Announcement

Collapse
No announcement yet.

[UltraBMW] UltraModifiche...

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • [UltraBMW] UltraModifiche...

    Mentre tutti sono in delirio-tremens per la nuova BMW 2019 io sono qua che mi gratto la testa con la "vecchia" 2018

    Allora... dovevo vendere la mia R1 2017 e prenderne una più fresca, magari la M, e invece mi sono ritrovato in garage una BMW 2018...

    Vabbè, dopo il pessimo approccio iniziale (il confronto con la R1 è stato impietoso...) su suggerimento di diversi amici, tra cui l'amico Nevione qua del forum, ho deciso di provare a tenerla una stagione e, se proprio non riesco a digerirla, almeno fino a Maggio, dopo un paio di pistate.

    Dunque, inizio a fare qualche modifica anche in chiave pistesca. Non ho esperienza con la crucca, quindi se avete qualche suggerimento, il post per sparare cazzate è quello giusto.

    Il motore non mi è piaciuto, nonostante le riviste pubblichino curve di coppia impressionanti per questa moto, in realtà è morta e sepolta fino ad almeno 8-9.000 giri, quindi per avere spinta bisogna tenerla sopra questi regimi. Cosa non è esattamente semplice su strada.

    Dopo il motore, la prima cosa che non mi è piaciuta sono stati i freni. Frenata molto potente ma immodulabile, ovvero prossima ad un sistema binario ON/OFF.

    Le sospensioni, pur con la regolazione elettronica e pur con il sistema di regolazione dinamico, mi sono sembrate delle... normali sospensioni economiche di primo equipaggiamento. Per una guida molto "allegra", specie sul veloce, bisogna chiudere molto le idrauliche, quasi a chiuderle del tutto. Poi, sorpresa tragica, la forcella ha un servo-dispositivo che consente di regolare solo l'estensione (ma non ho capito bene) o forse compressione ed estensione insieme. Ad ogni modo non si può regolare la compressione separatamente (moto da 22.000e!!!)

    Motore:
    La (mezza) soluzione è quella di rimappare la centralina in versione HP con uno scarico più libero, anche se per esperienza l'imprinting genetico di una moto non può essere modificato e mi aspetto ulteriori cavalli in alto più che decise migliorie di coppia in basso.

    Freni:
    Sono già in trattativa per delle Brembo M50. Circa i dischi non saprei. Devo tenere questi o meglio sostituirli? Per la pompa ho giusto nel cassetto una Brembo RCS

    Sospensioni:
    Mi dicono che acquistando un potenziometro lineare per forcella, da collegarsi ad un connettore pre-esistente, la regolazione dinamica delle sospensioni (DDC) migliora drasticamente. Inoltre appare a cruscotto un nuovo menù dove finalmente si può anche regolare separatamente la compressione.
    Credo poco a questi "drammatici" miglioramenti, visto che la qualità dell'insieme rimane non eccelso (non sono le Ohlins della R1 M per capirci...)

    Scarico:
    Per ora sono orientato su un decatalizzatore economico della Dominator da abbinare al primo terminale Slip-On che trovo in giro.
    A naso mi pare che posso montare il decatalizzatore della 2015 e quindi un terminale 2015-16, molto più diffusi. Confermate?

    Questi gli interventi più importanti.
    Poi riempirò la moto, come ultratradizione, di frociate cinesi, che posterò man mano che mi arrivano.
    Last edited by Ultrone; 11-11-18, 17:53.
    AGITATORE della sezione Superbike
    Il Traction Control logora chi non ce l'ha!

    Rossi: il suo vero valore è 4° dietro quelli veramente Forti!


  • #2
    Ti fornisco qualche informazione sulle modifiche che ho fatto alla mia 2017:
    ho montato lo scarico HP completo, quello in titanio non catalizzato della 2015 ed ho fatto il primo step di centralina, quello appunto con le mappe dedicate allo scarico.
    La mia sensazione, da neoneofita, è che, a parte qualche cavallo, si guadagna molto più tiro in basso e fluidità.
    A me ricorda molto i bassi della naked.
    Occhio che cambia anche il DTC e l’anti wheeling.
    Confermo che montando il sensore lineare, preso da Xgear, si apre un nuovo menu per la regolazione separata di compressione ed estensione della forcella.
    Cambia sicuramente anche la gestione elettronica delle sospensioni, avendo ora sensori separati, ma io non sono in grado di apprezzarne la differenza.
    My 2 cents
    Hai voglia ad imparare ...

    Comment


    • #3
      Grazie dei suggerimenti. Vorrai mica dire che succede come sulla YEC (Yamaha) che tutti i controlli vanno a ramengo?
      AGITATORE della sezione Superbike
      Il Traction Control logora chi non ce l'ha!

      Rossi: il suo vero valore è 4° dietro quelli veramente Forti!

      Comment


      • #4
        Potenziometro lineare e stop. Per il resto, secondo me, non dovresti fare nulla, neanche lo scarico; non hai il tiro sotto della Hayabusa prima serie, ma puoi andare lo stesso molto, molto bene.
        Magari puoi guardarla tu la centralina giusto per pulire un po' la curva e darle un filo di riempimento, ma già di serie ve bene.

