annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

la corretta postura di guida secondo me

Comprimi
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • la corretta postura di guida secondo me

    Dopo aver aperto un thread per sentire i vari pareri, stanco delle solite "frasi fatte" in commento a foto di vari utenti, apro questo thread per dire quale ? secondo me la postura giusta.
    Lungi da me "fare il professore", ma credo che la non corretta informazione sia dannosa, quindi le "frasi fatte" GENERICHE lette pi? volte nell'altro thread, tipo che per fare una curva con la postura corretta ci si deve sporgere il pi? possibile (parlando cos? si pu? portare a situazioni estreme e quindi scorrette, oltre a include ogni fase di guida e ogni tipo di curva), trovo che siano appunto molto generiche e quindi forvianti.
    Onde evitare di alimentare la "malainformazione" specie nei confronti di chi ? alle prime armi, posto il link di una pagina fatta secondo me molto bene. In essa vengono spiegate le prime cose fondamentali sulle forze in gioco quando si affronta e fa una curva e la relativa postura corretta.
    Come detto io non ho l'arroganza di voler insegnare nulla a nessuno, pertanto resto aperto ad ogni critica sulla pagina che ora linko, BASTA CHE la critica-dialettica resti in topic e quindi SIA ATTINENTE A QUESTA PAGINA:
    Tecniche di guida in Moto (in piega - la traiettoria) | NapoliMoto.it

    grazie
    Alberto

  • #2
    Ma pensa te! Nessuna contraddizione

    Commenta


    • #3
      Vi sembra un p? pi? esaustivo di quanto scritto sommando tutte le pagine dell'altro thread?

      C'? qualcosa che secondo voi non ? corretto?

      Commenta


      • #4
        Ne prendo atto, grazie :gaen:



        Inviato tra la Casanova e la Savelli

        Commenta


        • #5
          Prendo atto che ne prendi atto

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da k3k5 Visualizza il messaggio
            Dopo aver aperto un thread per sentire i vari pareri, stanco delle solite "frasi fatte" in commento a foto di vari utenti, apro questo thread per dire quale ? secondo me la postura giusta.
            Lungi da me "fare il professore", ma credo che la non corretta informazione sia dannosa, quindi le "frasi fatte" GENERICHE lette pi? volte nell'altro thread, tipo che per fare una curva con la postura corretta ci si deve sporgere il pi? possibile (parlando cos? si pu? portare a situazioni estreme e quindi scorrette, oltre a include ogni fase di guida e ogni tipo di curva), trovo che siano appunto molto generiche e quindi forvianti.
            Onde evitare di alimentare la "malainformazione" specie nei confronti di chi ? alle prime armi, posto il link di una pagina fatta secondo me molto bene. In essa vengono spiegate le prime cose fondamentali sulle forze in gioco quando si affronta e fa una curva e la relativa postura corretta.
            Come detto io non ho l'arroganza di voler insegnare nulla a nessuno, pertanto resto aperto ad ogni critica sulla pagina che ora linko, BASTA CHE la critica-dialettica resti in topic e quindi SIA ATTINENTE A QUESTA PAGINA:
            Tecniche di guida in Moto (in piega - la traiettoria) | NapoliMoto.it

            grazie
            Alberto

            link interessante!!!
            solo che... parlo per me' eeeee,non mi viene naturale gestire la moto in piega staccata/uscita come spiegato nel link di (napoli""") io sono uno di quelli che come postura tende a fare l'errore di stare invitato sulla moto come nella foto presa come esempio di errore!!!
            sicuramente un bel corso potra' solo migliorarmi ...in tutto...
            pero' magari dico una caxxata ....probabile che determini il mio errore di postura anche il fatto di potermi al momento permettere pochissime uscite spalmate nell'anno!!!!
            pero' ripeto link perfetto come conclusione generale versione pista/corso..

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da supermatteo2000 Visualizza il messaggio
              link interessante!!!
              solo che... parlo per me' eeeee,non mi viene naturale gestire la moto in piega staccata/uscita come spiegato nel link di (napoli""") io sono uno di quelli che come postura tende a fare l'errore di stare invitato sulla moto come nella foto presa come esempio di errore!!!
              sicuramente un bel corso potra' solo migliorarmi ...in tutto...
              pero' magari dico una caxxata ....probabile che determini il mio errore di postura anche il fatto di potermi al momento permettere pochissime uscite spalmate nell'anno!!!!
              pero' ripeto link perfetto come conclusione generale versione pista/corso..
              qual?? lo scopo????
              MOLTI NEMICI , MOLTO ONORE 666

