Announcement

Collapse
No announcement yet.

Yamaha R1M di Fabrizio Pirovano

Collapse
X
Collapse
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Yamaha R1M di Fabrizio Pirovano


















  • #2
    Ci fosse il giallo o il blu al posto del rosso sarebbe ancora più bella

    Comment


    • #3
      Anche il rosso è abbastanza classico....

      Col giallo sarebbe parsa troppo originale ormai.

      Comment


      • #4
        Il bellissimo serbatoio spazzolato però casca sempre male, non ho ancora visto una colorazione omogenea sembra di vedere un cubo in mezzo alla moto.
        Le carene sono dipinte o con adesivi... mi sono sempre chiesto se la migliore soluzione sono gli adesivi o la vernice.

        Comment


        • #5
          In effetti... fatto 30.... avrei fatto anche il serbatoio in alluminio.... stacca tanto...


          Tanto pezzi speciali se ne vedono cmq..

          Comment


          • #6
            Sta moto sarebbe bellissima.......senza quell'osceno codone.

            Comment


            • #7
              Originally posted by mito22 View Post
              In effetti... fatto 30.... avrei fatto anche il serbatoio in alluminio.... stacca tanto...

              Dipingerlo è un sacrilegio, basta colorare i profili del copri serbatoio davanti e viene uno spettacolo, il difficile però è l'armonia dei colori.. avendo il serbatoio grigio come fai a inserirlo in una moto rossa, blu o di un altro colore..

              La piastra è fantastica.. se si potesse cambiare solo quella lo farei ma poi non so come si fa con il blocchetto di accensione.

              Tanto pezzi speciali se ne vedono cmq..
              Originally posted by monikaf View Post
              Sta moto sarebbe bellissima.......senza quell'osceno codone.
              Non servirebbe poi molto, codone pezzo unico tipo la 06 ma quel pezzo sotto del telaio che lo fa sembrare doppio non l'ho capito.. una ditta seria riuscirebbe a farlo sembrare omogeneo con il telaietto secondo me.
              Last edited by Schwarzenegger; 02-01-16, 15:07.

              Comment


              • #8
                PS...., tempi di piro con questo attrezzo a Monza? Sapete o mi informo io?

                Comment


                • #9
                  Chi ha fatto la piastra superiore? Mi chiedevo se si può cambiare solo quella mantenendo il resto di serie.

                  Comment


                  • #10
                    Chiedo a Roberto Valli che lo sa sicuramente...

                    Però mi risponderà settimana prossima :1:

                    Comment


                    • #11
                      Originally posted by mito22 View Post
                      Chiedo a Roberto Valli che lo sa sicuramente...

                      Però mi risponderà settimana prossima :1:
                      Ottimo, invece si riesce a sapere chi produce le carene in carbonio della factory?

                      Comment


                      • #12
                        Segnalo il link e via... :1:

                        PS.. per la piastra.. prova senti remo di fly hammer facile che la faccia anche lui... tra l'altro era stato uno dei primi se non il primo a produrre le piastre superiori tipo Yamaha M1 MotoGP!

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by mito22 View Post
                          Segnalo il link e via... :1:

                          PS.. per la piastra.. prova senti remo di fly hammer facile che la faccia anche lui... tra l'altro era stato uno dei primi se non il primo a produrre le piastre superiori tipo Yamaha M1 MotoGP!
                          Mi piace quella in foto sopra perché non ha marchi di fabbrica è pulita, sarebbe interessante trovare le carene in carbonio montate sulla factory a gerno e altre.. il codone da 100 a 0 anche a plastick bike come estetica mentre a plastick bike gli riconosco la qualità e la scelta del twill.. ma il codone in 4 pezzi non è stata una genialata, poi della factory mi piacciono anche le pedane arretrate ma non ho capito chi le fa tanto per cambiare, però sono le più racing che ho visto non a caso è l'sbk anche se preferisco i para tacchi in carbonio, lightech chiede 800 euro un po' troppo direi e poi hanno le scritte e a me piacciono pulite.
                          Last edited by Schwarzenegger; 10-01-16, 14:10.

                          Comment


                          • #14




















                            Comment


                            • #15
                              Bella...l'unica cosa che mi fa storcere il naso e' il serbatoio in alluminio a vista...secondo me rovina la grafica della moto.
                              http://www.motonotizie.it

                              Comment

                              Working...
                              X