        Per i freni pastiglie buone e freni già molto bene, con due M50 (occhi che il raccordo del tubo freno sulla pinza andrebbe leggermente stortato per montare sulla M50 se non ricordo male) hai il vantaggio delle 2 pastiglie al posto delle 4 e risparmi sui futuri cambi pastiglie, la pompa va abbastanza bene di serie, se hai la Brembo che ti gira per casa () montala, i dischi li sotituirei una volta consumati, quelli di serie sono più che sufficienti anche in pista.

        Io rifarei la sella leggermente più sostenuta e meno spiovente verso il serbatoio.

        Il solito corredo di roba che avevi messo anche sulla R1 ovviamente non serve a una cippa, ma tu ti diverti...
        Last edited by HSG; 12-11-18, 08:48.
        www.radiopopolare.it
        www.ilmanifesto.info

        Comment


        • #5
          ma davvero riesci a valutare una SS da 200cv in strada? nel, senso, io sono alla seconda, e per ognuna ho fatto rodaggio in strada... e lì mi erano sembrate delle moto che facevano X...

          poi in pista nel rifare i tempi ho scoperto che erano Y, cioè ogni aspetto era il contrario di quello che pensavo di percepire in strada... con scoperte anche clamorose... tipo che la Suzuki la devo abbassare davanti di mezzo metro

          Comment


          • #6
            Originally posted by Ultrone View Post
            Il motore non mi è piaciuto, nonostante le riviste pubblichino curve di coppia impressionanti per questa moto, in realtà è morta e sepolta fino ad almeno 8-9.000 giri, quindi per avere spinta bisogna tenerla sopra questi regimi. Cosa non è esattamente semplice su strada.
            questa cosa è divertente.

            Io provai la prima serie del 2010 a Monza, e la trovai vuota ai bassi-medi, mi sembrava una 600 molto potente. Quando scrissi questa cosa sul forum fui insultato, mi ricordo addirittura una ragazza che mi diede dell'esaltato pilotone
            Poi sono passate le serie e Bmw ha sempre dichiarato negli anni di avere via via incrementato tiro e coppia ai bassi-medi …. ma io sono sempre rimasto scettico, e notavo che a sostenere il contrario erano solo i proprietari della stessa, e nemmeno tutti a dir la verità.
            Ora arrivi tu e dici che una 2018, paragonata alle R1, è vuota ai bassi medi

            rimane una cosa divertente.

            vivi... corri per qualcosa, corri per un motivo... che sia la libertà di volare o quella di sentirti vivo...

            Comment


            • #7
              Originally posted by Ultrone View Post
              Grazie dei suggerimenti. Vorrai mica dire che succede come sulla YEC (Yamaha) che tutti i controlli vanno a ramengo?
              No no, ma cambiano i livelli di intervento.
              Anche le mappe motore sono diverse rispetto alle originali, la Rain per esempio fornisce la massima potenza con una risposta più dolce del comando gas, mentre invece di serie ha 35CV in meno delle altre mappe.
              Hai voglia ad imparare ...

              Comment


              • #8
                Originally posted by HSG View Post
                Potenziometro lineare e stop. Per il resto, secondo me, non dovresti fare nulla, neanche lo scarico; non hai il tiro sotto della Hayabusa prima serie, ma puoi andare lo stesso molto, molto bene.
                Magari puoi guardarla tu la centralina giusto per pulire un po' la curva e darle un filo di riempimento, ma già di serie ve bene.

                Per i freni pastiglie buone e freni già molto bene, con due M50 (occhi che il raccordo del tubo freno sulla pinza andrebbe leggermente stortato per montare sulla M50 se non ricordo male) hai il vantaggio delle 2 pastiglie al posto delle 4 e risparmi sui futuri cambi pastiglie, la pompa va abbastanza bene di serie, se hai la Brembo che ti gira per casa () montala, i dischi li sotituirei una volta consumati, quelli di serie sono più che sufficienti anche in pista.

                Io rifarei la sella leggermente più sostenuta e meno spiovente verso il serbatoio.

                Il solito corredo di roba che avevi messo anche sulla R1 ovviamente non serve a una cippa, ma tu ti diverti...
                Come al solito pochi suggerimenti ma boni!
                AGITATORE della sezione Superbike
                Il Traction Control logora chi non ce l'ha!

                Rossi: il suo vero valore è 4° dietro quelli veramente Forti!

                Comment


                • #9
                  Originally posted by maatt View Post
                  ma davvero riesci a valutare una SS da 200cv in strada? nel, senso, io sono alla seconda, e per ognuna ho fatto rodaggio in strada... e lì mi erano sembrate delle moto che facevano X...

                  poi in pista nel rifare i tempi ho scoperto che erano Y, cioè ogni aspetto era il contrario di quello che pensavo di percepire in strada... con scoperte anche clamorose... tipo che la Suzuki la devo abbassare davanti di mezzo metro
                  Guido moto Supersportive da 30, quindi la risposta è si.

