Announcement

Collapse
No announcement yet.

Test vacuometro sbilanciato

Collapse
X
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Ma aldilà delle colonnine del vacuometro, il motore al minimo gira bene?
    Io proverei a vedere se le farfalle sono veramente allineate "meccanicamente"e per fare questo, dovresti togliere il serbatoio e l'air box per poter accedere ai corpi farfallati, poi con un pezzi di trafila rettificata, regolando le farfalle ad una certa posizione, dovresti provare ad infilare la trafila rettificata in un condotto e regolare il gas in modo che la trafila venga stretta leggermente dalla farfalla contro al condotto, poi sempre col gas bloccato controlla le altre farfalle se frizionano allo stesso modo.
    La cosa più semplice sarebbe disporre di 4 pezzi di trafila rettificata ed infilarli assieme uno per corpo tra farfalla e condotto; se le farfalle sono "pari" i 4 pezzi di trafila dovrebbero essere tutti ugualmente bloccati; se cosi non fosse, vorrebbe dire che le farfalle non sono regolate sulla stessa apertura.
    NOTA BENE: STAI ATTENTO CHE LE TRAFILE NON TI CADANO DENTRO!!!!!!!!!!!!!

    Attualmente le viti di By pass a quanti giri sono e sono abbastanza simili? ?
    Se chiudendo il motore borbotta, si potrebbe correggere regolando il trimmer nella centralina, ma la cosa potrebbe peggiorare gli altri cilindri, controlla prima i giri delle viti di ogni corpo.
    sigpic

    Comment


    • #17
      Originally posted by Nostradamus View Post
      Ma aldilà delle colonnine del vacuometro, il motore al minimo gira bene?
      Io proverei a vedere se le farfalle sono veramente allineate "meccanicamente"e per fare questo, dovresti togliere il serbatoio e l'air box per poter accedere ai corpi farfallati, poi con un pezzi di trafila rettificata, regolando le farfalle ad una certa posizione, dovresti provare ad infilare la trafila rettificata in un condotto e regolare il gas in modo che la trafila venga stretta leggermente dalla farfalla contro al condotto, poi sempre col gas bloccato controlla le altre farfalle se frizionano allo stesso modo.
      La cosa più semplice sarebbe disporre di 4 pezzi di trafila rettificata ed infilarli assieme uno per corpo tra farfalla e condotto; se le farfalle sono "pari" i 4 pezzi di trafila dovrebbero essere tutti ugualmente bloccati; se cosi non fosse, vorrebbe dire che le farfalle non sono regolate sulla stessa apertura.
      NOTA BENE: STAI ATTENTO CHE LE TRAFILE NON TI CADANO DENTRO!!!!!!!!!!!!!

      Attualmente le viti di By pass a quanti giri sono e sono abbastanza simili? ?
      Se chiudendo il motore borbotta, si potrebbe correggere regolando il trimmer nella centralina, ma la cosa potrebbe peggiorare gli altri cilindri, controlla prima i giri delle viti di ogni corpo.
      Controllando i corpi farfalla il 3- 4 sembra che rimangano piu aperti.. pero forse e un 'illusione ottica... il motore alle aperture del gas gira bene ma al minino no sopratutto quando e freddo.. con le.viti by pass sono partito dal secondo cilindro con la regolazione e mano a mano andavo a regolare gli altri in secuenza 2-1-3-4 stando come dice il manjale di officina minino 1 max 3.5 giri di vite e ho provato anche con il drimmer...non mi resta che fare quella prova che mi hai detto per i corpi farfalla.. vorrei provare a mettere anche il chip originale giusto per togliermi anche auel dubbio... altra cosa che ho notato e il sensore.farlalla che mi sembra spostato e sicuramente stato frugato dal vecchio proprierario.. magari non centra niente ma lo scrivo cosi sono sicuro..
      Last edited by motor x; 14-04-18, 11:59.
      brucia i copertoni ma non la tua anima.........

