Announcement

Collapse
No announcement yet.

Announcement

Collapse
No announcement yet.

revisione motore

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Font Size
    #1

    revisione motore

    Panigale v4 base, dopo quanti km di pista (tagliando ogni 500 km e uso amatoriale veloce, sul 46 a misano per intenderci) è consigliabile far aprire e revisionare il motore? Chi ha esperienze in tal senso sia di motori aperti, che dello stato che hanno trovato una volta smontati?

  • Font Size
    #2
    ducati per base ed "s" indica 5000 km, io lo farei entro i 3500/4000

    Comment


    • Font Size
      #3
      Originally posted by bobber View Post
      ducati per base ed "s" indica 5000 km, io lo farei entro i 3500/4000
      La revisione a 5000km è, cito il manuale racing, per moto che vengono utilizzate nelle competizioni per le quali viene richiesta la massima prestazione; per un amatore che, più che spremere ogni singolo cavallo dal motore, voglia salvaguardarne la sua affidabilità, 5000km sono già sufficientemente cautelativi senza anticipare ulteriormente.
      Io l'ho fatta a 6000km totali (5000+1000 rodaggio stradale) e, come ho già scritto, le componenti non presentavano un'usura anomala o eccessiva ed in generale abbiamo trovato un motore in buona salute che, con buona probabilità, non avrebbe dato problemi ancora per un po'...
      Il conto è piuttosto salato poiché, oltre a bronzine e guarnizioni, vengono sostituiti anche i pistoni e la campana della frizione (circa 250euro cad. i primi e 300 la seconda).
      Last edited by Luca990; 21-07-21, 20:01.

      Comment


      • Font Size
        #4
        Originally posted by Luca990 View Post

        La revisione a 5000km è, cito il manuale racing, per moto che vengono utilizzate nelle competizioni per le quali viene richiesta la massima prestazione; per un amatore che, più che spremere ogni singolo cavallo dal motore, voglia salvaguardarne la sua affidabilità, 5000km sono già sufficientemente cautelativi senza anticipare ulteriormente.
        Io l'ho fatta a 6000km totali (5000+1000 rodaggio stradale) e, come ho già scritto, le componenti non presentavano un'usura anomala o eccessiva ed in generale abbiamo trovato un motore in buona salute che, con buona probabilità, non avrebbe dato problemi ancora per un po'...
        Il conto è piuttosto salato poiché, oltre a bronzine e guarnizioni, vengono sostituiti anche i pistoni e la campana della frizione (circa 250euro cad. i primi e 300 la seconda).
        Grazie dell'informazione. In pratica, per un uso costante ma non eccessivo, 3 anni di pista e poi il motore va aperto :-(

        Comment


        • Font Size
          #5
          Originally posted by Mellin_77 View Post

          Grazie dell'informazione. In pratica, per un uso costante ma non eccessivo, 3 anni di pista e poi il motore va aperto :-(
          Se vuoi stare tranquillo, sì.

          Comment


          • Font Size
            #6
            Originally posted by Luca990 View Post

            La revisione a 5000km è, cito il manuale racing, per moto che vengono utilizzate nelle competizioni per le quali viene richiesta la massima prestazione; per un amatore che, più che spremere ogni singolo cavallo dal motore, voglia salvaguardarne la sua affidabilità, 5000km sono già sufficientemente cautelativi senza anticipare ulteriormente.
            Io l'ho fatta a 6000km totali (5000+1000 rodaggio stradale) e, come ho già scritto, le componenti non presentavano un'usura anomala o eccessiva ed in generale abbiamo trovato un motore in buona salute che, con buona probabilità, non avrebbe dato problemi ancora per un po'...
            Il conto è piuttosto salato poiché, oltre a bronzine e guarnizioni, vengono sostituiti anche i pistoni e la campana della frizione (circa 250euro cad. i primi e 300 la seconda).
            46 cmq non è girare piano....

            Comment


            • Font Size
              #7
              Originally posted by mito22 View Post

              46 cmq non è girare piano....
              piano no ma, prendendo a riferimento i tempi dei track days e considerando l'utilizzo di slick nuove e attrezzatura varia, non è nemmeno un amatore veloce (opinione mia)

              Comment


              • Font Size
                #8
                Originally posted by Mellin_77 View Post

                piano no ma, prendendo a riferimento i tempi dei track days e considerando l'utilizzo di slick nuove e attrezzatura varia, non è nemmeno un amatore veloce (opinione mia)
                Vabbè... per me vai forte.. poi ovvio che se uno gira 5 volte al mese a misano... e giù gomme e tutto... facilmente abbassi..

                Io parlo di gente NORMALE....

                Comment


                • Font Size
                  #9
                  Originally posted by mito22 View Post

                  Vabbè... per me vai forte.. poi ovvio che se uno gira 5 volte al mese a misano... e giù gomme e tutto... facilmente abbassi..

                  Io parlo di gente NORMALE....
                  Grazie per il forte :-) sicuramente in questo ambito è tutto molto molto relativo in base all'esperienza, stato di forma, competenza del meccanico (o propria) ecc ecc ma quello che mi sorprende è, effettivamente, l'usura così "rapida" indipendentemente se si è piloti o amatori come noi che, la domenica, ci carichiamo le moto sul carrello e andiamo a girare.

                  Comment


                  • Font Size
                    #10
                    Non ti devi stupire.
                    La potenza ha un prezzo.
                    I limitatori spostati in alto anche.

                    Comment

                    X
                    Working...
                    X