annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ducati vs Ferrari

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Font Size
    #1

    Ducati vs Ferrari

    http://www.youtube.com/watch?v=VPNs3v4m7TA

    Posto questo video fatto da un magazine americano: Ferrari 458 Italia contro Ducati 1198S. Nel video i due mezzi vengono messi a confronto in una gara di accelerazione e poi in un giro cronometrato su una pista vicino Los Angeles. Ora, il risultato della gara di accelerazione ? abbastanza prevedibile: la ducati vince facilmente grazie ai soliti discorsi su rapporto peso/potenza ecc. Quello che mi stupisce davvero ? che nel giro cronometrato la Ducati ? pi? veloce di oltre due secondi!! Ok, la moto era guidata da un pilota e bla bla bla, ma se ricordate su Motociclismo di un paio di anni fa fecero una prova tra Alfa Mito e Aprilia RSV 4 e l'Alfa Mito (no dico, la Mito, mica una Ferrari 458 Italia) vinse sul giro cronometrato. Insomma, mi ha fatto strano, quindi sono andato a vedermi i tempi della 6 ore di vallelunga di quest'anno. Valentino Rossi con una ferrari 430 ha girato in 1.35 e 9, che se non ricordo male ? pi? basso del record di Bayliss in Superbike. Insomma chi va pi? forte, moto o macchina?
    Ultima modifica di Zaku76; 06-12-10, 12:45.

  • Font Size
    #2
    Dipende,ovviamente,dalla macchina,ma in genere vince quest ultima.

    Commenta


    • Font Size
      #3
      dipende molto dal tracciato credo.

      Commenta


      • Font Size
        #4
        Originariamente inviato da GASte Visualizza il messaggio
        dipende molto dal tracciato credo.
        e dall'allestimento (aerodinamico in particolare) dell'auto... In proporzione un'auto da pista ? molto pi? lontana da una stradale di quanto nn avvenga con le moto

        Commenta


        • Font Size
          #5
          S? ma una Mito riesce a battere una RSV4 e una FERRARI 458 ITALIA non frega un 1198s?

          Commenta


          • Font Size
            #6
            in linea di massima la macchina
            -frena pi? forte
            -ha 4ruote---->ha maggiore aderenza in curva specie nei curvoni
            -maggiore velocit? nei cambi di direzione

            la moto
            -accelera di pi?
            basta...

            ergo...
            la macchina se ci sono curvoni veloci e frenate decise vince...nello stretto invece, la moto, pu? avere qualche possibilit? di vincita...

            ricordo una intervista di Rossi dopo aver provato la Ferrari...disse "quando, in prossimit? della curva, la testa ti dice di frenare tu no!!! devi tirare almeno per altri 100mt"

            e poi ricordo anche una comparativa tra f1 e motoGp in Spagna (se non sbaglio proprio a tg2 motori)...la moto staccava prima dei 200mt, la f1 dopo i 150mt...alla fine del giro la differenza era di 12 secondi a favore della Formula 1..

            cercando su internet poi ho trovato questo:

            prendendo Sepang, pista in cui corrono sia il top delle moto che il top delle auto:
            la motogp ha il record in 02'00"518 (rossi nel 2009)
            formula 1 ha il record in1' 34.223 (Montoya 2004)
            formula 1 nel 2007 in 1'36"701 (Hamilton nel 2007)
            http://www.f1complete.com/content/view/324/329/
            http://www.39italia.com/motomondiale...remio-malesia/


            precisazione doverosa...
            le formula 1 non sono delle macchine secondo me ma veri e propri aerei...in curva raggiungono 4g di accelerazione laterale...2 dovuti alle gomme (coefficiente di aderenza 2 contro un'ottimistico 0.8 per un pneumatico normale) e 2 all'areodinamica e scsate se poco...

            quindi concludendo direi che la macchina ? superiore per principio...poi molto fanno le caratteristiche della pista e soprattutto il manico...