      Comment


      • #18
        Ho quasi risolto.. ho tolto la cassa filtro e ho regolato le viti che ci sono nel corpo farfallato regolando bene il minimo e chiudendo le valvole farfalla quanto basta per alzare la depressione del cilindro 3-4.. adesso sono allineati e segnato tutti e 4 la stessa misura 1.4
        ora non so se questo va bene.. rimane il fatto che il sensore farfalla e stato spostato sicuramente di qualche grado cosa dite puo causare problemi?
        brucia i copertoni ma non la tua anima.........

        Comment


        • #19
          Se il potenziometro farfalle è stato spostato"ad cazzum" può essere un problema non da poco, perché è lui che gestisce carburazione ed anticipi. Serve un meccanico bravo con il programma della Marelli.
          sigpic

          Comment


          • #20
            Originally posted by Nostradamus View Post
            Se il potenziometro farfalle è stato spostato"ad cazzum" può essere un problema non da poco, perché è lui che gestisce carburazione ed anticipi. Serve un meccanico bravo con il programma della Marelli.
            Immaginano che mi dicevi questo
            Credo che per il 98% non riusciro a trovare un meccanico bravo che abbia lo strumento.. siccome a giorni mi dovrebbe arrivare la power commander nel software e compreso il programma per la regolazione del tps o sbaglio?
            brucia i copertoni ma non la tua anima.........

            Comment


            • #21
              Originally posted by motor x View Post

              Immaginano che mi dicevi questo
              Credo che per il 98% non riusciro a trovare un meccanico bravo che abbia lo strumento.. siccome a giorni mi dovrebbe arrivare la power commander nel software e compreso il programma per la regolazione del tps o sbaglio?
              Non sono pratico di Power Commander, ma per quel che ne so gestisce solo la carburazione, ma forse gli ultimi modelli lo fanno
              Tempo fa avevo letto che si doveva mandare il corpo farfallato alla casa (MV, ma onestamente mi sembrava eccessivo, però se non si sanno i parametri giusti, fare del "fai da te" è impossibile.
              Io sul Ducati 888 SP4 lo controllavo misurando la tensione su due pin sulla centralina, ma non ricordo il N° dei due pin e non è detto che sulla centralina della F4 siano gli stessi anche se scommetterei di si.
              Questo sotto è quanto ho trovato in rete riguardo il TPS ed è praticamente quello che facevo io sul Ducatone
              Serve un volmetro cn pinzette a coccodrillo e 2 aghi
              Trovi i fili che partono dai pin 22 e 11 del connettore che si attacca alla centralina. Infili gli aghi sui fili in modo da poter attaccare i morsetti a coccodrillo del voltmetro (non devono far contatto tra di loro nel con parti metallich della moto).
              Giri la chiave della moto per dare corrente (non devi accenderla)togli la vite di arresto delle farfalle e controlli che il valore sul voltmetro sia 150mV+/- 15. (se il valore non e' corretto agisci sul potenziometro posto a lato di un corpo farfallato).
              Però su TPS più recenti, il valore del voltaggio a farfalle chiuse, che non significa "al minimo", ma a vite del minimo completamente svitata e farfalle premute/chiuse fino ad incastrarsi nel condotto, il valore di partenza è diverso.
              Se vuoi per farti un'idea puoi controllare.
              Se non hai un meccanico MV di fiducia, potresti vedere presso un centro assistenza Ducati o Marelli Weber; quella centralina era montata anche in modelli di auto

