Announcement

Collapse
No announcement yet.

Ohvale gp0

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Corro con le pit e sono molto incuriosito dalle minigp e dalle ovhale (lo so, sono diverse dalle minigp).
    Una cosa però che mi da fastidio della ovhale è la misura delle gomme da 10" che limita le possibilità di scelta.
    Con le pit abbiamo molte opzioni diverse e così le minigp.

    Devo trovare qualcuno che me la faccia provare: quest'anno nel nuovo campionato hanno messo una categoria dove possono correre minigp ed ovahle: troverò qualcuna che mi fa fare 1 turno!!!!
    Il problema non sono i cavalli ma l'asino che li guida

    Comment


    • #17
      Mi permetto di entrare nella discussione, perchè sono più vicino a questo mondo, quello delle mini, che quello delle ruote grandi, almeno per quanto riguarda le competizioni.

      Non si può a mio avviso mescolare e paragonare tempi tra Minimoto, Pitbike, Ohvale, e crf 150 (lo distinguo proprio dalle pitbike perchè è una cosa a se) e scooter, se no non esisterebbero le categorie e si correrebbe tutti a mucchio!

      Con i mezzi di qui sopra ci ho corso con tutti tranne con il CRF, ma aggiungo 3 anni almeno di trofeo minimotard 2 tempi.

      Lo scooter è sicuramente il mezzo tempi alla mano più veloce qui in mezzo, ma di contro ha una guida che non ha nulla a che vedere con le moto, anzi... gran motore e traiettorie strette.... ci ho corso anche io, ed ho l' onestà di dire che; chi pensa che in scooter va forte, quando mette il culo su una moto che per andar forte ha bisogna di esser lasciata scorrere, va piano, io con lo scotter ho disimparato quasi a guidare .

      Ho provato la Ohvale nella pista da Minimoto dell' Xbike Ferrara (mia pista di casa, ci giro una volta almeno a settimana per stare in allenamento per il loro trofeo) nei test day, provata per bene in du manche.
      Io ne sono rimasto entusiasta, si guida realmente come una moto vera, ha una ciclistica stupenda, nulla a che vedere con le pitbike, che a dire la verità nessuno guida come motard, ma come moto con il ginocchio a terra e con delle gomme buone.

      La posizione di guida non è esageratamente sacrificata, io sono 1.80 per 75 Kg e ci sto veramente bene, poi è questione di abitudine, più la si usa più si diventa elastici. Non fatevi la paranoia dimensioni perchè corrono in minimoto dei miei amici da 95Kg.

      Io la consiglio... e sto valutando l' acquisto, perchè è comoda da trasportare, si gira tranquillamente anche nelle piste da minimoto, al contrario delle pitbike che sono sacrificate ed i componenti con cui è fatta è roba top.

      Aggiungo anche una cosa, chi viene da questi mezzi, minimoto, minimotard ha una scuola come base di apprccio alle moto grandi eccezzionale, ancora di più se ha fatto gare ecc, e come allenamento serve tantissimo.
      Proverete voi di persona (che per chi come me, un pò limitato dalla moneta va in pista anche una volta al mese o meno), che se tra una pistata con la moto grande e l' altra ci intervalla un paio di uscite con la mini, arriva allenato e sempre in miglioramento...

      Insomma questi "giochini" servono e io ne sono un forte sostenitore.

      Comment


      • #18
        io dico che qualsiasi categoria si faccia ha costi "bassi" fino che si gira per sano divertimeto.......
        tutto cambia quando si fa qualche "campionato".......sia che sia scooter ....pit.....minimoto....e ohvale...i PREZZI ANDARANNO ALLE STELLE.....

        concordo sul fatto che lo scooter ha una guida completamente a se.....per assurdo è molto piu facile guidare una moto sportiva in pista che guidare decentemente uno scooter in kartdromo....

        adesso il prezzo preciso della ohvale non lo so...ma mi sembrava intorno ai 4000 euro....per me è tantissimo per il tipo di moto che è...( considerando che ha un motore cinese da 260 euro....).......