            Commenta


            • Font Size
              #7
              Originariamente inviato da Zaku76 Visualizza il messaggio
              S? ma una Mito riesce a battere una RSV4 e una FERRARI 458 ITALIA non frega un 1198s?
              Non ? proprio cos?... nella prova di Quattroruote si sottolineava la sostanziale parit? in percorrenza di curva tra la Mito e l'RSV4, con un piccolo vantaggio sul lento per l'auto e un piccolo vantaggio della moto sulle curve veloci, ma la differenza ? enorme (a vantaggio dell'Aprilia ovviamente) nei rettilinei tra una curva e l'altra.
              Ora non ho sotto mano il numero di Motociclismo dove c'era un riepilogo dei tempi sul giro dove la moto ? nettamente pi? rapida (se non ricordo male decine di secondi)

              Commenta


              • Font Size
                #8
                Originariamente inviato da ric_ Visualizza il messaggio
                Non ? proprio cos?... nella prova di Quattroruote si sottolineava la sostanziale parit? in percorrenza di curva tra la Mito e l'RSV4, con un piccolo vantaggio sul lento per l'auto e un piccolo vantaggio della moto sulle curve veloci, ma la differenza ? enorme (a vantaggio dell'Aprilia ovviamente) nei rettilinei tra una curva e l'altra.
                Ora non ho sotto mano il numero di Motociclismo dove c'era un riepilogo dei tempi sul giro dove la moto ? nettamente pi? rapida (se non ricordo male decine di secondi)
                Allora molto pi? semplicemente mi ricordavo male io

                Commenta


                • Font Size
                  #9
                  col culo sopra la ferrari posso girare anche in 12 giorni, ma sai che mi frega della moto, la bruciassero pure!

                  Commenta


                  • Font Size
                    #10
                    non esiste o quasi una macchina di serie che va sul giro come una moto di serie...poi se pensiamo che per avere prestazioni decenti una costa + di 100.000 euro e l'altra 15.000

                    poi se parliamo di auto da corsa e moto da corsa la cosa cambia....

                    lasciamo perdere le f1 che sono un altro mondo

                    Commenta


                    • Font Size
                      #11
                      Originariamente inviato da mromanel Visualizza il messaggio
                      non esiste o quasi una macchina di serie che va sul giro come una moto di serie...poi se pensiamo che per avere prestazioni decenti una costa + di 100.000 euro e l'altra 15.000

                      poi se parliamo di auto da corsa e moto da corsa la cosa cambia....

                      lasciamo perdere le f1 che sono un altro mondo
                      Quoto tutto, soprattutto lasciamo perdere le F1 che dell'automobile non hanno nulla.

                      Commenta


                      • Font Size
                        #12
                        Non so se qualcuno di voi abbia mai avuto la fortuna di vedere (e sentire) girare una Ferrari F1 al mugio: vi assicuro che, con in mente i normali parametri di riferimenti che tutti abbiamo in mente per le moto, e' impressionante...le staccate praticamente non esistono, s.donato a parte, non levano mai, si sente appena calare di giri il motore durante le curve...

                        Commenta


                        • Font Size
                          #13
                          venerd? ho guidato una F430,e l'unica cosa che posso dire ? che la moto offre maggiori emozioni in rettilineo,questo si.........

                          ma *****,in curva un'auto sportiva ? impareggiabile!!!una goduria unica !!!

                          certo poi il fatto che la moto si guidi di corpo,mettere il ginocchio a terra etc etc ? piacevole,ma da seduto le emozioni che offre sono immense ...!

                          Commenta


                          • Font Size
                            #14
                            la Mito ? meglio della 458, io lo sapevo

                            Commenta


                            • Font Size
                              #15
                              "Basta" una macchina sportiva da 40.000 euro per far mangiare la polvere ad una qualunque moto sportiva dell'ultima generazione, in un tracciato che non sia la pista di un aeroporto.

                              Fate un salto al Nurburgring per una dimostrazione pratica.

                              Nel video in questione, secondo me chi guidava la Ferrari non era all'altezza di chi guidava la moto.
                              Ultima modifica di gluca; 06-12-10, 18:44.

                              Commenta

                              X
                              Sto operando...
                              X