                  Mi sorprendo piuttosto io di come non si faccia a cogliere differenze così eclatanti, quali si avvertono perfino - non dico fare una piega ai 140 all'ora con il ginocchio in terra (e ho fatto anche quella! ) ma anche a fare una semplice rotonda!
                  AGITATORE della sezione Superbike
                  Il Traction Control logora chi non ce l'ha!

                  Rossi: il suo vero valore è 4° dietro quelli veramente Forti!

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by filotto View Post

                    questa cosa è divertente.

                    Io provai la prima serie del 2010 a Monza, e la trovai vuota ai bassi-medi, mi sembrava una 600 molto potente. Quando scrissi questa cosa sul forum fui insultato, mi ricordo addirittura una ragazza che mi diede dell'esaltato pilotone
                    Poi sono passate le serie e Bmw ha sempre dichiarato negli anni di avere via via incrementato tiro e coppia ai bassi-medi …. ma io sono sempre rimasto scettico, e notavo che a sostenere il contrario erano solo i proprietari della stessa, e nemmeno tutti a dir la verità.
                    Ora arrivi tu e dici che una 2018, paragonata alle R1, è vuota ai bassi medi

                    rimane una cosa divertente.
                    Ti capisco, cmq è così, anchio provai la BMW nel 2010 ad un Test Ride al Mugello che mi lasciò perplesso. Le impressioni furono sempre le stesse tue-mie.

                    Adesso, dopo 8 anni, non è cambiato un granchè.

                    Probabilmente è come dici tu. I possessori tendono a mitizzarla eccessivamente attribuendogli doti che poi non ha.

                    Non solo la R1 2016 ha un sacco, anzi, due sacchi, di coppia in più ai bassi, medio-bassi, medio-bassi-medi e medi ma perfino la R1 del 2009 ne ha di più!

                    Sembra di guidare una R6 da 200 cv e anche come ciclistica gli assomiglia!
                    AGITATORE della sezione Superbike
                    Il Traction Control logora chi non ce l'ha!

                    Rossi: il suo vero valore è 4° dietro quelli veramente Forti!

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by Ultrone View Post

                      Ti capisco, cmq è così, anchio provai la BMW nel 2010 ad un Test Ride al Mugello che mi lasciò perplesso. Le impressioni furono sempre le stesse tue-mie.

                      Adesso, dopo 8 anni, non è cambiato un granchè.

                      Probabilmente è come dici tu. I possessori tendono a mitizzarla eccessivamente attribuendogli doti che poi non ha.

                      Non solo la R1 2016 ha un sacco, anzi, due sacchi, di coppia in più ai bassi, medio-bassi, medio-bassi-medi e medi ma perfino la R1 del 2009 ne ha di più!

                      Sembra di guidare una R6 da 200 cv e anche come ciclistica gli assomiglia!
                      Non so chi all'epoca abbia affermato che il BMW avesse una curva di coppia spostata sui medio bassi, di sicuro dovrebbe fare un corso di recupero al banco dinamometrico per sei mesi...

                      DIciamo che ha una curva molto pulita e molto estesa e, per avere tutta quella potenza a disposizione, è molto sfruttabile grazie anche al buon livello di controlli elettronici che permetto di aprire forte anche in strada e bypassare velocemente la parte di contagiri che funziona "meno".
                      www.radiopopolare.it
                      www.ilmanifesto.info

                      Comment


                      • #12
                        Non è normale che la R1 sia diversa dalla Bmw nei medio-bassi avendo il cross-plane?

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by maatt View Post
                          Non è normale che la R1 sia diversa dalla Bmw nei medio-bassi avendo il cross-plane?
                          Appunto! E' che se guardi le curve di coppia dei giornaletti vedi che la BMW pare avere una coppia mostruosa anche ai bassi, mentre la R1 sembra una ciofeca. Invece poi ci sali sopra ed è tutto il contrario.

                          Il problema è che molti banchi "leggono" male le prestazioni di motori crossplane. Succedeva anche con la vecchia R1, che pareva avesse la coppia di un Ciao ed in più molto tormentata.

                          I dati bisogna saperli anche leggere, e per quello serve esperienza, altrimenti sono buoni solo per il bar!
                          AGITATORE della sezione Superbike
                          Il Traction Control logora chi non ce l'ha!

                          Rossi: il suo vero valore è 4° dietro quelli veramente Forti!

                          Comment


                          • #14
                            Io montando il potenziometro all anteriore percepisco che la forcella lavori meglio, però io ho una hp4 e provando nello stesso giorno quella di un mio amico ho confermato la sensazione

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by renato636 View Post
                              Io montando il potenziometro all anteriore percepisco che la forcella lavori meglio, però io ho una hp4 e provando nello stesso giorno quella di un mio amico ho confermato la sensazione
                              Grazie. Dove lo avete preso il potenziometro?
                              AGITATORE della sezione Superbike
                              Il Traction Control logora chi non ce l'ha!

                              Rossi: il suo vero valore è 4° dietro quelli veramente Forti!

                              Comment

                              Working...
                              X