Announcement

Collapse
No announcement yet.

Gabellini al posto di Torres in Honda SBK Althea

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Gabellini al posto di Torres in Honda SBK Althea

    Ringraziando calorosamente Jordi Torres per la scelta di essere parte della famiglia Honda nel mondiale WorldSBK prima che il Covid-19 colpisse duramente il mondo intero, il MIE Racing Althea Honda Team annuncia un cambio nel suo line-up per la stagione 2020.

    Gli impegni precedentemente assunti dal pilota spagnolo in altri Campionati che, prima della rivoluzione dei vari calendari sportivi non avrebbero influito significativamente nei programmi del MIE Racing Althea Honda Team, oggi non sono altrettanto compatibili con il nuovo calendario del WorldSBK 2020.

    Avendo conseguentemente e di comune accordo cambiato piani per il 2020, il MIE Racing Althea Honda Team è oggi lieta di annunciare che il giovane pilota italiano Lorenzo Gabellini completerà lo schieramento della squadra accanto a Takumi Takahashi a partire dal Round 2, in programma a Jerez de la Frontera (Spagna) nel weekend del 31 luglio e 1-2 agosto.

    Il ventunenne campione italiano SSP600 del 2019 fa già parte del Team Althea Racing nel campionato italiano Superbike 2020. Nel primo Round, che si è svolto sul circuito del Mugello nel weekend dello scorso 4 e 5 luglio, Lorenzo ha portato la sua CBR1000RR-R Fireblade SP ad un soffio dal podio in Gara 1 col quarto posto, e ha chiuso la top-5 in Gara 2.

    Lorenzo Gabellini: “Arrivare nel mondiale World Superbike era semplicemente il mio sogno fin da bambino e ovviamente adesso sono felicissimo ed emozionato che si sia realizzato, cosa di cui ringrazio Genesio Bevilacqua e Midori Moriwaki. Questa opportunità è arrivata in maniera inaspettata ma sono pronto ad impegnarmi e lavorare al massimo per meritarmela e per crescere nel MIE Racing Althea Honda Team e con la Honda. E’ una grande sfida che non vedo l’ora di affrontare”.

    Midori Moriwaki: “Sono molto felice di avere Lorenzo Gabellini nel MIE Racing Althea Honda Team con Takumi Takahashi e desidero dargli un caloroso benvenuto nella squadra. La pandemia del COVID-19 ha messo il mondo intero di fronte a nuove e inaspettate sfide, sotto ogni punto di vista. Le cose si stanno rimettendo in moto passo dopo passo, a anche per noi è il momento di tornare nei circuiti e alle gare. Il campionato del Mondo Superbike ha un calendario completamente nuovo, che il motivo per il quale abbiamo dovuto riconsiderare il nostro schieramento. Vorrei ringraziare Jordi Torres e gli auguro il meglio per i suoi altri impegni agonistici. Vorrei anche esprimere il mio sentito ringraziamento a Genesio Bevilacqua, la cui rapida azione nell’affrontare questa situazione, ha fatto si che Lorenzo potesse correre nella nostra squadra in questa stagione”.

    Genesio Bevilacqua: “Lorenzo Gabellini è sicuramente un ragazzo di valore dal punto di vista agonistico, valore di cui ha dato buona prova lo scorso anno nel Campionato Italiano Supersport 600 e, appena una settimana fa, nella prima gara che ha corso con noi nel Campionato Italiano Superbike al Mugello. La situazione generata dalla pandemia ha fatto si che per Lorenzo si aprisse questa opportunità inaspettata, nell’ambito della collaborazione di Althea Racing e MIE Racing nel mondiale Superbike. Anche se Lorenzo sarà una novità assoluta per la serie, ho fiducia che potrà dimostrare il talento, la determinazione, lo spirito agonistico e la serietà che lo contraddistinguono. Il MIE Racing Althea Honda Team gli offrirà un ambiente che, senza creargli pressioni, gli permetterà di crescere agonisticamente, dando a lui e a tutti noi grandi soddisfazioni. Ringrazio Midori Moriwaki che ha creato questa opportunità nello spirito di forte collaborazione che contraddistingue Althea Racing e MIE Racing”.

