Announcement

Collapse
No announcement yet.

Sostituzione pignone

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • #16
    Originally posted by yamahamania View Post
    originali hai 17-45 mi pare...se cambi a 16 46 io lascerei cosi´...se proprio vuoi cambiare prendi 2 maglie in +...ti sara´utile per allungare l interasse e poter dar gas prima in uscita curva....la medaglia pero´ha sempre due facce...in curve strette avrai degli svantaggi...
    ps.se proprio devi agire sul passo fallo ...ma scegliendo un 520 e non un 525...hai meno attrito e + cv a terra
    Scaldarlo? Purtroppo non ho la pistola termica ( o come cavolo si chiama ).

    Ora ho 16/45 ma hanno all'attivo 40000 km. Visto che monto il /55 volevo mettere un +1 di corona ( altrimenti il /55 va a far benedire il -1 del pignone, o quasi ). Una maglia in più dovrebbe poter bastare penso, più che altro per non far toccare la gomma sul forcellone.

    Ritornando al discorso rimozione pignone. Se provo ad inserire una leva più lunga rischio di danneggiare l'albero del cambio? E' normale che sotto sforzo la catena faccia un effetto molla? Perdonami ma è la prima volta che faccio questo lavoro.




    MimmoR1

    Comment


    • #17
      Dimenticavo. Volevo scegliere il passo 525 in quanto uso la moto più in strada che in pista, almeno per quest'altro anno. Ho il terrore che il 520 non sia sufficientemente resistente per il tipo di moto.




      MimmoR1

      Comment


      • #18
        Originally posted by MimmoR1'07 View Post
        Ho provato a svitarlo, ma niente, non viene via. C'è da dire che era già stato smontato una volta in officina e la rondella ( non sò se è stata sostituita ) è stata ribattuta abbastanza, quindi non è bella lineare come ribattitura, non è come quella in foto per farla breve.

        Ho provato a svitarla con una chiave bella grossa ( asta lunga 1/2 metro circa ) ed ho messo una leva a contrasto tra cerchio e forcellone. Sembra fare un effetto molla sulla catena ed ho pure l'impressione che il pignone ( guardando la catena ) tenda a decentrarsi.

        Cosa fare? Devo provare a limare un pò la ribattitura della rondella col dremel? Dare qualche colpetto di cacciavite sempre sulla rondella?
        Io l'ho irrorato di svitol e ho lasciato agire un'ora, poi con pistola pneumatica e' venuto via subito. Ho ribattuto la rondella, ho messo il frenafiletti forte e ho stretto con pistola pneumatica. Lavoro pierfietto.

        Comment


        • #19
          Ma credo che il problema non sia tanto lo svitol, ma il fatto che la rondella sia stata ribattuta in modo esasperato, da lì la difficoltà nello svitare il bullone.
          Da un lato è ribattuta talmente tanto che sembra quasi saldata all'albero.

          Mi sà che mi tocca andare da un gommista per farla mollare un pò. Tanto da casa mia saranno si e no 500 mt. Magari lo faccio mollarre e ristringere nuovamente con una chiave a mano. Poi me ne ritorno pian pianino.




          MimmoR1

          Comment


          • #20
            Originally posted by MimmoR1'07 View Post
            Ma credo che il problema non sia tanto lo svitol, ma il fatto che la rondella sia stata ribattuta in modo esasperato, da lì la difficoltà nello svitare il bullone.
            Da un lato è ribattuta talmente tanto che sembra quasi saldata all'albero.

            Mi sà che mi tocca andare da un gommista per farla mollare un pò. Tanto da casa mia saranno si e no 500 mt. Magari lo faccio mollarre e ristringere nuovamente con una chiave a mano. Poi me ne ritorno pian pianino.
            fregatene della rondella...la devi comunque cambuare ed ha una rigidita´che non puo´infierire sui filetti(certo non e´che gli dai di pistola senza aver almeno aperto le linguette)...scalda con una fiamma o coll asciuga capelli se ne hai di belli potenti...aiutati con wd 40 , svitol, balistol o affini...deve venire

            passo 520 vai tranquillo...le erv3 le usano in gp...

            Comment


            • #21
              Scusa ma non capisco il problema. Se la rondella ha le linguette ribattute le devi riaprire in qualche modo, e poi sviti il dado; prova con un cacciavite e martello, o un punteruolo. Poi certo la dovrai sostituire perche' sara' rovinatissima a questo punto.

