Announcement

Collapse
No announcement yet.

Info SETUP Sospensioni ZX-10r 2006-2007

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Info SETUP Sospensioni ZX-10r 2006-2007

    Ragazzi,
    forse farò prendere ad un mio amico la moto in oggetto...
    E come al solito sarò io a doverne curare il setup da pista!

    Chi sa, potrebbe darmi qualche info sulle quote originali (tipo interasse mono, sfilamento forke di serie) e delle quote comunemente usate in pista con materiale aftermarket?? Leggendo qui e lì, avevo capito che molti la impuntano, anche se tendenzialmente è una cosa che non mi piace fare e che non vedo fare (però su altre marche) da chi le sistema a dovere e ci va veramente forte...
    Quindi mi piacerbbe avere un quadro di riferimento ufficiale e poi, magari, anche le esperienze personali! Gradite schede tecniche dei vari GURU del marchio!

    Non mi spavento con discorsi tecnici, quindi siate più dettagliati possibli, con tipo di materiale, precarichi, K per le molle, ecc..

    Sono tutto orecchi!!
    Last edited by xsandrox; 14-02-11, 13:59.

  • #2
    meglio di oengus che ci ha corso per tanto non puoi trovare, io ci ho fatto qlc pistata e ne faro' altre quest'anno ma non mi chiedere misure ecc perchè non ci capisco una sega, ho solo un kit molle pompanti paraoli della fg alla forcella e solitamente me la faccio sistemare da dcorsa (simone corsini fg gubellini) e da quando c'ha messo le mani lui la moto è migliorata tanto.
    sigpic

    Comment


    • #3
      l'interasse del mono mi ricordo un numero ma potrei dire uno sfondone, le forche sono a filo piastra ...

      la 10r 2006 e' uscita con quote chopperistiche, va caricato l'anteriore per forza!!!

      il rimedio piu' semplice e' alzare dietro e/o sfilare le forche... dipende anche da come uno sente al moto..

      altrimenti vai di piastre di sterzo con off set regolabile, per diminuire l'avancorsa aumentando l'off set

      poi' c'e' anche l'opzione "folle" di ridurre "chirurgicamente" l'angolo di sterzo

      questo a livello di linea teorica, per settaggi ecc. bisogna aspettare chi ci va davvero forte
      CLUBZX10R

      Comment


      • #4
        se vuoi avere una moto ciclisticamente a posto l'unica è mettere un paio di piastre con offset regolabile, la porti a -2 mm e puoi anche non sfilare , vedi che lama che diventa

        interasse mono l'ho messo a 340, ma secondo me anche 338 non era male. Ma l'unica sono quelle piastre, altrimenti non fai altro che smadonnare e tutto diventa una ricerca di un compromesso, aggiusti qua , sfasci là

        Comment


        • #5
          una domanda volgio farla anche io

          leot dice che le forche sono a filo piastra, ma questo in configurazione originale? cioè da originale quante tacche si dovrebbero vedere?
          sigpic

          Comment


          • #6
            mica ci sono tacche sulla forcella,
            cmq da originale il solo tappo fuori

            Comment


            • #7
              Originally posted by Goldrake View Post
              una domanda volgio farla anche io

              leot dice che le forche sono a filo piastra, ma questo in configurazione originale? cioè da originale quante tacche si dovrebbero vedere?
              Le tacche a cui ti riferisci tu credo siano quelle del precarico...

              Comment


              • #8
                Originally posted by Oengus View Post
                mica ci sono tacche sulla forcella,
                cmq da originale il solo tappo fuori
                pignolo!!! dai che avevi capito

                allora anche la mia è sfilata non ricordo quante tacche si vedono pero'... e io che pensavo che davanti avevo tutto come da originale.. che ingnoranza che ho sulla ciclistica
                sigpic

                Comment


                • #9
                  Originally posted by xsandrox View Post
                  Le tacche a cui ti riferisci tu credo siano quelle del precarico...
                  si quelle intendevo dai...
                  sigpic

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by Oengus View Post
                    mica ci sono tacche sulla forcella,
                    cmq da originale il solo tappo fuori
                    Quindi forke in linea, mono a 338 (che è l'interasse base consigliato da Ohlins e credo quindi anche l'originale)...

