Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

Leon Haslam con Red Devils Aprilia nel 2015 comunicato ufficiale

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #1

    Leon Haslam con Red Devils Aprilia nel 2015 comunicato ufficiale

    Leon Lloyd Haslam ? nato a Smalley, Derbyshire in Inghilterra il 31 maggio del 1983 ed ? figlio di
    Ron “Rocket” Haslam, pilota del mondiale 500 negli anni ottanta. Dopo aver corso nel mondiale
    250 GP, Leon ha gareggiato nel British Superbike e dal 2009 ? uno dei piloti di riferimento del
    campionato mondiale Superbike. Haslam ha gareggiato con una Honda per poi passare l’anno
    successivo alla Suzuki, con la quale nel 2010 ha concluso il mondiale al secondo posto alle spalle
    di Max Biaggi, al quale ha conteso il titolo sino a poche gare dal termine. In seguito Leon ? stato
    pilota ufficiale BMW tornando poi alla Honda, moto con la quale quest’anno ha concluso la
    stagione al settimo posto.
    Il suo palmares nel mondiale Superbike conta 29 podi e 3 vittorie in gara.

    Con il pilota inglese la compagine di Andrea Petricca compie un ulteriore passo in avanti, verso la
    definitiva consacrazione tra i top team del mondiale Superbike. Haslam sar? uno dei due piloti che
    completeranno una squadra che, in pochi anni, ha dimostrato grande determinazione e capacit?
    tecniche e che il prossimo anno punter? ai vertici della classifica, con l’obiettivo di difendere il
    titolo di campione del mondo conquistato quest’anno dalla casa di Noale.

    Andrea Petricca – General Manager :“Sono molto soddisfatto di aver concluso questo accordo con
    Leon, un pilota che abbiamo fortemente voluto per continuare nel nostro progetto, che punta a
    risultati sempre pi? ambiziosi. Leon ? un pilota esperto sul quale contiamo molto e che il prossimo
    anno ci consentir? di disputare un mondiale Superbike ai massimi livelli. Siamo certi che insieme
    potremo fare grandi cose, perch? siamo uniti dalla stessa forte determinazione a raggiungere i
    migliori risultati”.

    Leon Haslam :“Sono felice di aver trovato un accordo per entrare a far parte del Team Red Devils Roma. Vengo da qualche annata difficile anche a causa di alcuni infortuni, ma sono certo che il prossimo anno assieme alla mia nuova squadra potremo disputare una grande stagione. Correre in un team come quello di Andrea Petricca mi riempie di orgoglio ma anche di responsabilit?, perch? so che il prossimo anno dovremo lottare per il vertice della classifica. Ritengo di avere l’esperienza e le capacit? per poterlo fare e soprattutto so di poter contare su di un’ottima squadra e sulla moto campione del mondo”.
    Last edited by mito22; 11-11-14, 11:28.

  • Font Size
    #2
    decisione criticabile quanto meno, che da un'idea di quanto Aprilia abbia smobilitato in sbk..per vincere servono altri piloti!

    Comment


    • Font Size
      #3
      Boh...vediamo...magari si risolleva

      Comment


      • Font Size
        #4
        Anch'io sono scettico sulla scelta di Haslam per? si pensava/diceva lo stesso di Guintoli quando venne scelto da Aprilia... Sappiamo tutti come ? andata a finire!

        Comment


        • Font Size
          #5
          Originally posted by krams View Post
          Anch'io sono scettico sulla scelta di Haslam per? si pensava/diceva lo stesso di Guintoli quando venne scelto da Aprilia... Sappiamo tutti come ? andata a finire!
          ma guintol? era stato decisamente pi? brillante prima di approdare in aprilia.
          haslam dopo il 2010 in suzuki giusto qualche podio...e aveva la bmw ufficiale mica caxxi

          Comment


          • Font Size
            #6
            Per stare tranquilli in sbk dovevano prendere rea e tenere guintoli

            Comment


            • Font Size
              #7
              Mah...parto dal fatto che Haslam ? stato un vicecampione del mondo e quindi ? uno che in moto ci sappia andare.
              Per?, sono pi? che convinto che ormai il meglio lo abbia dato. In particolar modo a causa degli infortuni che a patito nelle ultime due stagioni (la penultima in particolare, con la frattura del femore), dai quali non ne ? uscito affatto bene.

              Vediamo chi sar? il secondo pilota, ma da queste scelte si capisce che Aprilia ha mollato la SBK.....

              Comment


              • Font Size
                #8
                Spero che il team Red Devils possa trovare gli sponsor giusti per
                fare una stagione senza gli alti e bassi che ha avuto nel 2014
                se lo merita Andrea x la passione che ci mette.

                Comment


                • Font Size
                  #9
                  gli auguro di tornare ai livelli di un tempo, e magari di essere seguito meglio obbligandolo a stare fermo invece di trascinarsi un infortunio per mesi e mesi

                  Comment


                  • Font Size
                    #10
                    Originally posted by robyrs125sp View Post
                    Per stare tranquilli in sbk dovevano prendere rea e tenere guintoli
                    beh detto niente...mica ? poco eh...

                    Comment

                    X
                    Working...
                    X