Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

Ducati e STIPENDI PILOTI: Martin e Marquez via?

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #1

    Ducati e STIPENDI PILOTI: Martin e Marquez via?

    I test invernali e l’inizio della nuova stagione MotoGP lasciano presagire che anche il 2024 sarà un anno all’insegna della Ducati. Il produttore emiliano spera di poter fare ancora una volta la differenza in pista contando su una moto fortemente competitiva e una line-up piloti di spiccato livello, soprattutto perché Honda e Yamaha sono indietro e le moto di Aprilia e KTM non sono ancora abbastanza costanti in tutte le condizioni e su tutti i circuiti. Questo punto di partenza dovrebbe consentire a Ducati di superare una delle sfide più grandi a livello aziendale: ridurre la spesa per gli stipendi dei piloti. Nonostante il grande successo in classe regina, la Casa di Borgo Panigale ha un volume di vendite che si aggira sui 60mila modelli l’anno, cifre ben lontane dai brand giapponesi.





    Il rinnovo di Pecco Bagnaia (con un ingaggio stimato intorno ai 7 milioni di euro più bonus) spinge a rivedere le cifre degli altri piloti Ducati. Chi incarna al meglio la nuova filosofia Ducati è Fermin Aldeguer. che ha già un pre-contratto con il team Pramac, con uno stipendio massimo di 300.000 euro, a cui si aggiunge un importo dipendente dai risultati. In simili condizioni Jorge Martin potrebbe essere tentato da un’offerta economica migliore proveniente dall’esterno, stesso discorso vale per Marc Marquez. I due spagnoli sapranno sacrificare una parte dei loro introiti pur di restare in sella alla moto più competitiva della MotoGP?
    da corsedimoto

  • Font Size
    #2
    Diciamo anche che il top rider Ducatoi già lo ha, ed ha il coltello dalla parte del manico.

    Martin e Marquez, che sicuramente avranno sul piatto altre offerte, anche a livello tecnico, accetterebbero 2/3M annui per giocarsela contro Bagnaia?
    Quando altrove sarebbero la primadonna e guadagnerebbero 3/4/5 volte tanto?

    Si vedrà...

    Comment


    • Font Size
      #3
      Originally posted by Pheel View Post
      Diciamo anche che il top rider Ducatoi già lo ha, ed ha il coltello dalla parte del manico.

      Martin e Marquez, che sicuramente avranno sul piatto altre offerte, anche a livello tecnico, accetterebbero 2/3M annui per giocarsela contro Bagnaia?
      Quando altrove sarebbero la primadonna e guadagnerebbero 3/4/5 volte tanto?

      Si vedrà...
      Bè MARQUEZ come già si è detto.. ne ha via da comprarci l'atomica...... e si è spostato da Honda in Gresini.. quindi.... (anche se tanto guadagna cmq. pacchi di soldi anche se si mette a pisciare in un barattolo) non ha bisogno di 5-10 milioni in più... lui deve battere Rossi...


      martin... anche lui vuole vincere ma... 1 i soldi hanno sempre potere 2 ha voglia matta di team ufficiale

      Comment


      • Font Size
        #4
        Originally posted by Pheel View Post
        Diciamo anche che il top rider Ducatoi già lo ha, ed ha il coltello dalla parte del manico.

        Martin e Marquez, che sicuramente avranno sul piatto altre offerte, anche a livello tecnico, accetterebbero 2/3M annui per giocarsela contro Bagnaia?
        Quando altrove sarebbero la primadonna e guadagnerebbero 3/4/5 volte tanto?

        Si vedrà...
        l'importante è che poi non frignino come checchine sui social o facciano faccine tristi e vari commenti se poi la moto non è vincente. In 2\3 anni guadagnoano quanto noi abbiamo in una vita...se gli da gusto vincere e provare a diventare campione del mondo ,possono farsi bastare 300\500 mila che campano bene lo stesso.

        Comment


        • Font Size
          #5
          Io vedo in partenza Martin, è giovane e potrebbe cercare fortune altrove e guardare anche l'ingaggio
          Per Marquez credo che la priorità sarà avere una moto che gli garantisca la competitività più che l'ingaggio

          Comment


          • Font Size
            #6
            Originally posted by ruggero View Post
            Io vedo in partenza Martin, è giovane e potrebbe cercare fortune altrove e guardare anche l'ingaggio
            Per Marquez credo che la priorità sarà avere una moto che gli garantisca la competitività più che l'ingaggio
            Su Martin via da Ducati non ci metterei la firma! Come detto in altri post il prossimo anno tolgono Bastianini dal team ufficiale ed ovviamente i candidati sono Lui e MM!

            Per il resto il 93, come evidenziato da mito22 , di soldi ne ha finché campa per lui l'unico obbiettivo è battere oppure almeno eguagliare Rossi.

            Andrà dove riterrà opportuno che questo possa succedere!

            Comment


            • Font Size
              #7
              Io vedo MM93 in KTM (o GasGas) e Martin ufficiale in Ducati

              Comment


              • Font Size
                #8
                Originally posted by eddyrocket View Post

                Su Martin via da Ducati non ci metterei la firma! Come detto in altri post il prossimo anno tolgono Bastianini dal team ufficiale ed ovviamente i candidati sono Lui e MM!

                Per il resto il 93, come evidenziato da mito22 , di soldi ne ha finché campa per lui l'unico obbiettivo è battere oppure almeno eguagliare Rossi.