                    Insomma con queste quote le moto di base appare "goffa"?? Ma goffa come un K7 (che alla fine per me era tutt'altro) o oggettivamente complicata da "far andare"?

                    p.s. molla al mono su che range ti sei mosso???
                    Last edited by xsandrox; 14-02-11, 20:43.

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by Goldrake View Post
                      si quelle intendevo dai...
                      dai facciamo un pò d'ordine... quando parli di sfilmamento riferisciti solo allo sfilamento delle canne rispetto alla piastra di sterzo (quanto tutto il tappo e stelo al seguito esce dal buco della piastra in soldoni )

                      Quando invece parli di precarico, si parla meglio in mm dal tutto aperto... molte moto, specialmente quelle moderne non hanno più le tacche a vista ma appunto le regoli "a giri" dal tutto aperto, ogni giro è 1 mm....
                      Quindi se ti dico, "precaricala di 6 mm" significa portala a tutto aperto e poi fai 6 giri!

                      Le tacche comunque rimangono più immediate... a memoria la regolazione base era intorno le 4 tacche, cmq sta scritto sul libretto di uso e manutenzione!

                      Comment


                      • #12
                        se dici tacche io penso alle tacche sulla forcella, se parli di quelle del precarico, dipende,
                        fai il sag rider e decidi di conseguenza

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by leot_21 View Post
                          poi' c'e' anche l'opzione "folle" di ridurre "chirurgicamente" l'angolo di sterzo

                          questo a livello di linea teorica, per settaggi ecc. bisogna aspettare chi ci va davvero forte
                          weeeeeeeeeeeeeeiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

                          ....Uomo kiamato Lasagna

                          Vuoi forse Litigare???


                          LiveLegend in merito alla sua M5
                          Io devo poter sapere che se voglio 250 kmh è solo una velocità di crociera perchè la punta è di 50 kmh più alta...

                          Live...sempre Lui...
                          vedo che non vuoi capire........un uomo della mia posizione, non può non avere la panza.........i boss hanno sempre la panza

                          Originally posted by gianrits
                          Non è semplice rimediare agli errori tecnici commessi in questi 2 anni.
                          Un leader come il tavulliano ha depistato il reparto corse, con indicazioni che non si sono rivelate efficaci.
                          Ora senza una guida tecnica (Preziosi o chi per lui), si sta perdendo del tempo che già non c'è.

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by xsandrox View Post
                            dai facciamo un pò d'ordine... quando parli di sfilmamento riferisciti solo allo sfilamento delle canne rispetto alla piastra di sterzo (quanto tutto il tappo e stelo al seguito esce dal buco della piastra in soldoni )

                            Quando invece parli di precarico, si parla meglio in mm dal tutto aperto... molte moto, specialmente quelle moderne non hanno più le tacche a vista ma appunto le regoli "a giri" dal tutto aperto, ogni giro è 1 mm....
                            Quindi se ti dico, "precaricala di 6 mm" significa portala a tutto aperto e poi fai 6 giri!

                            Le tacche comunque rimangono più immediate... a memoria la regolazione base era intorno le 4 tacche, cmq sta scritto sul libretto di uso e manutenzione!
                            ah ok!!! capit

                            cmq solitamente è simone che me la registra e mi dice senti come ti trovi ecc.. la forca invece non è proprio a pari piastra.
                            sigpic

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by Goldrake View Post
                              ah ok!!! capit

                              cmq solitamente è simone che me la registra e mi dice senti come ti trovi ecc.. la forca invece non è proprio a pari piastra.
                              meglio averci chiare le basi... io "ad inizio carriera" rimasi esterrefatto di come poteva cambiarmi la moto semplicemente dando un giro di precarico... compressione ed estensione ok, sono i click da bar dei gay, quasi sempre servono a poco se ci si muove nel rage corretto...
                              Ma con precarichi e altezze e infine molle (nel 2010 sono arriavato anche a cambirami diverse molle di mono e forka ), veramente "fai l'assetto" e una moto che non gira inzialmente lo fa... un'altra che si scompone troppo in frenata la rimetti in riga, oppure come è capitato a me alzando il livello, impari ragionare sul mono in modo "reale" cioè ad aiutarti a dare il gas prima!

                              Tutto in progressione, un consiglio di là, una guida di quà... ed in pista ci si diverte molto di più!!

                              Quest'anno devo sperimentare i livelli olio... mi mancano solo quelli!

                              Comment

                              Working...
                              X