Announcement

Collapse
No announcement yet.

comportamento sterzo in curva

Collapse
X
Collapse
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • comportamento sterzo in curva

    come mai che piegando lo sterzo gira? prima di portarla a fare le sospensioni ormai tempo fa non me lo faceva ovvero per piegare dovevi tirarla giù e lo sterzo non 'chiudeva'. cos'è cambiato? la rivoglio come prima perchè se da un lato prima non ci facevo caso, adesso, dopo aver provato un altra moto con sterzo 'dritto' in piega capisco che mi piace di più. se qualcuno sa cos'è successo grazie

  • #2
    Hai detto che hai rifatto le sospensioni...le hai rimontate con lo stesso sfilamento dalla piastra?
    Controlla anche pressione gomma anteriore...e serraggio cuscinetti di sterzo..potrebbero essersi allentate le ghiere
    Last edited by ilModena; 23-06-17, 22:32.
    ... MA CHETTELODICOAFARE???

    Comment


    • #3
      Originally posted by ilModena View Post
      Hai detto che hai rifatto le sospensioni...le hai rimontate con lo stesso sfilamento dalla piastra?
      Controlla anche pressione gomma anteriore...e serraggio cuscinetti di sterzo..potrebbero essersi allentate le ghiere
      grazie
      rifeci le sospensioni nel 2012, però subito sentìi che andava destra sinistra tipo scaldare la gomma velocemente,il che mi esaltava, allora, non adesso..... la vorrei più 'dura';

      x lo sfilamento hai ragione, devo vedere ma a sto punto alzo o abbasso? o vedo cosa da la casa di default? in caso ninja 636 '05, se qualcunoi sa, grazie;

      pressioni tutto ok,

      serraggio cuscinetto da vedere.

      Comment


      • #4
        Tutte le moto in piega hanno lo sterzo girato dalla parte della curva.
        "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

        Comment


        • #5
          Originally posted by MiKiFF View Post
          Tutte le moto in piega hanno lo sterzo girato dalla parte della curva.
          ok un po' credo anch io ma non così tanto da buttare dentro la moto e sentire che ti si chiude così tanto. Prima lo faceva molto meno

          Comment


          • #6
            Originally posted by MiKiFF View Post
            Tutte le moto in piega hanno lo sterzo girato dalla parte della curva.
            Dalla parte opposta alla curva...infatti si spinge all'interno per piegare. O mi sfugge qualcosa? Se la ruota anteriore gira verso il centro della curva...si chiude lo sterzo e si cade...
            Every journey begins always with the 1st step...

            ...chi ha le palle va in moto, chi non le ha le insegue giocando a pallone

            Comment


            • #7
              Originally posted by alem74 View Post
              Dalla parte opposta alla curva...infatti si spinge all'interno per piegare. O mi sfugge qualcosa? Se la ruota anteriore gira verso il centro della curva...si chiude lo sterzo e si cade...
              Io credo che lui faccia riferimento proprio all effetto della chiusura di sterzo...per questo ho subito chiesto di quqnto fossero sfilate le forcelle dalla.piastra...rispetto a prima...
              L effetto dello sterzo leggermente girato dalla.parte oppsta alla curva e talmente impercettibile ai piu che nenache si nota. ..e sopratutto quando lo dici alla gente comune pensa che sei scemo a dire una roba del genere...😂

              Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk
              ... MA CHETTELODICOAFARE???

              Comment


              • #8
                Cmq, se la sensazione è che lo sterzo tende a chiudere, quindi si sente pressione dal manubrio interno, si solito è dovuto ad eccessivo impuntamento, pressione bassa o gomma scalinata.
                Ricordo che quando guidavo il CBR di mio fratello, impuntatissimo, avevo proprio quella sensazione che mi impediva di divertirmi, a lui non lo faceva perchè, pesando 50 kg più di me, abbassava dietro e quindi la moto tornava neutra.
                Every journey begins always with the 1st step...

                ...chi ha le palle va in moto, chi non le ha le insegue giocando a pallone

                Comment


                • #9
                  Originally posted by alem74 View Post
                  Dalla parte opposta alla curva...infatti si spinge all'interno per piegare. O mi sfugge qualcosa? Se la ruota anteriore gira verso il centro della curva...si chiude lo sterzo e si cade...

                  Ti sfugge qualcosa

                  Si spinge l'interno per piegare, la moto "cade dentro la curva" poi lo sterzo si gira a "favore" di curva, in modo proporzionale al raggio della curva e alla velocità di percorrenza.
                  Curva stretta tanti sterzo, curva larga poco sterzo, bassa velocità tanto sterzo, alta velocità poco sterzo.