  • #2
    Ho letto ieri... Cioè! Nel giro di pochi mesi è passato dalla Supersport (campione), poi alle 1000 e adesso alla SBK.

    Sarà carico a mille!

    Comment


    • #3
      scelta coraggiosa....

      Comment


      • #4
        ma bevilacqua non si vergogna a correre in un mondiale con una moto del genere? è già il secondo anno....solo i soliti giri di fatture potrebbero spiegare la sua partecipazione onestamente

        Comment


        • #5
          Un bel salto...contenta per lui sperando che riesca a far bene e adattarsi così in fretta al salto di categoria

          Comment


          • #6
            Originally posted by MikyRacing View Post
            Un bel salto...contenta per lui sperando che riesca a far bene e adattarsi così in fretta al salto di categoria
            Non so se essere contento per lui.
            Personalmente, specialmente per un giovane pilota, preferirei vederlo lottare per vincere in una categoria minore piuttosto che lottare per gli ultimi posti girando a 3 secondi dai primi.

            Comment


            • #7
              Originally posted by olivier View Post

              Non so se essere contento per lui.
              Personalmente, specialmente per un giovane pilota, preferirei vederlo lottare per vincere in una categoria minore piuttosto che lottare per gli ultimi posti girando a 3 secondi dai primi.
              Vero però dice che era il suo sogno da bambino quindi contenta che lo abbia realizzato! Però io la penso come te magari a 21 anni poteva fare ancora meglio e farsi un po' di ossa altrove sicuramente ha colto l'occasione al volo! A tornare indietro si fa sempre in tempo ad andare avanti è un po' piu complicato diciamo che ha avuto anche una certa dose di fortuna per la mancanza di Torres

              Comment


              • #8
                Molto probabilmente ha fatto il passo più lungo della gamba, ma le moto di Althea di certo sono tra le peggiori per un esordio in SBK....

                .... Nel senso che è evidente che non hanno lo stesso supporto che ha per esempio Barni da Ducati.

                Comment


                • #9
                  Originally posted by xAllex View Post
                  Molto probabilmente ha fatto il passo più lungo della gamba, ma le moto di Althea di certo sono tra le peggiori per un esordio in SBK....

                  .... Nel senso che è evidente che non hanno lo stesso supporto che ha per esempio Barni da Ducati.
                  comunque non me lo spiego, o Honda ha fatto delle promesse a Bevilacqua o non ne capisco il senso, tra i team privati è sempre stato un team di riferimento

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by Desmo16 View Post

                    comunque non me lo spiego, o Honda ha fatto delle promesse a Bevilacqua o non ne capisco il senso, tra i team privati è sempre stato un team di riferimento
                    Non so e non capisco nemmeno io le strategie di Honda, ma anche l'hanno scorso la moto di Del Bianco era uno scandalo.... Ma se Althea vuole continuare così, senza moto e piloti competitivi, non sono di certo io a buttare soldi.

                    Non voglio dire che Gabellini sia scarso, ma il salto dalle supersport alle SBK è stato davvero troppo rapido.

                    Comment


                    • #11
                      ci è andato perché si è liberato il posto, ma mica ha fatto il salto. Continuerà a correre nel civ, qui è solo un'esperienza

                      Comment


                      • #12
                        ma fondamentalmente perche' non tenere Del bianco che era anche andato forte???

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by kaciaro View Post
                          ma fondamentalmente perche' non tenere Del bianco che era anche andato forte???
                          non è che devono tenerlo loro....è lui che deve pagare a sufficienza, cosa che è riuscita a fare una volta grazie ad uno sponsor amico...e giustamente, pagare una fraccata per girare su un catorcio del genere, anche no meglio stare al civ che costa meno e può stare davanti

                          Comment


                          • #14
                            comunque mettersi in gioco e scendere in pista in mezzo a quella mandria di vecchi lupi e' un grande atto di coraggio!!!

                            Comment


                            • #15
                              Finita l'avventura per Gabellini.... Althea si ritira dal mondiale SBK.

                              Comment

                              Working...
                              X