Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

Cecchinello spiega i problemi Honda: c’entra Marquez

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #1

    Cecchinello spiega i problemi Honda: c’entra Marquez





    Lucio Cecchinello riassume il lavoro compiuto dai tecnici Honda durante l’inverno e lo stile di guida di Marc Marquez.

    Honda e il team LCR non possono certo essere soddisfatti dei risultati ottenuti in questa stagione. Alex Marquez ha racimolato 28 punti nelle prime nove gare, Takaaki Nakagami 38, ma entrambi sono ben lontani dalle posizioni di vertice. La prima responsabilità ricade sullo sviluppo tecnico del prototipo 2022 che ha causato non pochi problemi anche ai piloti del team factory, Pol Espargarò e Marc Marquez.

    La RC213V non ha rispettato le sensazioni dei test invernali, quando la moto 2022 sembrava in grado di aver compiuto un grosso step sia in termini di potenza che di grip al posteriore. In realtà l’evoluzione invernale ha portato anche a dei grandi scompensi sull’avantreno che ha costretto i tecnici a ricominciare il lavoro quasi daccapo e sotto le indicazioni di Marc Marquez, prima che venisse operato per la quarta volta. “La nuova moto è più potente, più veloce e ha più grip al posteriore – spiega Lucio Cecchinello a ‘Moto Revue’ -. In questo soddisfa le richieste dei piloti. Però durante i test su diversi circuiti, abbiamo scoperto una moto che offre anche meno feeling all’avantreno e gira peggio della precedente”.
    Lo stile di guida di Marc Marquez


    I tecnici HRC volevano realizzare una moto più facile per tutti i piloti, ma hanno dato vita ad una moto che neppure Marc Marquez riusciva a portare a risultati convincenti. “Essendo un pilota che frena molto forte, ha spinto lo sviluppo per beneficiare di una moto super agile in entrata di curva – aggiunge il boss del team LCR Honda -. Quando si va in questa direzione, però, va a scapito della stabilità del posteriore”.

    La RC213V con cui Marc Marquez vinceva era improponibile per gli altri piloti, da qui la scelta di cambiare direzione, anche a causa della lunga assenza del campione di Cervera dopo l’infortunio ad inizio stagione 2020. “Marc ha uno stile di guida molto particolare. Usa molto il freno posteriore per far girare la moto mentre la fa scivolare e ha un modo unico di uscire dalle curve. Ma il resto dei piloti, come Cal Crutchlow, lamentava una moto troppo nervosa, difficile da domare in entrata di curva e priva di aderenza in accelerazione”.

    Purtroppo le radicali modifiche apportare al motore, all’aerodinamica, alla distribuzione dei pesi non hanno consentito di fare lo step previsto. Per Lucio Cecchinello è però questione di tempo: “I cambiamenti sono profondi e abbiamo già visto in altre occasioni che serviva più tempo per passare a un nuovo concetto. Né dobbiamo dimenticare che il livello di concorrenza è molto alto… Non è facile entrare nella Top 10”.

    https://www.tuttomotoriweb.it/2022/0...e-particolare/



  • Font Size
    #2
    Praticamente in hrc hanno fatto una ducati...

    Comment


    • Font Size
      #3
      Originally posted by AG_KTM View Post
      Praticamente in hrc hanno fatto una ducati...
      Adesso subirai le ire da un possessore di Naked 125 luciocabrio
      Last edited by MAX_rr; 16-06-22, 19:49. Reason: Lucio con la minuscola

      Comment


      • Font Size
        #4
        Originally posted by MAX_rr View Post
        Adesso subirai le ire da un possessore di Naked 125 luciocabrio
        Non lo ha ancora venduto quel catenazzo? Comunque l'identikit è perfetto: più potenza, grip posteriore, pesi arretrati, anteriore schifoso, moto che non gira: è una ducati 2015-2016 pitturata repsol

        Comment


        • Font Size
          #5
          Come si dice, poche idee ma confuse Puig compreso che gestisce la baracca.

          Prima fase: inverno 2021/2022 fanno una honda che vada bene anche agli altri e non solo al 93.

