Announcement

Collapse
No announcement yet.

Lubrificazione catena e corona

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Lubrificazione catena e corona

    We raga! Avrei bisogno di un parere riguardo al lubrificante da usare per catena e corona della mia 636! Premetto che si tratta di pezzi originali...
    Inoltre ho letto che la lubrificazione è da fare ogni 600 km... voi come vi regolate? Che tipo e marca debbo comprà?
    Ciao wagliù e grazie in ogni caso a chi mi darà consigli!!
    ...Dalle tue ceneri risorgerai come l'araba fenice..

  • #2
    compra l'apposito grasso per catene spray (non so indicarti marche,penso che una valga l'altra),cosa fondamentale e' ingrassarla quando rientri in garage

    p.s. ogni 500-600 km e' OK

    Comment


    • #3
      io ora uso Castrol Chain Wax

      "Stupisco sempre me stesso. E' l'unica cosa che rende la vita degna di essere vissuta!!"

      Comment


      • #4
        io ogni circa 300 km do una mano veloce di grasso spray. uso il castrol perchè dopo averne provati diversi è quello che rimane più attaccato e viene sparato meno in giro... risultato catena più ingrassata e cerchio meno sporco!

        Ogni 3-4 ingrassate di questo tipo faccio una cosa un po' più profonda: mi metto con pennellino e petrolio bianco a togliere tutto quello che c'è sulla catena, asciugo per bene il petrolio bianco e poi do una passata rapida di wd40 e poi di grasso castrol.
        Il passaggio del wd40 saltalo pure, è una mia fissa... secondo me pulisce meglio e da una prima lubrificata.
        lizio78@yahoo.it

        Comment


        • #5
          xdona l'ignoranza.... per petrolio bianco che intendi?
          Già col grasso originale un pò skizza sul cerchio (la moto ha 400Km)... se però il castrol lo fa de meno..... vada per quello!
          Last edited by FrecciaNera; 05-04-06, 21:03.
          ...Dalle tue ceneri risorgerai come l'araba fenice..

          Comment


          • #6
            petrolio bianco è quello che s'usa nelle stufe mi pare...
            serve per pulire ma costa.
            mi pareva che il GASOLIO pulisce bene e non rovina gli O-Ring a differenza della Benzina.
            sempre se non mi sbaglio il gasolio costa meno del petrolio bianco.

            Comment


            • #7
              Il petrolio bianco lo compri anche da bricosi e con una lattina ci fai una vita
              Io uso un grasso ceramico che non schizza ma non ricordo la marca

              Cmq per pulire tra petrolio bianco e gasolio è + indicato il primo
              LA benzina lasciala perdere

              Comment


              • #8
                io per pulire la catena uso uno di quei prodotti appositi che vendono in giro... non tanto perchè pulisca meglio del petrolio bianco ma perchè essendo pressurizzato ha un getto bello potente che lava via tutto lo schifo anche dentro la catena!

                poi lo asciugo e do una bella ingrassata col motul chain lube, faccio girare un po' la ruota col motore acceso sul cavalletto posteriore e asciugo via il grasso in eccesso in modo che non mi schizzi ovunque... tanto a lubrificare è solo un microfilm di grasso, non un'imburrata in stile faraona al forno!
                Last edited by rider; 05-04-06, 23:25.

                Comment


                • #9
                  Anch'io vado di Motul chain lube racing, tra tutti gli spray provati in tanti anni secondo me è il migliore. In alternativa il DID ma costa un botto e non è meglio del Motul.
                  CHE IL VERDE SIA CON VOI!!!!
                  [imghttp://media5.dropshots.com/photos/444188/20080129/064421.jpg[/img]

                  Comment


                  • #10
                    Per petrolio bianco penso che si intenda il kerosene, io uso quello. risultati ottimi e zero guai per gli o-ring.

                    sito di alessiostm

                    Comment


                    • #11
                      dopo aver messo la moto sui cavalletti, lavo la catena con pennello e gasolio...

                      Poi l'accendo facendo, metto la prima così gira la ruota e lavo la catena con l'idropulitrice (acqua calda) e viene pulitissima.

                      Poi la asciugo con il getto d'aria e poi spruzzo il grasso spray della castrol
                      Last edited by renzo636; 06-04-06, 09:15.
                      Yamaha R6 & R1 50° Anniversario

                      Comment


                      • #12
                        Originally posted by viper1980
                        io ora uso Castrol Chain Wax
                        Quoto, lo uso anch'io...OTTIMO

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by Fermone
                          Il petrolio bianco lo compri anche da bricosi e con una lattina ci fai una vita
                          Io uso un grasso ceramico che non schizza ma non ricordo la marca

                          Cmq per pulire tra petrolio bianco e gasolio è + indicato il primo
                          LA benzina lasciala perdere
                          Esatto concordo in pieno ciao Fermone

                          poi lo asciugo e do una bella ingrassata, faccio girare un po' la ruota col motore acceso sul cavalletto posteriore e asciugo via il grasso in eccesso in modo che non mi schizzi ovunque... tanto a lubrificare è solo un microfilm di grasso, non un'imburrata in stile faraona al forno!
                          altra cosa giusta da fare

                          p.s. ogni 500-600 km e' OK
                          direi che non c'è da aggiungere altro anzi si .....


                          e lavo la catena con l'idropulitrice (acqua calda)
                          non mi pare proprio una buona idea
                          se puoi, a mio parere, è meglio evitare il getto d'acqua ad alta pressione.

                          Comment


                          • #14
                            Io uso il grasso Bardhal per motori nautici...quello bianco per intenderci.

                            Rispetto al grasso spray da principalmente tre vantaggi:

                            -non cola come un dannato ovunque dietro la moto;
                            -la catena rimane ingrassata per molto più a lungo;
                            -non viene lavato via con l'acqua (pioggia/lavaggio moto), in quanto è progettato per lavorare in ambienti umidi con acqua (motoscafi);

                            ...il prezzo è di circa 15-20euro non ricordo di preciso...il migliore che abbia provato fino ad ora, il più protettivo e duraturo.
                            Certo...bisogna mettersi lì 5 minuti con il pennellino alla mano e magari un cavalletto posteriore non guasta
                            I've chosen darkness to be my guide...
                            --
                            http://www.cutaway.it - Only Root Can Do That

                            Comment


                            • #15
                              quando correvo nei kart, tutti usavano prodotti fighi ultra hi-tech, io invece usavo del semplice grasso comune, e vi garantisco che la lubrificazione era assicurato.
                              E non girava adagio (categoria 100, 19.000 giri)

                              ciao

                              Comment

                              Working...
                              X