        Comment


        • #19
          Originally posted by turboazeta View Post
          io dico che qualsiasi categoria si faccia ha costi "bassi" fino che si gira per sano divertimeto.......
          tutto cambia quando si fa qualche "campionato".......sia che sia scooter ....pit.....minimoto....e ohvale...i PREZZI ANDARANNO ALLE STELLE.....

          concordo sul fatto che lo scooter ha una guida completamente a se.....per assurdo è molto piu facile guidare una moto sportiva in pista che guidare decentemente uno scooter in kartdromo....

          adesso il prezzo preciso della ohvale non lo so...ma mi sembrava intorno ai 4000 euro....per me è tantissimo per il tipo di moto che è...( considerando che ha un motore cinese da 260 euro....).......
          si bravo belal scoperta
          ma la trasporti in auto !!
          quanto cost aunmotore scooter !?

          ora s evuoi a 500 euro inpiu' c'e' la motorizzazione daytona motore jap paura !!

          i costi campionato sno irrisori ! e no si puo' far emodific alacuna !!! sulal ohvale solo stock !!!!!
          http://www.racingfactory.it/#!cremona20177
          se la gente e' ciecata la colpa non e' di Aprilia
          CIT: PROFETA
          "Io penso inoltre che il motore dell’Aprilia sia stato abbassato di troppi millimetri e questo rende la moto meno guidabile e performante" cit biaggi !
          http://www.racingfactory.it/#!cremona20177

          Comment


          • #20
            Originally posted by genesis View Post
            si bravo belal scoperta
            ma la trasporti in auto !!
            quanto cost aunmotore scooter !?

            ora s evuoi a 500 euro inpiu' c'e' la motorizzazione daytona motore jap paura !!

            i costi campionato sno irrisori ! e no si puo' far emodific alacuna !!! sulal ohvale solo stock !!!!!
            infatti ho solo espresso un mio parere......a me non mi ISPIRA la ohvale....che ci devo fare....
            se tu la hai e sei contento non puo farmi altro che piacere....

            pace and love....

            Comment


            • #21
              Originally posted by pado89 View Post
              Mi permetto di entrare nella discussione, perchè sono più vicino a questo mondo, quello delle mini, che quello delle ruote grandi, almeno per quanto riguarda le competizioni.

              Non si può a mio avviso mescolare e paragonare tempi tra Minimoto, Pitbike, Ohvale, e crf 150 (lo distinguo proprio dalle pitbike perchè è una cosa a se) e scooter, se no non esisterebbero le categorie e si correrebbe tutti a mucchio!

              Con i mezzi di qui sopra ci ho corso con tutti tranne con il CRF, ma aggiungo 3 anni almeno di trofeo minimotard 2 tempi.

              Lo scooter è sicuramente il mezzo tempi alla mano più veloce qui in mezzo, ma di contro ha una guida che non ha nulla a che vedere con le moto, anzi... gran motore e traiettorie strette.... ci ho corso anche io, ed ho l' onestà di dire che; chi pensa che in scooter va forte, quando mette il culo su una moto che per andar forte ha bisogna di esser lasciata scorrere, va piano, io con lo scotter ho disimparato quasi a guidare .

              Ho provato la Ohvale nella pista da Minimoto dell' Xbike Ferrara (mia pista di casa, ci giro una volta almeno a settimana per stare in allenamento per il loro trofeo) nei test day, provata per bene in du manche.
              Io ne sono rimasto entusiasta, si guida realmente come una moto vera, ha una ciclistica stupenda, nulla a che vedere con le pitbike, che a dire la verità nessuno guida come motard, ma come moto con il ginocchio a terra e con delle gomme buone.

              La posizione di guida non è esageratamente sacrificata, io sono 1.80 per 75 Kg e ci sto veramente bene, poi è questione di abitudine, più la si usa più si diventa elastici. Non fatevi la paranoia dimensioni perchè corrono in minimoto dei miei amici da 95Kg.

              Io la consiglio... e sto valutando l' acquisto, perchè è comoda da trasportare, si gira tranquillamente anche nelle piste da minimoto, al contrario delle pitbike che sono sacrificate ed i componenti con cui è fatta è roba top.