          Seconda fase: inizia il campionato, il 93 e' comunque sempre il piu' veloce dei 4 hondisti e chiede modifiche a adattamenti per il suo stile ( che e' diverso da quello degli altri). Iniziano ad accontentarlo.

          Terza fase: quarta operazione improvvisa al braccio e Honda si ritrova ancora con un pugno di mosche....auguri!

          Honda finche' ha Marquez deve assecondarlo in tutto e lasciar perdere gli altri 3, non puo' fare un anno una moto "per tutti " e un anno una moto solo per il 93 e poi cambiare idea ancora..se hai Marquez devi sempre assecondare lui, nel bene e nel male.

          Comment


          • Font Size
            #6
            Originally posted by AG_KTM View Post

            Non lo ha ancora venduto quel catenazzo? Comunque l'identikit è perfetto: più potenza, grip posteriore, pesi arretrati, anteriore schifoso, moto che non gira: è una ducati 2015-2016 pitturata repsol

            Il catenazzo ha uno dei migliori 125 2t di sempre!
            E comunque gli incentivi praticamente li hanno "ladrati" i concessionari... Riprovo il prossimo anno, per quest'anno vado ancora a miscela
            Le ducati 15/16 han fatto podi e vinto gare.... Questa un podio solo mi sembra

            Comment


            • Font Size
              #7
              Originally posted by AG_KTM View Post

              Non lo ha ancora venduto quel catenazzo? Comunque l'identikit è perfetto: più potenza, grip posteriore, pesi arretrati, anteriore schifoso, moto che non gira: è una ducati 2015-2016 pitturata repsol
              Pensare che qualcuno aveva scritto che a MM piaceva iNNpuntata ...

              Eccerto appena si legge “Super Agile” viene in mente la Tecnica Impuntatrice che si oppone alla teNNica Chopper “Super Stabile” ... ma non sempre è così... in particolare quando si unisce ai termini Avantreno, Scompensi e meno Feeling... traducibile in: si Agile ma anche Insicuro, l’Avantreno !

              Ecco il primo indizio Impuntare o Chopperizzare rendono +”Agile” o +Stabile il mezzo, non solo una parte del mezzo ...

              Secondo Impuntare rende +Maneggevole se fatto col Cervello, il che può essere assimilato ad Agilità ma sarebbe Sicura non Insicura ...

              Quindi terzo Agilità Insicura si ottiene proprio togliendo Carico Ant ... come è stato ben specificato da Cecchinello con +Grip ossia +Peso Post ...
              Un esempio per chi scia è arretrare il peso, le punte saranno facilissime da spostare (Agile) ma senza alcuna Sicurezza... ed è pure impossibile fare una vera e propria Curva quasi a 180º, si può solo cambiare direzione di 30 forse 45° ... è lo stesso che succede a chi ha una Moto Turistica o Enduro quando carica passeggero e bagagli ... l’anteriore sarebbe anche facile ma pure Insicuro

              Detto ciò... ero curioso di vedere Nakagami a Barcellona col nuovo telaio ... ma nelle FP l’hanno inquadrato per pochi secondi... ed in gara è durato ancora meno
              A prima vista mi è parsa una Moto completamente diversa da quella di Pol, e direi fatta nella giusta direzione... ma sarebbero servite più inquadrature per confermare la sensazione

              Comment


              • Font Size
                #8
                Vabbè ma Cecchinello ha la nursery di honda..... e fa quel che dice honda..... e prende chi dice honda.....

                Comment


                • Font Size
                  #9
                  A me pare che in Honda ci sia una confusione che la metà basta. D'accordo che gli è venuto a mancare Marc, ma sono in una banana imbarazzante.
                  Urge una bella rivoluzione e decidere cosa voler fare, altrimenti si rischia di essere presi a pernacchie per anni.

