Announcement

Collapse
No announcement yet.

Ducati Traction Control EVO - DTC EVO

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Ducati Traction Control EVO - DTC EVO

    Il DTC EVO, che equipaggia la Panigale V4, è basato su un algoritmo che rende gli inter venti più precisi e veloci. Il DTC EVO si interfaccia con l’Inertial Measurement Unit ( IMU) Bosch, misurando in ogni momento l’angolo di piega della moto ed utilizzandolo per giudicare in modo più accurato l’intervento necessario per garantire lo slittamento ideale della gomma posteriore (in base al livello di DTC EVO inserito).
    Inoltre il DTC EVO prevede l’intervento delle valvole dei corpi farfallati, in aggiunta alla gestione dell’anticipo dell’accensione e dell’iniezione. In tutte le situazioni in cui non è necessario un intervento rapido del DTC EVO, l’utilizzo delle valvole del corpo farfallato permette di mantenere ottimali i parametri della combustione, ottenendo una risposta del Desmosedici Stradale ed un intervento più fluido.

    Con un controllo di trazione di tipo semplice, quando viene determinato lo slittamento della gomma posteriore, il sistema interviene per controllar lo. Quando l’aderenza torna ottimale il sistema riduce l’intervento fino a quando lo slittamento si verifica di nuovo. E il ciclo si ripete. Ciò si traduce in un grafico in cui
    l’inter vento oscilla attorno ad una "linea di intervento ideale" teorica che rappresenta il limite della trazione. Il DTC EVO riduce la magnitudo di queste oscillazioni portando il sistema a intervenire vicino alla linea di perfetto intervento. Questo tipo di comportamento è particolarmente vantaggioso in quanto permette di interferire in minima parte sull’equilibr io dinamico della moto. Inoltre il sistema è stato progettato per essere più robusto e costante, permettendo di mantenere un comportamento costante e predicibile anche quando il grip cambia, come nel caso di usura del pneumatico posteriore.

    In aggiunta alla maggiore precisione di intervento, quando fissato a livello "1" o “2”, il DTC EVO aggiunge una nuova funzionalità, denominata “spin on demand”
    che consente al pilota di controllare la moto ad un livello precedentemente raggiungibile solo dai piloti esperti o piloti professionisti. Adesso, quando la moto è
    in piega, il pilota può usare il comando gas per richiedere uno slittamento maggiore di quello ottenuto dal normale livello di intervento in modo da permettere alla moto, facendo perno sulla ruota anteriore, di chiudere la traiettoria della curva. Il DTC EVO permette di fare questo mantenendo sotto controllo i parametri di sicurezza, permettendo a tutti gli effetti di chiudere la traiettoria con la ruota posteriore.
    Last edited by mito22; 26-12-17, 22:15.

  • #2
    Mito ma nn facevi prima farti mandare il libretto da Ducati e pubblicarlo ������
    Muttley#21

    Comment


    • #3
      Ho pubblicato tutto cmq..

      Comment


      • #4
        ma scusa il traction control impostabile solo su due livelli??????

        Comment


        • #5
          da che ho capito il livello uno e due sono quelli in cui aggiunge una nuova funzionalita (SPIN ON DEMAND)per cui ci sono altri livelli dtc evo.

          Comment


          • #6
            in effetti due mi sembrano davvero pochi.... su rsv4 ne usavo 8

            Comment


            • #7
              Ragazzi... io ho copiato precisamente quello che c'era scritto sui documenti ducati.

              Cmq. si a livello 1 e 2 si controlla lo spin-off... come nella Nissan GTR35 per capirci se qualcuno l'ha mai usata....

              Poi forse non occorre avere 8 livelli perchè la centralina capisce meglio le varie impostazioni?

              Boh.. in effetti io sull'S1000RR usavo il traction a 1... e massimo a 2 sulle altre moto provate (originali)...