              Aggiungo anche una cosa, chi viene da questi mezzi, minimoto, minimotard ha una scuola come base di apprccio alle moto grandi eccezzionale, ancora di più se ha fatto gare ecc, e come allenamento serve tantissimo.
              Proverete voi di persona (che per chi come me, un pò limitato dalla moneta va in pista anche una volta al mese o meno), che se tra una pistata con la moto grande e l' altra ci intervalla un paio di uscite con la mini, arriva allenato e sempre in miglioramento...

              Insomma questi "giochini" servono e io ne sono un forte sostenitore.
              Bravissimo, ottima disamina concordo con te sopratutto nella parte evidenziata.

              Il tuo giudizio sulla ovhale mi fa crescere ancora di più la curiosità e la voglia di provarla
              Il problema non sono i cavalli ma l'asino che li guida

              Comment


              • #22
                Tralasciando il discorso campionato o non campionato, ho visto, perchè alle piste da minimoto ci guardo bene che oltre al divertimento di guida hanno dalla loro parte uno dei pregi più grandi... Manutenzione e consumistica in generale umana... Non essendo moto tirare all' osso non bruciano in fretta le gomme, al contrario di scooter e minimoto, ed avendo un telaio più piccolo e meno ballerino anche rispetto le pitbike.

                Comment


                • #23
                  test

                  se la volete provare possiamo organizzare test resterete stupiti ... www.ohvale.com
                  lovatosbike racing team

                  Comment


                  • #24
                    Originally posted by lovatosbike View Post
                    se la volete provare possiamo organizzare test resterete stupiti ... www.ohvale.com
                    Io la proverei più che volentieri. A Castelletto ho fatto 4 chiacchiere con Pellizzon in occasione della loro ultima gara a novembre dove correvamo pure noi e mi ha ingolosito e incuriosito
                    Il problema non sono i cavalli ma l'asino che li guida

                    Comment


                    • #25
                      Provata la ohvale
                      Provato il motard grande
                      Provata la pit
                      Provati gli sputer
                      Ho amici che corrono pure nell italiano spendendo follie

                      Ma Per me è NO

                      Col cross personalmente mi divertivo il doppio che con la pista vera, spendendo come le pit se non meno e girando tutte le settimane in tutte le stagioni
                      Ma è un altra disciplina
                      Peccato gli infortuni seri, unico neo del cross che infatti mi hanno fermato

                      Ma piuttosto vado a vedere , o mi accontento della velocità "da grandi"
                      no delta martini...no party


                      Il problema dell umanità è che gli stupidi son pieni di certezze, mentre le veri menti son piene di dubbi (cit)

                      Comment


                      • #26
                        Originally posted by lovatosbike View Post
                        se la volete provare possiamo organizzare test resterete stupiti ... www.ohvale.com
                        Io la proverei volentieri...
                        Bah...

                        Comment


                        • #27
                          Provata la Ohvale a Castelletto la scorsa primavera, insieme a compagni di pistate.
                          Davvero divertente, sopratutto consente, se utilizzata in buona compagnia, di ingarellarsi e buttarsi in bagarre senza i patemi delle moto vere con le relative velocità.
                          Il prezzo, per un "gioco" è un po' salato ( Ohvale oltretutto non è sembrata un granchè elastica in caso di acquisto multiplo), dunque ci siamo messi alla ricerca di un'alternativa.

                          All'EICMA l'abbiamo trovata.
                          MiniGP (quindi con ruote da 12 anzichè 10), stessi motori identici, ottima componentistica e prezzo decisamente inferiore ( anche alla luce del fatto che un acquisto di 7-8 unità pare modificare non di poco il prezzo di listino).
                          La moto è più dimensionata per un adulto, e nel baule di una sw ci entra lo stesso, a patto di smontare la ruota anteriore e il cupolino.

                          Siamo comunque in attesa che ci organizzino una prova in pista, per capire dove si posiziona a livello di guida rispetto alla ottima Ohvale.

                          Comment


                          • #28
                            Ammetto che mi incuriosisce,ma oltre al poterla trasportare senza carrello non vedo altri vantaggi rispetto a una rs 125 che con 1000 euro prendi usata.La ohvale almeno per ora ha un costo di acquisto troppo elevato,l'rs inizia ad essere una moto "grande" senza nulla togliere all'ohvale e che quindi oltre a castelletto potrebbe fare qualche puntatina anche in piste più grandi,cosa che l'ohvale non può.
                            La manutenzione dell'ohvale si è bassa,ma parliamo di un monocilindrico 4 t raffreddato ad aria cinese .Se si incominciano a mettergli su le mani di conseguenza aumentano anche i costi di manutenzione,come in tutte le cose.