              Comment


              • #22
                Originally posted by step76 View Post
                Scusa ma non capisco il problema. Se la rondella ha le linguette ribattute le devi riaprire in qualche modo, e poi sviti il dado; prova con un cacciavite e martello, o un punteruolo. Poi certo la dovrai sostituire perche' sara' rovinatissima a questo punto.
                Non sò se ci sono altri tipi di rondella che hanno la funzione di bloccare i dadi. Hai visto la foto? La parte che và ad insinuarsi in quei due incavi nell'albero è talmente schiacciata che non si riesce nemmeno ad allontanarla leggermente mediante cacciavite/punteruolo.

                Comunque domani credo che andrò dal gommista vicino casa e lo faccio svitare con la pistola.




                MimmoR1

                Comment


                • #23
                  Originally posted by MimmoR1'07 View Post
                  Non sò se ci sono altri tipi di rondella che hanno la funzione di bloccare i dadi. Hai visto la foto? La parte che và ad insinuarsi in quei due incavi nell'albero è talmente schiacciata che non si riesce nemmeno ad allontanarla leggermente mediante cacciavite/punteruolo.

                  Comunque domani credo che andrò dal gommista vicino casa e lo faccio svitare con la pistola.
                  Si che l'ho vista! Appunto ti ho consigliato di infilare un cacciavite o un punteruolo piccoli o perlomeno provarci e picchiettare col martello anche rompendo le parti schiacciate, tanto poi si cambia. Chesso' prova con un chiodo e prova a picchiettare. La mia ha le alette ed e' stato tutto piu' semplice.

                  Comment


                  • #24
                    mi introduco nella conversazione visto che ieri ho appena tolto il pingone.
                    prima di tutto devo dire ... e' stato facilissimo! ha 42000 km e 8 anni mai cambiato. da quanto leggevo e su youtoube doveva essere iper difficile... per niente.
                    questo mi fa venire un dubbio: ho avuto fortuna o c'era qualcosa che non andava?
                    ora pero ho un altro problema. il pignone originale sebra avere uno spessore in "gomma" o cmq non in metallo che il pignone nuovo non ha. e' molto piu spesso.
                    ho provato a toglierlo, per eventualmente metterlo sul nuovo ma non ci sono riuscito.
                    mi sapete dire cosa e'? e sopratutto a cosa serve?
                    grazie

                    Comment


                    • #25
                      Originally posted by ado View Post
                      mi introduco nella conversazione visto che ieri ho appena tolto il pingone.
                      prima di tutto devo dire ... e' stato facilissimo! ha 42000 km e 8 anni mai cambiato. da quanto leggevo e su youtoube doveva essere iper difficile... per niente.
                      questo mi fa venire un dubbio: ho avuto fortuna o c'era qualcosa che non andava?
                      ora pero ho un altro problema. il pignone originale sebra avere uno spessore in "gomma" o cmq non in metallo che il pignone nuovo non ha. e' molto piu spesso.
                      ho provato a toglierlo, per eventualmente metterlo sul nuovo ma non ci sono riuscito.
                      mi sapete dire cosa e'? e sopratutto a cosa serve?
                      grazie

                      Ciao, si anche io ho denotato che il lavoro e' stato mooolto piu' facile del previsto, magari alcuni poco pratici con i lavori meccanici l'hanno trovato difficoltoso, cosa che non e' assolutamente vera, basta un minimo di attenzione nel fare le cose. Allora lo spessore di cui parli te serve per eliminare o meglio ridurre la rumorosita' della catena a contatto col pignone, difatti se guardi bene si ai lati del "gommino" ci sono i segni della catena, tuttavia i pignoni aftermarket ne sono sprovvisti e la rumorosita' e' la medesima. Quindi non preoccuparti per nulla. Ciaoooo

                      Comment


                      • #26
                        Originally posted by step76 View Post
                        Ciao, si anche io ho denotato che il lavoro e' stato mooolto piu' facile del previsto, magari alcuni poco pratici con i lavori meccanici l'hanno trovato difficoltoso, cosa che non e' assolutamente vera, basta un minimo di attenzione nel fare le cose. Allora lo spessore di cui parli te serve per eliminare o meglio ridurre la rumorosita' della catena a contatto col pignone, difatti se guardi bene si ai lati del "gommino" ci sono i segni della catena, tuttavia i pignoni aftermarket ne sono sprovvisti e la rumorosita' e' la medesima. Quindi non preoccuparti per nulla. Ciaoooo
                        grazie mille!

                        Comment

                        Working...
                        X