il cui nome è apparso in diverse occasioni durante la presentazione del team factory.

    Sul versante sportivo, la VR46 continua la sua ascesa nella categoria MotoGP. Sarà presente nel 2021 dopo aver occupato metà del team Esponsorama Racing con suo fratello Luca Marini. Ogni dettaglio sembra portare alla firma tra il clan di Tavullia e Yamaha, ma per l’ufficialità dovremo attendere l’inizio della primavera. A quel punto Valentino Rossi potrebbe anche pensare di correre anche nel 2022 all’interno del suo stesso team…
    da corsedimoto
X
Sto operando...
X