              http://archivio.animaguzzista.com/of...enziometro.htm

              Ciao!
              sigpic

              Comment


              • #22
                Originally posted by Nostradamus View Post
                Non sono pratico di Power Commander, ma per quel che ne so gestisce solo la carburazione, ma forse gli ultimi modelli lo fanno
                Tempo fa avevo letto che si doveva mandare il corpo farfallato alla casa (MV, ma onestamente mi sembrava eccessivo, però se non si sanno i parametri giusti, fare del "fai da te" è impossibile.
                Io sul Ducati 888 SP4 lo controllavo misurando la tensione su due pin sulla centralina, ma non ricordo il N° dei due pin e non è detto che sulla centralina della F4 siano gli stessi anche se scommetterei di si.
                Questo sotto è quanto ho trovato in rete riguardo il TPS ed è praticamente quello che facevo io sul Ducatone
                Serve un volmetro cn pinzette a coccodrillo e 2 aghi
                Trovi i fili che partono dai pin 22 e 11 del connettore che si attacca alla centralina. Infili gli aghi sui fili in modo da poter attaccare i morsetti a coccodrillo del voltmetro (non devono far contatto tra di loro nel con parti metallich della moto).
                Giri la chiave della moto per dare corrente (non devi accenderla)togli la vite di arresto delle farfalle e controlli che il valore sul voltmetro sia 150mV+/- 15. (se il valore non e' corretto agisci sul potenziometro posto a lato di un corpo farfallato).
                Però su TPS più recenti, il valore del voltaggio a farfalle chiuse, che non significa "al minimo", ma a vite del minimo completamente svitata e farfalle premute/chiuse fino ad incastrarsi nel condotto, il valore di partenza è diverso.
                Se vuoi per farti un'idea puoi controllare.
                Se non hai un meccanico MV di fiducia, potresti vedere presso un centro assistenza Ducati o Marelli Weber; quella centralina era montata anche in modelli di auto

                http://archivio.animaguzzista.com/of...enziometro.htm

                Ciao!
                Se non sbaglio ce un programma gratuito che tramite cavo specifico ti permette di regolare il Co e anche la taraturela della valvola farfalla.. ti risulta
                brucia i copertoni ma non la tua anima.........

                Comment


                • #23
                  Non sono pratico di Power Commander, sono sempre stato del parere che una bella mappa al banco è molto meglio, ma a parte ciò, per tarare il CO servirebbero anche gli strumenti adatti.
                  Quanto poi alla taratura del CO......io ho le mie idee in merito e la taratura la facevo da me "all'antica"e la moto andava strabene.
                  sigpic

                  Comment


                  • #24
                    Ora provo a vedere a vedere il segnale che da il tps speriamo di riuscire a rimeterlo nella posizione originale
                    brucia i copertoni ma non la tua anima.........

                    Comment


                    • #25
                      Originally posted by motor x View Post
                      Ho quasi risolto.. ho tolto la cassa filtro e ho regolato le viti che ci sono nel corpo farfallato regolando bene il minimo e chiudendo le valvole farfalla quanto basta per alzare la depressione del cilindro 3-4.. adesso sono allineati e segnato tutti e 4 la stessa misura 1.4
                      ora non so se questo va bene..


                      Originally posted by motor x View Post
                      rimane il fatto che il sensore farfalla e stato spostato sicuramente di qualche grado cosa dite puo causare problemi?
                      Come fai a dirlo? Nel caso comunque sì, può dare problemi

                      Comment


                      • #26
                        Originally posted by Torakiky View Post





                        Come fai a dirlo? Nel caso comunque sì, può dare problemi
                        perche ho visto che sono state svitate le viti e il segno giallo che mettono dalla fabbrica non coincide,, infatti ho notato che due copri farfallati rimangono anche piu aperti,, comunque ho fatto la prova della misurazione ma credo senza risultati perche un normale tester non ha il valore in mv o sbaglio?io ho provato a mettere il valore in ohm e poi in 200m e il segnale ce ma un po sballato,forse sbaglio io a usare il tester oppure non e quello giusto...
                        ho anche trovato la procedura che bisogna fare per la regolazione del tps e dalle foto si vede proprio che non e un comune tester

                        ecco il link e in inglese ma con il traduttore automatico si capisce tutto
                        http://mvfaq.blogspot.it/2005/12/tun...ensor-tps.html

                        brucia i copertoni ma non la tua anima.........

                        Comment


                        • #27
                          Originally posted by motor x View Post

                          perche ho visto che sono state svitate le viti e il segno giallo che mettono dalla fabbrica non coincide,, infatti ho notato che due copri farfallati rimangono anche piu aperti,, comunque ho fatto la prova della misurazione ma credo senza risultati perche un normale tester non ha il valore in mv o sbaglio?io ho provato a mettere il valore in ohm e poi in 200m e il segnale ce ma un po sballato,forse sbaglio io a usare il tester oppure non e quello giusto...
                          ho anche trovato la procedura che bisogna fare per la regolazione del tps e dalle foto si vede proprio che non e un comune tester