                            Per me il top nei kartodromi,potendo scegliere rimangono i bombardoni 450 traversi,pinne e chi ne ha più ne metta.

                            Comment


                            • #29
                              ohvale

                              qui si parla di una moto non cinese ma: fatta da 2 ingenieri ex aprilia provate da Pellizzon 12 configurazioni di telaio prima di arrivare a quella definitiva test prove, tutto made in italy tranne appunto motore e sospensioni che sono fatte su specifica ohvale , motore che se lasciato di serie non si rompe mai (fatte piu' di 200 ore senza fare nulla ) a differenza delle pit dove la ruota di maggior diametro aumenta di molto sollecitazioni vedi staccate repentine ed accelerazioni e fa si che si vada incontro a rotture ..se poi si vogliono prestazioni c'ìe il motore dytona 25 cv a lignano girava a 2 secondi dalle motard grandi.....quindi ce ne' per tutti i gusti e le novita' non sono finite ... il boss e' un vulcano ,l'importante per lui e' divertirsi spendendo il meno possibile ..
                              lovatosbike racing team

                              Comment


                              • #30
                                Originally posted by lovatosbike View Post
                                qui si parla di una moto non cinese ma: fatta da 2 ingenieri ex aprilia provate da Pellizzon 12 configurazioni di telaio prima di arrivare a quella definitiva test prove, tutto made in italy tranne appunto motore e sospensioni che sono fatte su specifica ohvale , motore che se lasciato di serie non si rompe mai (fatte piu' di 200 ore senza fare nulla ) a differenza delle pit dove la ruota di maggior diametro aumenta di molto sollecitazioni vedi staccate repentine ed accelerazioni e fa si che si vada incontro a rotture ..se poi si vogliono prestazioni c'ìe il motore dytona 25 cv a lignano girava a 2 secondi dalle motard grandi.....quindi ce ne' per tutti i gusti e le novita' non sono finite ... il boss e' un vulcano ,l'importante per lui e' divertirsi spendendo il meno possibile ..
                                non puoi dire cosi
                                tanto tra unpo come ho letto ci sara' gente che pur no avendo le possibilita' economice
                                dira che il curling e' piu' adrenalinico !!!!
                                la rs da 1000 la moto da cross la metrakit le mini gp tutte cinesi a 1500 ch epoi gli si spacca il perno ruota o il perno motore ecccc!!!!
                                a dimenticavo i crf da 10000
                                gli scooter da 6000
                                lo shuttle !!!!

                                la ohvale purtroppo e' una figata!!!! costasse 2800 penso che nessuno avrebbe dubbi !!!!

                                se la ohvale costass emeno ne vedremmo delle nuvole !!!
                                costa 4000 stop

                                al tempo fui io a dire a valerio di fare il trofeo e si fare una campagna open sales !!!1 parlo di tre anni fa !!
                                sull eprime mi prese per pazzo
                                ma poi le prime ohvale uscironoa 3600
                                e io la presi come altri io presi al 39 !!!! rosa fluo
                                poi lho venduta in attesa della daytona oe eora so cazzi miei !
                                be dei vari trofei ma che telo dico a fare

                                unico neo e' ch enei trofei non c'e' un regolamento a peso !!! e quindi i piu' grossi o grassi pagano pegno !!!!

                                e' unmezzo stupendo che va usato stock con amici stop!!!!!!
                                costa cara ok
                                pero'!!!! per em e' il top !!!!
                                http://www.racingfactory.it/#!cremona20177
                                se la gente e' ciecata la colpa non e' di Aprilia
                                CIT: PROFETA
                                "Io penso inoltre che il motore dell’Aprilia sia stato abbassato di troppi millimetri e questo rende la moto meno guidabile e performante" cit biaggi !
                                http://www.racingfactory.it/#!cremona20177

                                Comment

                                Working...
                                X