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da k3k5 Visualizza il messaggio
                Dopo aver aperto un thread per sentire i vari pareri, stanco delle solite "frasi fatte" in commento a foto di vari utenti, apro questo thread per dire quale ? secondo me la postura giusta.
                Lungi da me "fare il professore", ma credo che la non corretta informazione sia dannosa, quindi le "frasi fatte" GENERICHE lette pi? volte nell'altro thread, tipo che per fare una curva con la postura corretta ci si deve sporgere il pi? possibile (parlando cos? si pu? portare a situazioni estreme e quindi scorrette, oltre a include ogni fase di guida e ogni tipo di curva), trovo che siano appunto molto generiche e quindi forvianti.
                Onde evitare di alimentare la "malainformazione" specie nei confronti di chi ? alle prime armi, posto il link di una pagina fatta secondo me molto bene. In essa vengono spiegate le prime cose fondamentali sulle forze in gioco quando si affronta e fa una curva e la relativa postura corretta.
                Come detto io non ho l'arroganza di voler insegnare nulla a nessuno, pertanto resto aperto ad ogni critica sulla pagina che ora linko, BASTA CHE la critica-dialettica resti in topic e quindi SIA ATTINENTE A QUESTA PAGINA:
                Tecniche di guida in Moto (in piega - la traiettoria) | NapoliMoto.it

                grazie
                Alberto
                da che pulpito!!!!!!
                MOLTI NEMICI , MOLTO ONORE 666

                Commenta


                • #9
                  non sono d'accordo solo su ci? che scrivono sulla posizione del piede: lasciarlo solo "il pi? interno possibile, per non toccare a terra" rischia di farti prendere una posizione faticosa e innaturale (e quindi rigida) della gamba, specie se come succede all'inizio si vuole toccare la saponetta a ogni costo senza pensare a altro.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da bomber666 Visualizza il messaggio
                    qual?? lo scopo????

                    prima starti affianco poi , dopo superarti

                    Commenta


                    • #11
                      Ma ognuno ha la sua postura no?

                      Commenta


                      • #12
                        mi sono fermato a questo

                        La differenza sostanziale ? nel comprendere che la piega non ? un fattore puramente istintivo ma ? una vera e propria tecnica di guida. La piega ? tanto pi? corretta che sicura quando a parit? di curva, la stessa la si percorre a velocit? maggiore ma riducendo notevolmente l'angolo di piega. Cosa significa questo concetto poco anzi descritto? Fondamentalmente significa che la moto meno la si piega e pi? aumenta l'appoggio della gomma a terra comportando logicamente anche l'aumento della velocit? di percorrenza. Infatti avendo pi? gomma a terra si potr? aprire la manopola del GAS molto pi? rapidamente avendo una maggiore sicurezza.

                        che ? esattamente quello che ti abbiamo detto in mille nell'altro post...questo post ? utile in senso generale (ovviamente), ma assolutamente inutile visto che nell'altro, che tu tanto critichi, era gi? stato scritto tutto in maniera corretta

                        l'unico che aveva tirato fuori casini eri solo tu
                        Ultima modifica di feperis; 28-10-13, 12:12.
                        TempiPistaDDG ordinato per Circuito (htm ~1Mb)
                        TempiPistaDDG ordinato per Utente (htm ~1Mb)
                        Sessioni GPS, tempi e traiettorie...partecipa anche tu (link)

                        Commenta


                        • #13
                          ho letto un pochino anche avanti ed ho visto il primo video...nulla di nuovo...per un neofita va benissimo, per me, senza falsa modestia, tutte cose conosciute e pi? o meno (fin dove arriva la mia capacit?) applicate
                          TempiPistaDDG ordinato per Circuito (htm ~1Mb)
                          TempiPistaDDG ordinato per Utente (htm ~1Mb)
                          Sessioni GPS, tempi e traiettorie...partecipa anche tu (link)

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da supermatteo2000 Visualizza il messaggio
                            link interessante!!!
                            solo che... parlo per me' eeeee,non mi viene naturale gestire la moto in piega staccata/uscita come spiegato nel link di (napoli""") io sono uno di quelli che come postura tende a fare l'errore di stare invitato sulla moto come nella foto presa come esempio di errore!!!
                            sicuramente un bel corso potra' solo migliorarmi ...in tutto...
                            pero' magari dico una caxxata ....probabile che determini il mio errore di postura anche il fatto di potermi al momento permettere pochissime uscite spalmate nell'anno!!!!
                            pero' ripeto link perfetto come conclusione generale versione pista/corso..
                            Se sei "invitato" sulla moto meglio ancora... ospite d'onore!

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da feperis Visualizza il messaggio
                              mi sono fermato a questo

                              La differenza sostanziale ? nel comprendere che la piega non ? un fattore puramente istintivo ma ? una vera e propria tecnica di guida. La piega ? tanto pi? corretta che sicura quando a parit? di curva, la stessa la si percorre a velocit? maggiore ma riducendo notevolmente l'angolo di piega. Cosa significa questo concetto poco anzi descritto? Fondamentalmente significa che la moto meno la si piega e pi? aumenta l'appoggio della gomma a terra comportando logicamente anche l'aumento della velocit? di percorrenza. Infatti avendo pi? gomma a terra si potr? aprire la manopola del GAS molto pi? rapidamente avendo una maggiore sicurezza.

                              che ? esattamente quello che ti abbiamo detto in mille nell'altro post...questo post ? utile in senso generale (ovviamente), ma assolutamente inutile visto che nell'altro, che tu tanto critichi, era gi? stato scritto tutto in maniera corretta

                              l'unico che aveva tirato fuori casini eri solo tu
                              sei OT nel polemizzare con me, resta in topic e parla di quel link
                              che tanto gli specchi sono lisci e tu e gli altri 2-3 avete scritto solo in generale "cnviene sporgersi molto", il che non ? quello che c'? scritto l?


                              Restate in topic !!

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X