              Comment


              • #8
                Comunque Bravo Mito [emoji122][emoji122]che ci spiega tutte le funzioni di questa moto in anteprima [emoji106]quando mi faranno la consegna ed accennano alle spiegazioni gli dico che ho già fatto il corso su DaiDegas [emoji6][emoji106][emoji23]


                Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                Comment


                • #9
                  Vabbè.... vi metto un pò di carne al fuoco!

                  Comment


                  • #10
                    Una curiosità dato che è la prima Ducati per me...in concessionaria mi hanno sconsigliato di montare gomme diverse dalla Pirelli perché l'elettronica lavorerebbe male. Le uniche che digerisce sono le Dunlop, che a me non piacciono! Ma nel caso si montassero gomme di altra marca (chiaramente stessa misura) diventa inguidabile o c'è solo qualche lieve differenza nel tc?

                    In passato ho avuto la Rsv4, che aveva una procedura che ricalibrava il tc, qui non avviene automaticamente adattandosi alle leggere differenze di rotolamento??

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by Calimero cattivo View Post
                      Una curiosità dato che è la prima Ducati per me...in concessionaria mi hanno sconsigliato di montare gomme diverse dalla Pirelli perché l'elettronica lavorerebbe male. Le uniche che digerisce sono le Dunlop, che a me non piacciono! Ma nel caso si montassero gomme di altra marca (chiaramente stessa misura) diventa inguidabile o c'è solo qualche lieve differenza nel tc?

                      In passato ho avuto la Rsv4, che aveva una procedura che ricalibrava il tc, qui non avviene automaticamente adattandosi alle leggere differenze di rotolamento??
                      Quelli del tuo concessionario vanno in moto?

                      Magari te le vogliono vendere anche loro le gomme? NOI SAI, E' STATA SVILUPPATA CON QUESTE GOMME E VA BENE SOLO CON QUESTE

                      Comeno...

                      Tranqui..... cmq. per Dunlop... su DDG abbiamo DUNLOP ITALIA che risponde agli utenti... meglio di così!

                      Dunlop - DaiDeGas Forum

                      Comment


                      • #12
                        Originally posted by Calimero cattivo View Post
                        Una curiosità dato che è la prima Ducati per me...in concessionaria mi hanno sconsigliato di montare gomme diverse dalla Pirelli perché l'elettronica lavorerebbe male. Le uniche che digerisce sono le Dunlop, che a me non piacciono! Ma nel caso si montassero gomme di altra marca (chiaramente stessa misura) diventa inguidabile o c'è solo qualche lieve differenza nel tc?



                        In passato ho avuto la Rsv4, che aveva una procedura che ricalibrava il tc, qui non avviene automaticamente adattandosi alle leggere differenze di rotolamento??


                        Tranquillo, va benissimo con qualsiasi gomma purché sia tonda [emoji23]
                        Se ti ricordi di calibrare va ancora meglio; se non lo fai non è così grave...
                        Io mi sono reso conto di aver fatto mezza stagione dopo esser passato da Dunlop slick a Pirelli Slick senza ricalibrare sulla 1299 e non ho avvertito alcun problema sul TC


                        Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                        Comment


                        • #13
                          Ah ok ottimo. Quindi anche su Panigale c'è la funzione calibrazione
                          Funziona come in Aprilia di dover fare tipo 10 secondi a velocità costante?

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by Calimero cattivo View Post
                            Una curiosità dato che è la prima Ducati per me...in concessionaria mi hanno sconsigliato di montare gomme diverse dalla Pirelli perché l'elettronica lavorerebbe male. Le uniche che digerisce sono le Dunlop, che a me non piacciono!
                            Scusa ma su una moto del genere cos'altro vorresti montare?

                            "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by Calimero cattivo View Post
                              Ah ok ottimo. Quindi anche su Panigale c'è la funzione calibrazione

                              Funziona come in Aprilia di dover fare tipo 10 secondi a velocità costante?


                              Sulla 1299 funziona esattamente così


                              Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                              Comment

                              Working...
                              X