                  Comment


                  • Font Size
                    #10
                    Campioni mondiali del girafrittata…e non parlo di Honda quelli sono semplicemente in uno stato di confusione totale senza via d’uscita…purtroppo mettersi a fare i sarti produce codesto schifo…tornino a fare moto da corsa senza badare troppo ad accontentare tizio o caio…l’approccio migliore è quello alla Quartararo, fai il massimo con quel che hai e non rompere i koglioni alla ricerca di quel che non puoi avere! Anche Stoner aveva quell’approccio e anzi in genere ce l'hanno tutti I fenomeni purché giovani…quando iniziano a invecchiare ecco che comincia il balletto del “e ma il telaio, e ma il grip, e ma la potenza e ma…” sto kazzo! Guida e non rompere le palle!

                    Comment


                    • Font Size
                      #11
                      Originally posted by piùpeloxtutti View Post
                      Campioni mondiali del girafrittata…e non parlo di Honda quelli sono semplicemente in uno stato di confusione totale senza via d’uscita…purtroppo mettersi a fare i sarti produce codesto schifo…tornino a fare moto da corsa senza badare troppo ad accontentare tizio o caio…l’approccio migliore è quello alla Quartararo, fai il massimo con quel che hai e non rompere i koglioni alla ricerca di quel che non puoi avere! Anche Stoner aveva quell’approccio e anzi in genere ce l'hanno tutti I fenomeni purché giovani…quando iniziano a invecchiare ecco che comincia il balletto del “e ma il telaio, e ma il grip, e ma la potenza e ma…” sto kazzo! Guida e non rompere le palle!
                      Mi fai morire!

                      C'è da dire che finché Marc era in perfetta forma hanno fatto benissimo ad assecondarlo in tutto e per tutto, purtroppo però il giochino si è rotto.
                      Ora però è il momento di rimboccarsi le maniche e iniziare a pensare a qualcosa di diverso, partendo dal fare ripulisti di personaggi che non sono all'altezza, piloti compresi.

                      Comment


                      • Font Size
                        #12
                        Originally posted by andrea nadiani View Post

                        Mi fai morire!

                        C'è da dire che finché Marc era in perfetta forma hanno fatto benissimo ad assecondarlo in tutto e per tutto, purtroppo però il giochino si è rotto.
                        Ora però è il momento di rimboccarsi le maniche e iniziare a pensare a qualcosa di diverso, partendo dal fare ripulisti di personaggi che non sono all'altezza, piloti compresi.
                        Esatto Andrea…concordo pienamente

                        Comment


                        • Font Size
                          #13
                          Originally posted by andrea nadiani View Post
                          A me pare che in Honda ci sia una confusione che la metà basta. D'accordo che gli è venuto a mancare Marc, ma sono in una banana imbarazzante.
                          Urge una bella rivoluzione e decidere cosa voler fare, altrimenti si rischia di essere presi a pernacchie per anni.
                          La rivoluzione l'hanno già fatta quest'anno, con una moto completamente cambiata, ovviamente flop totale (fidarsi di P.Espargarò è stato un grande errore).
                          Personalmente grandissima delusione, ma i segnali c'erano già, l'ultima casa che è riuscita a fare un holeshot passabile è stata proprio la honda, mentre TUTTE le altre case già lo utilizzavano perfettamente, la honda ancora non riusciva a farne uno passabile.
                          Una delle cause principali sta nei vertici del progetto tecnico, degli assoluti incompetenti, è da anni che lo dico.

                          Comment


                          • Font Size
                            #14
                            Ma perchè ancora non hanno silurato Puig? Decide forse Repsol in Honda?

                            Comment


                            • Font Size
                              #15
                              Originally posted by andrea nadiani View Post

                              Mi fai morire!

                              C'è da dire che finché Marc era in perfetta forma hanno fatto benissimo ad assecondarlo in tutto e per tutto, purtroppo però il giochino si è rotto.
                              Ora però è il momento di rimboccarsi le maniche e iniziare a pensare a qualcosa di diverso, partendo dal fare ripulisti di personaggi che non sono all'altezza, piloti compresi.
                              Ma che MM ha vinto nel 2013 su una moto sconosciuta e nel 14 con una moto sviluppata su altri non lo dice ne Cecchinello ne nessuno qui? MM al 100% vincerebbe anche su una Honda per tutti, come fece quasi 10 anni fa

                              Comment

                              X
                              Working...
                              X