                Andrà dove riterrà opportuno che questo possa succedere!
                Infatti... e deve giocare bene le sue carte e gli altri non è che glielo lasceranno fare..... modello biscotto.. FRATELLO a parte...

                Comment


                • Font Size
                  #9
                  Originally posted by Batstone79 View Post
                  Io vedo MM93 in KTM (o GasGas) e Martin ufficiale in Ducati
                  Secondo me Martin si è bello che rotto le palle.... e il rinnovo di bastianini non gli è piaciuto... vediamo...

                  Comment


                  • Font Size
                    #10
                    Originally posted by mito22 View Post

                    Secondo me Martin si è bello che rotto le palle.... e il rinnovo di bastianini non gli è piaciuto... vediamo...
                    prossima volta da il gas invece che fare dichiarazioni di guerra a inizio anno e poi essere ridimensionato (colpa anche della configurazione moto che lui ha scelto)
                    Detto questo penso che bagnaia sia il più forte (nel complesso) di tutti i ducatisti...
                    martin sarà più veloce...ma la moto,per fare podio in tutte le gare,tocca cucirsela addosso.
                    GLi ha detto bene che han tolto le prove per fare le sprint altrimenti pecco lo avrebbe asfaltato malamente

                    Comment


                    • Font Size
                      #11
                      Tu dici?
                      A me piacerebbe vederli combattere ad armi pari, almeno per un uichend...

                      Comment


                      • Font Size
                        #12
                        Martin ha già una moto ufficiale seguita da tecnici Ducati

                        E abbiamo visto quanto vale

                        Bagnaia è un po' avanti sulla distanza

                        Detto ciò, è un pilota che può fare belle cose, fossi in lui valuterei bene ogni mossa
                        Last edited by Pheel; 19-03-24, 17:20.

                        Comment


                        • Font Size
                          #13
                          Originally posted by mito22 View Post

                          Secondo me Martin si è bello che rotto le palle.... e il rinnovo di bastianini non gli è piaciuto... vediamo...
                          Martin aveva mezzo piede sulla ufficiale nel 22

                          Fece tutto da sè correndo al risparmio ovunque tolta l'Austria, in cui mise assieme svariate manovre da "Marquez di Wish" e Ducati decise per il biennale a Bastianini.

                          Il Sor Martin faccia poco il fenomeno, perché a parole si sente, appunto, Marc Marquez, ma ha vinto meno di un Oliveira qualunque(con tutto il rispetto) a conti fatti.

                          Comment


                          • Font Size
                            #14
                            Originally posted by Pheel View Post
                            Martin aveva mezzo piede sulla ufficiale nel 22

                            Fece tutto da sè correndo al risparmio ovunque tolta l'Austria, in cui mise assieme svariate manovre da "Marquez di Wish" e Ducati decise per il biennale a Bastianini.

                            Il Sor Martin faccia poco il fenomeno, perché a parole si sente, appunto, Marc Marquez, ma ha vinto meno di un Oliveira qualunque(con tutto il rispetto) a conti fatti.
                            ni...
                            Il piede ce l'aveva quasi tutto (e anche l'altro)...poi ha fatto un mondiale peggio del debutto (credo non si trovasse con la moto e un po' anche con la testa) e soprattutto bastianini tirò fuori 4 vittorie...è questo il vero problema...enea vinse "troppo" per essere ingnorato.
                            ricordo pure la stampa e i social facevano "il tifo" per enea. e alla fine possiamo dire che se l'è meritata.. Così come possiamo dire che poi martin se l'è riguadagnata (anche se non ce l'ha...ancora)

                            Cosa che nessuno ha sottolineato...Martin con la moto uguale a bagnaia va forte...molto forte...Bastianini no.
                            Martin nel 2022 era in difficoltà anche per le sue scelte tecniche (il motore era più potente ma meno guidabile rispetto alla peccomoto).
                            L'anno prima (21) moto uguale a pecco e andava bene. L'anno dopo (23)moto uguale a pecco è andato benissimo.
                            Quest'anno moto uguale a pecco sta andando molto bene.
                            Mentre bestia lo scorso anno non si è trovato (moto uguale a pecco) e quest'anno non pare partito in tromba (moto uguale a pecco),è andato forte quando lui aveva la gp21 e pecco la 22. quindi mi viene da pensare che le loro guide siano meno simili rispetto a quelle di martin e pecco.
                            A questo punto metterei in casa quello che a livello di guida va più d'accordo con pecco

                            Comment


                            • Font Size
                              #15
                              Originally posted by Pheel View Post
                              Martin aveva mezzo piede sulla ufficiale nel 22

                              Fece tutto da sè correndo al risparmio ovunque tolta l'Austria, in cui mise assieme svariate manovre da "Marquez di Wish" e Ducati decise per il biennale a Bastianini.

                              Il Sor Martin faccia poco il fenomeno, perché a parole si sente, appunto, Marc Marquez, ma ha vinto meno di un Oliveira qualunque(con tutto il rispetto) a conti fatti.
                              Si si infatti....


                              Poi cmq. probabilmente un paio di anni fa anche Pernat aveva più potere...


                              Ora ormai... forse per cose che non sappiamo... pare stufo... ormai i suoi anni e i suoi km li ha....

                              Comment

                              X
                              Working...
                              X