                  Ed infine, una moto con lo sterzo bloccato va solo dritto, indipendentemente dall'angolo di piega.
                  La velocità non ha mai ucciso nessuno....è diventare improvvisamente statici che crea problemi.
                  Andare in moto non è un reato (provincia di arezzo esclusa)

                  Comment


                  • #10
                    Originally posted by biondob View Post
                    Ti sfugge qualcosa

                    Si spinge l'interno per piegare, la moto "cade dentro la curva" poi lo sterzo si gira a "favore" di curva, in modo proporzionale al raggio della curva e alla velocità di percorrenza.
                    Curva stretta tanti sterzo, curva larga poco sterzo, bassa velocità tanto sterzo, alta velocità poco sterzo.

                    Ed infine, una moto con lo sterzo bloccato va solo dritto, indipendentemente dall'angolo di piega.
                    Mmmh...non mi hai convinto

                    Tempo fa, tanto tempo fa, mi era stata fatta fare una prova con la bicicletta, tenendola per la sella e muovendomi in avanti dovevo piegarla da un lato e vedere da che parte girava lo sterzo...controsterzava!
                    Every journey begins always with the 1st step...

                    ...chi ha le palle va in moto, chi non le ha le insegue giocando a pallone

                    Comment


                    • #11
                      Se ne è parlato 1000 volte, la moto come la bici inizia a piegare se viene creato un iniziale momento destabilizzante che fa cadere il baricentro verso l'interno curva ma poi per arrestare la caduta e rimanere ad una determinata altezza e non finire a terra si agisce ancora sullo sterzo e si riallinea e poi si trova naturalmente la posizione di equilibrio che è con lo sterzo girato verso la curva.

                      Malio riferisce qualcosa che non è possibile ma le sensazioni paiono indicare che prima la moto era neutra e adesso deve contrastare una certa chiusura.

                      Se si è agito solo a livello sosp solitamente questo avviene quando non galleggiano più bene e c'è una sorta di blocco che gli impedisce di lavorare, tipo se si è messo troppo olio e murano.

                      Ma le cause in generale possono essere mille, compreso l'aver sfilato troppo la forca.

                      "Mi spezzo ma non mi piego." MiKiFF

                      Comment


                      • #12
                        Originally posted by alem74 View Post
                        Mmmh...non mi hai convinto

                        Tempo fa, tanto tempo fa, mi era stata fatta fare una prova con la bicicletta, tenendola per la sella e muovendomi in avanti dovevo piegarla da un lato e vedere da che parte girava lo sterzo...controsterzava!
                        Non ho bisogno di convincerti, è così è basta.

                        Da dritto fino all'angolo di piega desiderato controsterza, una volta raggiunto l'angolo di piega desiderato sterza a favore di curva.
                        La velocità non ha mai ucciso nessuno....è diventare improvvisamente statici che crea problemi.
                        Andare in moto non è un reato (provincia di arezzo esclusa)

                        Comment


                        • #13
                          Originally posted by MiKiFF View Post
                          Se ne è parlato 1000 volte, la moto come la bici inizia a piegare se viene creato un iniziale momento destabilizzante che fa cadere il baricentro verso l'interno curva ma poi per arrestare la caduta e rimanere ad una determinata altezza e non finire a terra si agisce ancora sullo sterzo e si riallinea e poi si trova naturalmente la posizione di equilibrio che è con lo sterzo girato verso la curva.

                          Malio riferisce qualcosa che non è possibile ma le sensazioni paiono indicare che prima la moto era neutra e adesso deve contrastare una certa chiusura.

                          Se si è agito solo a livello sosp solitamente questo avviene quando non galleggiano più bene e c'è una sorta di blocco che gli impedisce di lavorare, tipo se si è messo troppo olio e murano.

                          Ma le cause in generale possono essere mille, compreso l'aver sfilato troppo la forca.


                          Sembra il classico comportamento delle moto troppo impuntate.
                          Quando vai piano dici "osto sta moto gira da sola" poi quando cominci ad andare un po' diventa inguidabile.
                          La velocità non ha mai ucciso nessuno....è diventare improvvisamente statici che crea problemi.
                          Andare in moto non è un reato (provincia di arezzo esclusa)

                          Comment


                          • #14
                            Originally posted by biondob View Post
                            Sembra il classico comportamento delle moto troppo impuntate.
                            Quando vai piano dici "osto sta moto gira da sola" poi quando cominci ad andare un po' diventa inguidabile.
                            Magari il buon @Mr.Molla potrebbe darci qualche insegnamento...invochiamolo!!

                            Comment


                            • #15
                              Originally posted by penna_85 View Post
                              Magari il buon @Mr.Molla potrebbe darci qualche insegnamento...invochiamolo!!
                              Come detto da MiKiFF le cause posso essere tante...........e credo si difficile fare una diagnosi a distanza
                              La velocità non ha mai ucciso nessuno....è diventare improvvisamente statici che crea problemi.
                              Andare in moto non è un reato (provincia di arezzo esclusa)

                              Comment

                              Working...
                              X