                          ecco il link e in inglese ma con il traduttore automatico si capisce tutto
                          http://mvfaq.blogspot.it/2005/12/tun...ensor-tps.html
                          Confesso che mi sto perdendo...
                          Andiamo con ordine: le farfalle sono allineate adesso? Perché se hai valori di depressione uguali, ma farfalle visibilmente in posizioni diverse c'è qualcosa che non va nei condotti in generale o nell'attrezzatura di test.
                          Per il TPS, hai trovato le viti svitate (cioè molli) o solo il segno spostato? Perché nel primo caso è sicuro di dover rifare il posizionamento, altrimenti può semplicemente essere un intervento di regolazione precedente.

                          MV prescrive si usare la diagnostica Marelli, mentre la procedura "casalinga" che hai postato tu usa un tester normalissimo: magari le cinesate non hanno i mVolt, ma il mio li ha senza problemi

                          Comment


                          • #28
                            Originally posted by Torakiky View Post

                            Confesso che mi sto perdendo...
                            Andiamo con ordine: le farfalle sono allineate adesso? Perché se hai valori di depressione uguali, ma farfalle visibilmente in posizioni diverse c'è qualcosa che non va nei condotti in generale o nell'attrezzatura di test.
                            Per il TPS, hai trovato le viti svitate (cioè molli) o solo il segno spostato? Perché nel primo caso è sicuro di dover rifare il posizionamento, altrimenti può semplicemente essere un intervento di regolazione precedente.

                            MV prescrive si usare la diagnostica Marelli, mentre la procedura "casalinga" che hai postato tu usa un tester normalissimo: magari le cinesate non hanno i mVolt, ma il mio li ha senza problemi
                            Con il vacuometro ho portato la depressione alla normalita pero ho notato che il 3- 4 cilindro rimane piu aperto..infatti nella regolazione che spiega nel sito postato dice di chiudere le farfalle complettamente e infatti le prime due erano chiuse mentre le altre mancava un bel po per essere complettamente chiuse... come spiega nel sito la.procedura e abbastanza semplice ma secondo me nel mio tester (che ho pagato 10€) non riesco a vedere il valore in Mv... nel mio ci sono i volt e la scala che parte da 500 fino a 2 e poi ce un 200m dopo passa in ohm..

                            questo e il tester simile al mio ma le funzioni sono identiche
                            https://www.tuttoled.it/multimetro-d...QaAnaIEALw_wcB
                            Last edited by motor x; 17-04-18, 11:56.
                            brucia i copertoni ma non la tua anima.........

                            Comment


                            • #29
                              Originally posted by motor x View Post

                              Con il vacuometro ho portato la depressione alla normalita pero ho notato che il 3- 4 cilindro rimane piu aperto..infatti nella regolazione che spiega nel sito postato dice di chiudere le farfalle complettamente e infatti le prime due erano chiuse mentre le altre mancava un bel po per essere complettamente chiuse... come spiega nel sito la.procedura e abbastanza semplice ma secondo me nel mio tester (che ho pagato 10€) non riesco a vedere il valore in Mv... nel mio ci sono i volt e la scala che parte da 500 fino a 2 e poi ce un 200m dopo passa in ohm..

                              questo e il tester simile al mio ma le funzioni sono identiche
                              https://www.tuttoled.it/multimetro-d...QaAnaIEALw_wcB
                              Quello è un tester marca NAKAGATA, compra un tester serio!

                              Il potenziometro varia la lettura di molto al minimo spostamento, ti serve uno strumento sensibile e preciso; io uso questo:
                              https://www.amazon.it/Tester-Multime...ews/B00BEIPTEO
                              Last edited by Nostradamus; 17-04-18, 20:49.
                              sigpic

                              Comment


                              • #30
                                Originally posted by Nostradamus View Post

                                Quello è un tester marca NAKAGATA, compra un tester serio!
                                Cosa mi consigliate.. quindi con quello non riesco a fare prendere i valori?

                                questo puo andare
                                https://www.ebay.it/i/172098997610?c...6643fafffbc9e8
                                brucia i copertoni ma non la tua anima.........

                                Comment

                                Working...
                                X